Assicurazione auto: quando il risparmio è rischioso

26 ottobre 2012
Per risparmiare qualcosa sulla polizza rc auto molti scelgono la formula “guida esclusiva” con la quale il veicolo può essere guidato soltanto dall’assicurato. Ma se si ha un incidente la compagnia ha diritto di farsi rimborsare l’indennizzo pagato al danneggiato.

POLIZZA COME BALZELLO - La polizza di assicurazione obbligatoria per l’automobile (rc, cioè responsabilità civile) è una di quelle spese di cui si apprezza l’utilità soltanto nei malaugurati casi di incidente. Ciò fa sì che il pagamento delle relative tariffe sia vissuto come un inutile balzello. Con tale  percezione viene naturale cercare di ridurre al minimo la spesa, scegliendo le soluzioni che fanno ridurre le tariffe.

SOLUZIONE “MONOGUIDA” - Una di queste soluzioni è la clausola “guida esclusiva”, che a fronte di una riduzione del costo della polizza chiede di non far guidare il veicolo così assicurato a nessun’altra persona che non sia l’assicurato. 

UN’INDAGINE SUL CAMPO - Secondo un’indagine condotta dal sito internet Facile che ha analizzato quanto sia diffuso il ricorso alla clausola “esclusiva” rilevando che su 60 mila preventivi elaborati negli ultimi mesi per altrettanti, l’8% ha riguardato polizze con “l’esclusiva”. Su base nazionale ciò significa che circa due milioni e mezzo di polizze rc auto sono di questo tipo. 

PICCOLO RISPARMIO, GRANDE RISCHIO - L’indagine fa sorgere il dubbio su quanti conoscano veramente la sostanza della clausola d’esclusiva. E cioè quanti sappiano che in caso di incidente provocato da un conducente che non è l’assicurato, la compagnia si avvale del cosiddetto diritto di rivalsa; in sostanza chiede all’assicurato di rimborsargli quello che ha pagato per indennizzare il danneggiato. E questo a fronte di un risparmio nella tariffa della polizza che è di pochi punti percentuali (attorno al 5%).

Commenti
Ritratto di Stefano1980
26 ottobre 2012 - 12:40
il diritto di rivalsa non può essere applicato per il totale del danno ma bensì di una % (attorno al 10% solitamente). La mia poliza con guida ESCLUSIVA riporta il 9%
Ritratto di mustang54
26 ottobre 2012 - 13:18
le compagnie di assicurazioni sono solo associazioni a delinquere...
Ritratto di andreapr86
26 ottobre 2012 - 13:39
scusate ma la parola assicurazione e risparmio nella stessa frase proprio non si possono sentire!!! ahahah!!!! il titolo di sicuro voleva essere una battutta!!! ahahah scusate non ho niente contro l'articolo in se ma risparmiare in assicurazione ormai è una cosa che puo solo fa ridere....per non piangere ovviamente.
Ritratto di Stefano1980
26 ottobre 2012 - 13:53
ben detto!!! la mia mi ha anche appena inviato il rinnovo..e pago 2 euro in piu ogni 6 mesi???!!! scendo di classe e pago di piu????????????
Ritratto di andreapr86
26 ottobre 2012 - 14:07
uguale!!! dalla 14 alla 9 classe e invece di calare è aumentata di oltre 200€
Ritratto di checco
28 ottobre 2012 - 02:34
beato te io da quando ho preso la patente non ho mai fatto incidenti e dal 2007 ad oggi la polizza mi è più che raddoppiata per non parlare dello scooter che è qwasi triplicata
Ritratto di Ciro1594
26 ottobre 2012 - 15:09
2
http://www.facebook.com/autodinapoli non ve ne pentirete ;)
Ritratto di ilovenaples89
26 ottobre 2012 - 15:58
avete la rca con franchigia? vorrei risparmiare un pò, ho letto che si risparmia anche il 20% sul "premio". La mia assicurazione (italiana) non sembra accennare a tale soluzione, ne tanto meno alla scatola nera. esperienze dirette?
Ritratto di tomkranick
26 ottobre 2012 - 16:47
sono tutte buone a metterti le mani nel portafoglio!
Ritratto di gilrabbit
27 ottobre 2012 - 09:46
o una mezza verità. Ogni compagnia e ogni polizza ha delel sue specifiche e non tutte sono cose descritto quindi ci vorrebbe più precisione prima id divulgare notizie. Ad esempio come detto ci sono compagnie ceh chiedono una percentuale cosa micidiale in caso di grossi risarcimenti e da non sottoscrivere ma ci sono compagne coe mad esempio Genialloyd che mettono una cifra limite a carico dell'eventuale propretario trasgressore che è di 2500 euro escluse le guide dimostrate in caso disoccorso. Poi ci sono i limiti per età di eventuali conducenti con meno di 23 anni o meno di 2 anni di patente. Insomma io ritengo giusto contrattare con la compagnia il trattamentodi miglior favore. personalmente ho la guida esclusiva con la classe 1 da oltre 20 anni e pago di assicurazione rispetto a quanto pagano altri una inezia ed è giusto che sia così.
Ritratto di ldelpla
29 ottobre 2012 - 14:48
Mi sono lette tutte le risposte e sento di essere un privilegiato. Nonostante partissi dalla classe più alta, la 18, con un semplice sito dei tanti che esistono sulla rete, ho trovato una proposta per la mia punto 2° serie 1200 benzina a 603 euro alla sanpaolointesa assicurazione, la formula "viaggia con me" ora tanto pubblicizzata in tv. Ah dimenticavo, senza la formula monoguida del titolo, ossia, il veicolo può essere guidato da tutti. Le altre compagnie online offrivano anche 970 euro. Di quelle in agenzia di città lascio perdere, inavvicinabili. Spero di essere stato utile.
Ritratto di gasoffen
29 ottobre 2012 - 17:00
hai però dimenticato di far presente che la sanpaoloassicurazioni pretende di avere installato la unibox, centralina GPS con la quale controlla qualsiasi dato del mezzo nel caso di incidente. Ciò, se da un lato permette sconti su RC, dall'altro se uno sgarra ovviamente sono casini con le rivalse varie. Per esempio andare a 61 km/h in città si viene considerati.....
Ritratto di osservatore
29 ottobre 2012 - 18:05
Parola d'ordine : Ridurre i costi delle assicurazioni e combattere falsi incidenti e truffe! Purtroppo aumentano automobilisti e motociclisti che girano senza assicurazione,questo è gravissimo.