NEWS

Entro il 2015 l'Audi produrrà otto nuovi modelli

29 dicembre 2009

La Casa dei quattro anelli è pronta ad investire 7,3 miliardi di euro nei prossimi tre anni. Cinque nuove auto arriveranno già nel 2010. Nel 2011 la Q5 Hybrid.

SGUARDO AL FUTURO - Il piano di espansione dell'Audi non conosce sosta. Dopo aver dichiarato, più di un anno fa, che negli obiettivi della Casa tedesca c'è la produzione di 1,5 milioni di auto entro il 2015, oggi emergono nuovi dettagli. Per i prossimi tre anni l'Audi è pronta ad investire 7,3 miliardi di euro nella ricerca e sviluppo delle nuove tecnologie, specialmente nei motori elettrici e ibridi.

TANTI MODELLI - Per raggiungere il volume di auto stimato per il 2015, l'Audi ha pianificato di mettere in produzione otto nuove auto, cinque delle quali praticamente già pronte e ampliare la gamma da 34 a 42 modelli.

 

audi_sportback_concept.jpgaudi_a1_3p_rendering_2.jpg
Il prototipo Sportback Concept (a sinistra), presentato al Salone di Detroit 2009, anticipa le forme filanti dell'Audi A7. A destra, la nostra ricostruzione dell'Audi A1.

 

Il 2010 segna infatti l'inizio delle vendite della ammiraglia A8 (leggi qui la news), il debutto della “baby” A1 (la vedi qui sorpresa su strada), della R8 Spyder, versione “aperta” della supersportiva tedesca (guarda qui il video) e della A7, coupé quattro porte concorrente della Mercedes CLS. Mentre entro la fine dell'anno prossimo verrà presentata la Suv di medie dimensioni Q5 Hybrid, versione ibrida della recente Suv di medie dimensioni che tanto successo sta avendo sul mercato.

 

audi_a8_2010_9_rid.jpgAudi-R8-Spider-3
L'Audi A8 (a sinistra) è già ordinabile con prezzi a partire da 93.800 euro. La R8 Spyder, a destra, è spinta dal 5.2 V10 da 525 CV che sarà sul mercato italiano a marzo 2010.

 

Per il 2011 sono attese le nuove generazioni della A6 (guarda qui la foto spy) e della A3. Nel 2012, invece, debuttarà una sportiva elettrica anticipata dal prototipo e-tron (leggi qui la news), foto in alto. E, secondo alcune indescrezioni, non ancora confermate dall'Audi, anche la tanto vociferata Q3, la Suv di piccole dimensioni derivata dalla famiglia A3.

Commenti
Ritratto di Audi Forever
29 dicembre 2009 - 12:33
Audi mi raccomando ci aspettiamo il meglio da te!!!!!!!!Sicuramente Audi rimarrà una delle case costruttrici migliori al mondo!!!!
Ritratto di ASP007
30 dicembre 2009 - 00:32
Diciamo che ultimamente all'audi gli va bene le cose! Perché ultimamente il design di Mercedes e BMW non emoziona moltissimo. E poi audi continua a cercare di raggiungere i livelli di mercedes e bmw, che hanno qualità e tecnologia all'avanguardia in confronto ad Audi!
Ritratto di El bocia
29 dicembre 2009 - 12:34
è il loro momento...certo se i prezzi dell' a1 rimaranno quelli indicati quindi per un 1.2 da 86 cv si dovranno sborsare 18.000 euro vedo un po dura un' invasione del mercato "pesante" però chi ha un bel gruzzoletto da spendere, va sul sicuro.
Ritratto di Zack TS
29 dicembre 2009 - 20:51
1
beh in effetti 18000 euro per la 1.2 sono veramente tanti
Ritratto di Oscar
29 dicembre 2009 - 18:05
l'audi a1 ha un design veramente personale, ma abbassate i prezzi!!!!!!
Ritratto di pimbollone
29 dicembre 2009 - 18:32
Chi li ferma più..
Ritratto di belzebù
30 dicembre 2009 - 10:03
Quando leggeremo notizie simili su Lancia o Alfa Romeo?
Ritratto di El bocia
30 dicembre 2009 - 11:39
non in questa vita...
Ritratto di trucio
30 dicembre 2009 - 13:54
... temo sia proprio cosi...
Ritratto di Danjey
31 dicembre 2009 - 10:47
Caspita, con tutti questi modelli scegliere un'Audi sarà più difficile che scegliere un computer... Ogni 3cm in più di lunghezza o altezza c'è un modello diverso. Niente novità sui motori elettrici però.
Ritratto di appassionato di alvolante
2 gennaio 2010 - 21:57
ma quanno si sveglia marchionne?!!
Ritratto di Fede97
14 gennaio 2010 - 19:39
Devono sbrigarsi a mettere i motori elettrici, perchè li stanno già producendo!!!! (l'argomento di "appassionato di..." non c'entra niente con questo articolo!)