NEWS

Formula 1 2017, risultato gara Gp di Gran Bretagna: vince Hamilton. Classifica e calendario

16 luglio 2017

Formula 1, ordine d’arrivo del Gran Premio di Gran Bretagna: secondo Bottas, settimo Vettel. Campionato riaperto.

Formula 1 2017, risultato gara Gp di Gran Bretagna: vince Hamilton. Classifica e calendario

TRIONFO IN CASA - Lewis Hamilton (qui sopra) vince il Gp di Gran Bretagna di Formula 1 e recupera lo svantaggio che aveva accumulato in classifica generale da Sebastian Vettel, autore di una gara deludente chiusa al settimo posto: il pilota della Ferrari ha ora un solo punto di vantaggio sull’inglese (erano 20 al via), quando le gare rimanenti sono 10. Il successo di Hamilton e la seconda posizione del compagno Valtteri Bottas certificano la ritrovata superiorità delle Mercedes, velocissime già in prova, tornate ad essere le monoposto più veloci del lotto dopo un periodo in cui le Ferrari sembravano allo stesso livello: Hamilton si è imposto con un vantaggio di oltre 14 secondi e Bottas ha recuperato dalla nona posizione, dove partiva a causa della penalizzazione subita. Hamilton eguaglia Jim Clark e Alain Prost per il maggior numero di vittorie (5) nel gran premio di casa.

DISASTRO FERRARI - Il podio è completato dalla Ferrari di Kimi Raikkonen, scuro in volto a gara conclusa, giunto al traguardo davanti alle Red Bull di Max Verstappen e Daniel Ricciardo, alla Renault di Nico Hulkenberg, alla Ferrari di Sebastian Vettel, alle Force India di Esteban Ocon e Sergio Perez e alla Williams di Felipe Massa. La Ferrari dovrà trovare un modo per ricucire lo svantaggio dalle Mercedes, nonostante proprio a Silverstone abbia esordito la terza evoluzione del motore ibrido. L’altro problema da risolvere a Maranello riguarda l’usura dei pneumatici: Raikkonen ha accusato problemi al giro 49 ed è riuscito a cambiare gomme senza farsi superare, mentre Vettel ha forato pochi secondi dopo ed è scivolato dalla quarta alla settima posizione. Resta da capire perché la Ferrari non abbia voluto far rientrare prima ai box il tedesco, che lamentava da minuti fastidi ai pneumatici.

SETTEMBRE DIFFICILE - La vera impresa di giornata è stata compiuta però da Ricciardo, votato dagli spettatori Pilota del Giorno, capace di risalire in quinta posizione dopo le vicissitudini nelle qualifiche e l’errore commesso al via: il pilota australiano partiva 19°, commette un errore dopo la ripartenza al giro 4 (per colpa di un incidente fra Kvyat e Sainz) e si ritrova in fondo al gruppo, ma recupera posizioni con grande costanza e finisce a punti per la sesta gara consecutiva, difendendo il quarto posto nella classifica generale del campionato. La prossima gara è prevista domenica 30 luglio in Ungheria, lungo un tracciato molto lento dove la Ferrari potrebbe non risentire dello svantaggio nei confronti delle Mercedes. Le difficoltà arriveranno dopo la sosta estiva: il 27 agosto e il 3 settembre la Formula 1 correrà sui velocissimi circuiti del Belgio e d’Italia, favorevoli alle Frecce d’Argento.

L'ORDINE D'ARRIVO

POS NO DRIVER CAR LAPS TIME/RETIRED PTS
1 44 Lewis Hamilton MERCEDES 51 1:21:27.430 25
2 77 Valtteri Bottas MERCEDES 51 +14.063s 18
3 7 Kimi Räikkönen FERRARI 51 +36.570s 15
4 33 Max Verstappen RED BULL RACING TAG HEUER 51 +52.125s 12
5 3 Daniel Ricciardo RED BULL RACING TAG HEUER 51 +65.955s 10
6 27 Nico Hulkenberg RENAULT 51 +68.109s 8
7 5 Sebastian Vettel FERRARI 51 +93.989s 6
8 31 Esteban Ocon FORCE INDIA MERCEDES 50 +1 lap 4
9 11 Sergio Perez FORCE INDIA MERCEDES 50 +1 lap 2
10 19 Felipe Massa WILLIAMS MERCEDES 50 +1 lap 1
11 2 Stoffel Vandoorne MCLAREN HONDA 50 +1 lap 0
12 20 Kevin Magnussen HAAS FERRARI 50 +1 lap 0
13 8 Romain Grosjean HAAS FERRARI 50 +1 lap 0
14 9 Marcus Ericsson SAUBER FERRARI 50 +1 lap 0
15 26 Daniil Kvyat TORO ROSSO 50 +1 lap 0
16 18 Lance Stroll WILLIAMS MERCEDES 50 +1 lap 0
17 94 Pascal Wehrlein SAUBER FERRARI 50 +1 lap 0
NC 14 Fernando Alonso MCLAREN HONDA 32 DNF 0
NC 55 Carlos Sainz TORO ROSSO 0 DNF 0
NC 30 Jolyon Palmer RENAULT 0 DNS 0
Aggiungi un commento
Ritratto di andrea120374
16 luglio 2017 - 17:25
2
Come mi dispiace...
Ritratto di Gordo88
17 luglio 2017 - 00:08
Io non esulterei tanto, sai la fortuna gira eh
Ritratto di andrea120374
17 luglio 2017 - 13:03
2
Chi è che esulta?...bevi meno
Ritratto di herm52
16 luglio 2017 - 18:19
Se Kimi alla prima curva dopo la partenza non avesse fatto da tappo, sicuramente casualità sfortunata, a Vettel lasciando la strada libera a Verstappen la strategia e il finale sarebbe stato diverso.
Ritratto di Gordo88
17 luglio 2017 - 00:15
Kimi non ha fatto da "tappo", ha semplicemente cercato di mantenere la sua posizione. Era Vettel che si è fatto sfilare da Verstappen, una vera bestia nera da superare
Ritratto di Automotive_Jeep
18 luglio 2017 - 17:44
Concordo con Gordo 100%
Ritratto di napolmen4
16 luglio 2017 - 18:21
Un gran premio alla prime 2 curve...
Ritratto di The Krieg
16 luglio 2017 - 22:39
Certo che alla mercedes saranno pure molto forti, ma hanno anche un bu*o di cu*o assurdo.......
Ritratto di Gordo88
17 luglio 2017 - 00:11
Giornata nera per le ferrari complice una gara partita male e finita peggio con la sxiga colossale di avere due cedimenti delle gomme anteriori negli ultimi 2 giri... Oggi comunque le mercedes erano superiori bisogna ammetterlo e Vettel dovrebbe esercitarsi un bel po' sulle partenze, cavolo mi sembra di vedere Hamilton l' anno scorso!!!
Ritratto di Dirk
17 luglio 2017 - 07:15
'Filotto' di Lewis: imprendibile. Bravi Bottas e Ricciardo. Spiace per la sfortuna della Ferrari ma forse qualcosa non va.
Pagine

PROSSIMO GP

Sepang International Circuit 2017
Sepang International Circuit
ORARI
Venerdì 29 Settembre
Prove 105:00 - 06:30
Prove 209:00 - 10:30
Sabato 30 Settembre
Prove 308:00 - 09:00
Qualifiche11:00 - 12:00
Domenica 01 Ottobre
Gara09:00

NEWS FORMULA 1