NEWS

BMW M4 CS: più cavalli e nuova aerodinamica

19 aprile 2017

In vendita da 116.900 euro, la CS è più veloce della M4 ma non estrema come la M4 GTS.

BMW M4 CS: più cavalli e nuova aerodinamica

PIÙ CAVALLI - La BMW M4 CS è la prima della nuova linea sportiva CS, composta da versioni speciali incattivite a livello estetico e dotate di alcune novità per migliorare il comportamento su strada. Questa versione ha un carattere più estremo e pistaiolo della M4 e della sua variante potenziata, la M4 Competition, ma non è estrema come la M4 GTS. Il nuovo modello sarà venduto in Italia da 116.900 euro e adotta una variante potenziata del motore a benzina 6 cilindri 3.0, sovralimentato, che raggiunge i 460 CV, 30 in più della M4 e 10 in più della M4 Competition. Per l’accelerazione 0-100 km/h bastano 3,9 secondi, stando a quanto comunicato dalla BMW, mentre la velocità massima può arrivare in opzione in 280 km/h.

GOMME DA PISTA - Di serie è previsto il cambio automatico a doppia frizione e 7 rapporti. L’assetto è ripeso dalla M4 Competition, ma cambiano le regolazioni a livello elettronico e la taratura dello sterzo: in questo modo la BMW M4 CS dovrebbe rivelarsi più reattiva e comunicativa, abbastanza per soddisfare anche i guidatori più esperti e smaliziati. Per loro è studiata la modalità di guida M Dynamic Mode, che consente di effettuare derapate controllate. La M4 CS adotta ruote in lega specifiche (da 19 pollici sull’asse anteriore e da 20 su quello posteriore) e calza pneumatici dalle caratteristiche molto sportive, i Michelin Pilot Sport Cup 2, coperture adatte alla pista ma omologate per l’utilizzo su strada. In opzione gratuita si possono comunque ordinare i Michelin Sport, pneumatici meno estremi per l’utilizzo sulle strade di tutti i giorni.

FANALI OLED - La BMW M4 CS adotta sedili a guscio rivestiti in pelle e Alcantara, il tetto e il cofano motore in fibra di carbonio e una nuova appendice aerodinamica sul fascione anteriore, realizzata in fibra di carbonio, mentre lo scivolo posteriore dell’aria è ripreso dalla M4 GTS. Del tutto nuovi sono invece l'alettoncino sul cofano posteriore e i fanali posteriori con tecnologia oled, più leggere e personalizzabili rispetto a quelle a led.

BMW Serie 4 Coupé
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
160
49
22
8
30
VOTO MEDIO
4,1
4.11896
269
Aggiungi un commento
Ritratto di mika69
19 aprile 2017 - 17:07
Non ci sono più le BMW di una volta...mi sembra un po' anonima. Meglio la Giulia.
Ritratto di Magnificus
19 aprile 2017 - 18:19
Ma ....se e' anonima questa allora anche la giulia lo e'...visto le linee curve tipica anni 90 ...praticamente una 156 ridisegnata
Ritratto di mika69
19 aprile 2017 - 20:30
Meno di questa di sicuro. Le BMW di 10-15 anni fa avevano molto più carattere estetico. Ha perso lo stile BMW, come scende il tetto dietro...pare una Subaru BRZ.
Ritratto di AMG
19 aprile 2017 - 17:17
10 CV in più della M4 competition... Era necessario un novo modello? In effetti sì. La M4 GTS era disponibile in "soli" 700 esemplari se non sbaglio (non so se sono tutti già andati o no) ma lo sviluppo per quella belva poteva regalare ancora guadagni; eccovi allora la CS. Che alla fine è una GTS meno estrema per tasche meno grandi. Nonostante alla fine questa variante non porti novità non ancora viste (in quanto riprende un pò dalla GTS e un pò dalla M tradizionale facendone un bel mix) è uno di quei modelli di stampo classico e ben sportivo che ti strappano un sorriso. Una sportiva dal marchio tradizionale, non l'ennesimo suv o novità del mercato emergente. Oggi sembra quasi raro, e scherzosa la cosa però una nuova serie 4 pepata non mi spiace, aldilà che non sortisca assolutamente l'effetto che aveva avuto la favolize M4 GTS.
Ritratto di car_expert
19 aprile 2017 - 19:54
necessario!? non credo, ora abbiamo m4, m4 comp, m4 cs e m4 gts...non sanno più cosa inventarsi per vendere anche la madre, oltretutto per le bmw ci sono una marea di pezzi aftermarket per renderla più "cattiva". tutti ad osannare bmw quando fino a qualche anno fa le M montavano assetti non all'altezza e ancora oggi freni 4pot su m3/4 che li hanno anche auto con meno di 200cv...la e92 addirittura aveva le pinze flottanti, per non parlare di tante piccolezze che fanno pagare caro quando dovrebbero essere di serie per un marchio come bmw che punta sulla sportività. Sono sempre stato uno stimatore di bmw, ma negli ultimi anni mi piacciono sempre meno...per il resto AMG sei uno dei pochi che commenta con il cervello e vale la pena scambiare qualche opinione con te
Ritratto di AMG
20 aprile 2017 - 08:38
Io sono fermamente convinto che BMW negli ultimi hanno abbia perso smalto rispetto a quello che era in passato, non so se hai letto le mie ragioni in merito alla nuova serie 5 ad esempio. La GTS comunque è sold out. E non era un'auto da strada... Sono daccordo che sono troppi modelli ma aldilà dei cavalli qualche gadget in più della M perf. C'è
Ritratto di nicktwo
19 aprile 2017 - 17:41
---mentre la velocità massima può arrivare in opzione in 280 km/h---... in che senso "in opzione",,, spero che non ci sara' ancora da pagare?.. che poi alla soglia dei 500cv e una linea da coupe' non ci si arriva ai classici 300km/h? (qualcuna berlina nostrana, nonostante i 2 sportelli in piu' ce la fa)... bha... saluti
Ritratto di Alfiere
19 aprile 2017 - 17:50
Ormai il tuo virtuosismo nel menzionare "Lei" raggiunge livelli stupefacenti. Chapeau
Ritratto di basti73
19 aprile 2017 - 18:04
Già... Chissà a chi si riferisce con quel "berlina nostrana".
Ritratto di Fr4ncesco
19 aprile 2017 - 18:34
La GTS è stata proprio un flop e la M4 in sè non è la M3 di un tempo. Questa CS magari ha una messa a punto tale da essere più cattiva della M4 standard ma più guidabile della GTS. Fatto sta che devono recuperare il terreno perso nei confronti della Giulia QV con la berlina e con la Lexus RC-F con la versione coupe. Esteticamente invece non è il massimo che ha offerto BMW ma soprattutto in questa colorazione la ritengo abbastanza gradevole.
Pagine