• Nissan

    Nissan
    Leaf

    da 29.810

    Lungh./Largh./Alt.

    445/177/155 cm

    Numero posti

    5

    Bagagliaio

    370/n.d. litri

    Garanzia (anni/km)

    3/100.000
    In sintesi

    La Nissan Leaf è la prima berlina a emissioni zero della casa giapponese. Ha un frontale simpatico, con i fari prolungati sui parafanghi e l’unica sottile presa d’aria sotto il paraurti (che sembra accennare un sorriso); altrettanto originali le movimentate fiancate e le sottili luci di coda che “abbracciano” il lunotto. Sotto il marchio ­nel cofano c’è la presa per ricaricare la batteria agli ioni di litio (collocata sotto i sedili e capace di 24 o 30 kWh): preso il cavo dallo zainetto fissato nel baule, lo si collega a una presa a 220 V e si attendono circa otto ore (mentre utilizzando una colonnina a 400 V è sufficiente mezz’ora). Secondo la casa, con un “pieno” si possono percorrere fino a 199 km (250 per la versiuone 30 kWh) godendosi la vivace spinta del silenziosissimo motore elettrico da 109 CV che, ovviamente, è privo di cambio (il rapporto di trasmissione fisso si innesta ponendo in Drive l’apposita leva nel tunnel); il cruscotto digitale, suddiviso su due livelli, oltre alle canoniche informazioni (fra cui l’autonomia) mostra la potenza utilizzata e quella recuperata in frenata. Lo spazio a bordo non manca e grazie al passo generoso (270 cm, per un’auto lunga 445) si viaggia bene anche dietro; il baule, invece, non è grande, e a divano reclinato si devono fare i conti con un alto gradino. Molto facile da guidare grazie, anche, allo sterzo leggero, la Nissan Leaf è più comoda che sportiva: le morbide sospensioni filtrano bene le buche, ma il peso è elevato e fra le curve un po’ di inerzia si sente. Quattro gli allestimenti: Visia, Visia Plus, Acenta e Tekna.

     

    Versione consigliata

    Oltre all’Esp, agli airbag per la testa, ai fendinebbia, al cruise-control e agli attacchi Isofix, l’unica (e cara) versione in listino della Nissan Leaf offre di serie accessori solitamente disponibili solo a pagamento: per esempio il climatizzatore a controllo automatico (provvisto di funzione Eco per risparmiare corrente), il navigatore satellitare (ma non per Visia e Visia Plus) oppure l’utile telecamera di retromarcia.

     

    Perché sì

    Abitabilità  Nell’arioso abitacolo trovano comodamente posto quattro adulti, e lo spazio a disposizione per le gambe non manca nemmeno per chi siede sul divano.

    Costi d’esercizio Muoversi a energia elettrica costa molto meno di quel che si spenderebbe con una “rivale” diesel oppure ibrida.

    Spunto da fermo La coppia massima immediatamente disponibile (una caratteristica tipica dei motori elettrici) rende l’accelerazione sorprendentemente vivace.

    Comfort Motore elettrico e aerodinamica curata fanno viaggiare in silenzio, e le sospensioni morbide filtrano efficacemente le asperità.

    Perché no

    Prezzo Con l’elettrico si rispetta l’ambiente e si risparmia sulla manutenzione, ma la convenienza è un’altra cosa: una vettura con caratteristiche simili ma con propulsione tradizionale costa poco più della metà.

    Autonomia I 250 km dichiarati non sono pochi, ma nell’uso normale (specialmente con il “clima” e altri servizi in funzione) possono ridursi parecchio.

    Agilità Data la stazza (oltre 1400 kg), fra le curve conviene adottare una guida tranquilla.

    Bagagliaio Considerato che si tratta di una berlina lunga quasi quattro metri e mezzo, 370 litri di capacità sono un po' pochini.

     

    Nissan Leaf
    TI PIACE QUEST'AUTO?
    I VOTI DEGLI UTENTI
    31
    14
    24
    25
    67
    VOTO MEDIO
    2,5
    2.48447
    161
    Allestimenti

    Nissan Leaf elettrica

    PREZZOCM3CV/kWKM/HCO2EURO
    Visia29.8100109/80144n.d.euro n.d.
    Visia 30KWh31.8100109/80145n.d.euro n.d.
    Visia Plus 30KWh34.0050109/80144n.d.euro n.d.
    Acenta 30KWh36.0650109/80144n.d.euro n.d.
    Enel Edition 30KWh36.3850109/80144n.d.euro n.d.
    Black Edition 30KWh38.1200109/80144n.d.euro n.d.
    Tekna 30KWh39.0850109/80144n.d.euro n.d.
    Photogallery
    Problemi e difetti
    Primi contatti
    Provate da voi
    News
    Video
    • Nissan Leaf Acenta

      Il sistema di guida autonoma della Nissan nella sua versione più completa, nella quale non è necessario l'intervento del pilota, montato su una Nissan Leaf sperimentale.

    • Nissan Leaf Acenta

      Alla Nissan si dicono fiduciosi sul futuro dell’auto elettrica, come ci ha spiegato nella nostra video intervista Francesco Giacalone, responsabile per l’Europa della mobilità a corrente. 

    • Nissan Leaf Visia

      La casa giapponese sta mettendo a punto l'auto con il pilota automatico perché sia pronta ad andare in produzione nel 2020. Ecco dove è arrivata oggi.

    • Nissan Leaf Visia

      I tecnici che hanno sviluppato l'auto elettrica giapponese la raccontano in prima persona.

    • Nissan Leaf Visia

      Con ironia, il video mostra come sarebbe la nostra vita se gli apparecchi elettrici fossero dotati di motori come le auto.

    Annunci usato