Lewis Hamilton

Pilota del team Mercedes AMG Petronas F1: scheda, news, foto e tutte le info

Il pilota in sintesi

Numero di gara 44
Data di nascita 7/1/1985
Nazione Gran Bretagna
Luogo di nascita Stevenage
Esordio Australia 2007
Presenze 167
Vittorie 43
Pole position 49
Giri più veloci 28
Titoli iridati 3 (2008 - 2014 - 2015)

 

Ha rischiato di vincere il titolo iridato nel 2007 da debuttante: Lewis Hamilton, sin dall'esordio, appariva un predestinato. Negli anni ha confermato tutte le proprie qualità, aggiungendo al rocambolesco Mondiale vinto nel 2008 quelli conquistati nel 2014 e nel 2015 dopo una lotta in famiglia con Nico Rosberg. Da campione del mondo in carica, non può che vedersi attribuire i favori del pronostico: veloce in qualifica, determinato e lucido in gara, ha pochi punti deboli. Il passaggio alla Mercedes dalla McLaren nel 2013, giudicato ai tempi un azzardo, si è rivelata una mossa perfetta: gode del supporto del team e ha imparato a centellinare le parole anche nei momenti di tensione. Resta ancora qualche bizza da cavallo di razza nei momenti topici di gara, ma fa parte del carattere di un campione nato bravo ragazzo e, nel tempo, evolutosi come “bad boy”: il suo stile di vita è agli antipodi rispetto a quello, morigerato e da padre di famiglia, del compagno di squadra. La seconda parte del 2015 lo ha visto spesso meno incisivo rispetto a Rosberg: vantaggio da amministrare o gap da colmare nel 2016?

NEWS FORMULA 1