NEWS

BMW Serie 6 Gran Turismo: ora è più filante

14 giugno 2017

Più leggera e meno massiccia della Serie 5 Gran Turismo, che sostituisce, ha motori fino a 340 CV e tanta tecnologia.

BMW Serie 6 Gran Turismo: ora è più filante

NUOVO NOME - La BMW Serie 5 Gran Turismo cambia nome e con l’esordio della nuova generazione si chiama BMW Serie 6 Gran Turismo, che sarà vendita ad novembre 2017. Il nuovo modello promette una dinamica di guida più coinvolgente del passato, complice l'utilizzo di una della nuova piattaforma condivisa con la Serie 5, che consente taglio del peso in media di circa 150 kg rispetto alla vecchia edizione. 

DIMENSIONI IMPORTANTI - La BMW ha raggiunto l'obiettivo lavorando in particolare sui materiali della carrozzeria e del telaio, utilizzando acciai ad alta resistenza: il nuovo modello, stando alle informazioni diramate, parte da 1.720 chili (630i Gran Turismo) e dovrebbe rivelarsi più maneggevole, complice la presenza di serie degli ammortizzatori posteriori ad aria, che mantengono stabile l'altezza da terra anche se l'auto viaggia a pieno carico. Il contenimento dei pesi è stato ottenuto a fronte di un generoso incremento della lunghezza esterna, che passa da da 500 a 509 cm. La BMW Serie 6 Gran Turismo ha dimensioni imponenti e misura in larghezza 190 cm, ma l'altezza inferiore di 2 cm conferisce maggior slancio alla vista laterale. Questa impressione si ottiene anche per merito del nuovo portellone, ribassato di oltre 6 cm, che appare più filante e snello rispetto alla vecchia edizione. Grazie a queste migliorie la BMW dichiara un sensibile miglioramento dell'aerodinamica, a tutto vantaggio dei consumi e della silenziosità in marcia. La distanza fra le ruote è superiore a 3 metri (307 cm) e pareggia il valore di un'ammiraglia, quindi la Serie 6 dovrebbe rivelarsi molto spaziosa e abitabile.

BAULE MAGGIORATO - L'abitacolo della BMW Serie 6 Gran Turismo può ospitare cinque passeggeri e si rivela più capace anche nella zona del bagagliaio, che ha una capacità minima di 610 litri e ne contiene 110 in più rispetto alla Serie 5 Gran Turismo. Il divano è frazionabile nello schema 40:20:40, la soglia di carico è stata ribassata di 5 cm e il portellone si può aprire elettricamente. Anche la plancia è del tutto nuova, complice lo schermo nel cruscotto da 10,2 pollici, che permette di gestire un sistema multimediale del tutto rinnovato: ora integra anche la navigazione su internet e permette di ricevere notifiche in tempo reale. I comandi si possono impartire anche tramite il movimento delle mani. La BMW Serie 6 Gran Turismo adotta un evoluto sistema di assistenza alla guida e mantiene la carreggiata fino a 210 km/h. I motori disponibili sono i benzina 2.0 da 258 CV, 3.0 da 340 CV e diesel 3.0 da 265 CV, ordinabili con la trazione posteriore o integrale. Di serie per tutte il cambio automatico a 8 rapporti.

VIDEO
loading.......
BMW Serie 6 Gran Turismo
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
12
10
8
4
11
VOTO MEDIO
3,2
3.17778
45
Aggiungi un commento
Ritratto di Alfiere
14 giugno 2017 - 11:43
Niente, le berline col portellone non le sanno disegnare
Ritratto di anarchico2
14 giugno 2017 - 16:35
Concordo.
Ritratto di Leonal1980
14 giugno 2017 - 23:37
Idem
Ritratto di Boys
15 giugno 2017 - 20:55
1
Concordo anche io Alfiere
Ritratto di william_riker
14 giugno 2017 - 11:51
A cosa serve questo sub-segmento? Qualcuno ne ha mai vista una in giro? Non è meglio prendersi una Serie 6 Gran Coupe a questo punto????
Ritratto di MAXTONE
14 giugno 2017 - 11:53
Questa è decisamente più interessante se non addirittura più bella.
Ritratto di MAXTONE
14 giugno 2017 - 11:59
Netto miglioramento rispetto alla bruttissima 5GT (e non è che ci volesse molto), in realtà la trovo anche più sexy della poco convincente 6 Grancoupe la quale sconta il triste muso con gli occhi da triglia della normale 6 presentata nel 2011, la 6 di Bangle del 2004 col muso a squalo e la dirompente coda col baule "appoggiato" (quando è aperto la fa sembrare una 911) era incredibile e vederne passare una per strada 13 anni fa faceva un effetto forse paragonabile a quello che faceva la Serie 8 nel 1990 o la Lexus LC500 oggi.
Ritratto di AMG
14 giugno 2017 - 15:21
La serie 6, coupé, cabrio o grancoupé che sia, è la più bella BMW disponibile oggi a listino, visto la magra piega dello stile del marchio negli ultimi anni... Quindi sono in disaccordo in toto, ma d'altronde di coraggio per dire questa più sexy della 6.... ce ne vuole parecchio eh
Ritratto di MAXTONE
14 giugno 2017 - 16:47
Ma dai AMG la Serie 6 di Bangle era fantastica, dieci anni avanti nello stile, modernissima ancor oggi, ma quella che l'ha sostituita, a mio avviso è nata vecchia e senza idee nuove ma solo con il ben preciso intento di dare alla 6 del 2004 uno stile convenzionalmente noioso. Personalmente non vedo l'ora che esca di produzione per lasciare il posto alla Serie 8, per quanto un po' somigliante ad un Aston Martin ha comunque molta più presenza, speriamo solo ripuliscano per bene il pasticciato frontale del concept.
Ritratto di Alfiere
15 giugno 2017 - 12:18
L'ho riletto più volte ma nulla, non mi capacito che qualcuno davvero possa difendere l'indifendibile (Bangle).
Pagine