BMW Concept Z4: torna il tetto in tela

12 settembre 2017

Il prototipo anticipa l’erede della spider BMW Z4, attesa nel 2018 con una linea più coraggiosa.

BMW Concept Z4: torna il tetto in tela

RITORNO ALLE ORIGINI - La seconda edizione della BMW Z4 torna all’antico, perché al posto dell’attuale copertura rigida in metallo della serie attuale, torna infatti a montare la capote in tela. La BMW ne dà le prove attraverso il modello di stile BMW Concept Z4, esposto qui al Salone di Francoforte dopo una prima apparizione al Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in cui sono presenti molti dettagli che ritroveremo sull’auto in vendita nel 2018: la sagoma della Z4 è ispirata alle spider classiche, per effetto del lungo cofano anteriore e del posteriore compatto. La distanza fra le ruote è generosa in rapporto alla lunghezza complessiva.

PASSEGGERI “CUCITI” - Le linee della BMW Concept Z4 invece sono moderne e futuribili, ma verranno in parte riviste sull’auto che troveremo nei concessionari: le aperture nel fascione ad esempio non saranno così generose, mentre i due tagli sul cofano verranno eliminati e gli specchietti avranno una forma meno rastremata. La tradizione della BMW in fatto di spider si ritrova in particolari come i fari anteriori ispirati alla Z8 del 2000 ed i listelli trasversali della mascherina anteriore che si rifanno alla 328 Mille Miglia del 1936. L’interno della BMW Concept Z4 appare cucito sulla misura dei passeggeri e li fa sentire ben integrati con l’auto. Il quadro strumenti è digitale e si trova posizionato alla stessa altezza dello schermo riservato al sistema multimediale, così da favorire la leggibilità degli strumenti. I comandi, inoltre, sono raggruppati all’interno di isole e migliorano l’ergonomia nell’abitacolo.

ANCHE IBRIDA? - La BMW Concept Z4 anticipa la terza edizione della BMW Z4, che sarà realizzata insieme alla Toyota, nell’ambito di un progetto congiunto basato su una piattaforma costruttiva a motore anteriore e trazione posteriore: la casa tedesca la utilizzerà appunto per la Z4, mentre quella giapponese darà un’erede alla coupé Supra. I motori attesi sulla spider potrebbero essere i benzina turbo quattro cilindri 2.0 e sei cilindri 3.0, oltre a quello riservato alla sportiva M, che raggiungerà molto probabilmente i 400 CV. Dovrebbe poi arrivare anche un motore ibrido.

Aggiungi un commento
Ritratto di studio75
12 settembre 2017 - 12:18
5
Strepitosa!
Ritratto di Ercole1994
12 settembre 2017 - 12:40
Mi sa che la nuova Z4, promette bene. Riprende il buon frontale del frontale del prototipo della Serie 8, mentre il corpo vettura è molto compatto e aggressivo. Spero che non perda molto al passaggio di serie.
Ritratto di el doni
12 settembre 2017 - 13:38
Lo spero anche io..sicuramente qualcosa perderà, come è giusto che sia, ma rimarrà comunque molto bella
Ritratto di NeroneLanzi
12 settembre 2017 - 13:39
Qualcosa è costretta a perderlo per ragioni omologative, soprattutto nel frontale e ovviamente i retrovisori. Qualcosa deve per derlo per motivi di costo e di funzionalità, soprattutto al posteriore. E speriamo qualcosa venga corretto in termini di proporzioni, soprattutto il triango tra guidatore e assi. Qui la vettura di base è un altro modello della casa, quindi probabilmente non c'era possibilità di arretrare ulteriormente la seduta, ma magari sul modello di serie sarà speriamo più simile a quanto conosciamo. Gli elementi più interessanti, dal punto di vista della possibilità di riprodurli in serie, sono nella plancia.
Ritratto di Ercole1994
12 settembre 2017 - 13:54
Vabbè, passi per i mega cerchioni e per il fatto che non abbia specchietti omologati ecc ecc, ma il corpo mi piacerebbe che rimanesse così com'è, perché è davvero notevole come disegno.
Ritratto di BARRACUDA74
12 settembre 2017 - 13:50
Boh..... io esteticamente continuo ancora a preferire la vecchia z3...... (dalle foto ovviamente, poi questa andra' vista dal vivo).
Ritratto di Ercole1994
12 settembre 2017 - 14:08
Per non parlare del fascino della Z8. Univa perfettamente le proporzioni delle prime BMW cabriolet, con gli stilemi di quelle della sua epoca.
Ritratto di francesco.87
12 settembre 2017 - 20:26
se vuole vendere.. bmq la deve lasciare cosi cm'è
Ritratto di Boys
13 settembre 2017 - 21:29
1
Non male...gli interni un po bizzarri.. peccato per il tetto in tela che odio....