NEWS

Best Technology Peugeot: il test con realtà virtuale

26 febbraio 2016

La Peugeot lancia la Best Technology Experience: un tour in sette città italiane per rivoluzionare il classico test drive.

Best Technology Peugeot: il test con realtà virtuale
COME IN AUTO - Si chiama Best Technology Experience la nuova iniziativa lanciata dalla Peugeot. Si tratta di un tour in sette città italiane, per rivoluzionare il classico test drive e dimostrare le qualità delle auto del Leone. Tramite Oculus, una tecnologia digitale particolare e coinvolgente: video nei quali sembra di essere in auto, mentre quello che si ha davanti agli occhi è trasmesso dalle telecamere sulla vettura. Una tecnologia che fa “immergere” nelle immagini, trasmettendo l’emozione di guida. Per la realizzazione dei video sono state utilizzate videocamere modificate con ottiche fish eye, per aumentare la sensazione di essere all’interno dell’auto e massimizzare la resa grazie a luci speciali. 
 
PEUGEOT I-COCKPIT - Un’esperienza resa possibile dal Peugeot i-Cockpit: volante ridotto, quadro strumenti in posizione alta per leggere le informazioni senza distogliere lo sguardo dalla strada, consolle centrale con un grande touchscreen per una guida intuitiva. La Best Technology Experience partirà l’11 marzo da Napoli e farà tappa a Roma, Firenze, Brescia, Torino, Milano, per terminare il 24 aprile a Treviso. Sono tre i video di Virtual Reality realizzati, che vedono protagoniste le Peugeot 308 GT, 2008 e 208 GTi. L’utente sarà al centro di una storia piena di colpi di scena, al fianco dell’attore e regista Stefano Accorsi (che dirige i video, nella foto sopra) e di Paolo Andreucci, il pilota più vincente nella storia dei rally italiani.
VIDEO
loading.......
Peugeot 308
TI PIACE QUEST' AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
120
145
43
37
48
VOTO MEDIO
3,6
3.64122
393
Aggiungi un commento
Ritratto di S46
26 febbraio 2016 - 12:53
Un commento molto campanilistico; chissà mai perchè, Genova, la mia città ,non viene mai toccata da tali e/o similari iniziative. Genova, sta diventando da anni, purtroppo, e lo affermo con rabbia, la Cenerentola del nord-Italia. Peccato veramente, non formulare tali iniziative e/o similari in questa pur grande città.
Ritratto di TommyTheWho
26 febbraio 2016 - 15:14
7
"Da un'idea di Stefano Accorsi"?
Ritratto di Dr.Torque
29 febbraio 2016 - 10:20
Ma sì, tanto ormai la maggioranza delle auto non sono altro che supporti elettromeccanici alla mobilità individuale quindi ci può stare anche una prova virtuale. Guardi il filmino, scegli il colore, paghi e tanti saluti.