NEWS

BMW, un tetto solare per le “i”

8 maggio 2014

Presentata una pensilina fotovoltaica per ricaricare le batterie delle elettriche o ibride della casa di Monaco.

BMW, un tetto solare per le “i”
UNA GAMMA ELETTRICA - BMW conferma la propria svolta a favore dell'ambiente aggiungendo un nuovo progetto “green” alla gamma di veicoli ibridi ed elettrici, che oltre alla BMW i3 e BMW i8, comprende anche la bici a pedalata assistita e-Cruiser e lo scooter C-Evolution. Modelli che, i8 esclusa, non rilasciano sostanze inquinanti e CO2 allo scarico, ma richiedono energia per la ricarica delle batterie, non sempre prodotta da fonti sostenibili. Per provare a rendere i veicoli effettivamente a emissioni zero “dalla fonte allo scarico” la BMW Designwork USA ha sviluppato un pensilina solare apposita, la Solar Carport presentata in occasione del lancio della i8 a Los Angeles. 
 
UN “PIENO” SOLARE - La BMW Solar Carport (nelle foto) è un parcheggio con tetto dotato di pannelli fotovoltaici in grado di produrre energia priva di emissioni e di stivarla in appositi accumulatori che saranno utilizzati dalla wallbox Pro per ricaricare la i3 o la i8. Un sistema che, di fatto, rende a impatto zero l'impiego delle vetture a batterie di BMW e, in particolare, consente alla i8 di sfruttare al massimo la capacità degli accumulatori che permettono un'autonomia di 37 km con il solo ausilio del motore elettrico. Una distanza in grado di soddisfare buona parte degli spostamenti quotidiani di molti utenti. 
 
COLLEGATA ALLA CASA - Realizzata con un design in linea con le vetture con la “i”, la Solar Carport è progettata con materiali sostenibili, come il bambù, e ad alta tecnologia, quali carbonio e il vetro che ricopre i pannelli, pensati per essere resistente (sono garantiti 30 anni) e assicurare una alto rendimento agli elementi fotovoltaici. Inoltre, l'intero sistema è collegato alla rete elettrica e consente di ottimizzare la gestione di corrente domestica. Per farlo è presente un sistema che analizza i flussi di energia e destina i kW prodotti nel modo più appropriato. In pratica, se durante “il rifornimento” dell'auto è richiesta energia supplementare, la wallbox la preleva dalla rete, mentre quando la i8 è scollegata la immette nella rete di casalinga.
Aggiungi un commento
Ritratto di PariTheBest93
8 maggio 2014 - 16:36
3
Ed è compresa nel prezzo?
Ritratto di studio75
9 maggio 2014 - 09:13
5
però chi ha ordinato la I8 avrà sicuramente lo spazio (e i soldi, 30.000-35.000?) per installare anche la pensilina che di per se è davvero bella e utile.
Ritratto di PariTheBest93
9 maggio 2014 - 10:11
3
Considera che nella dotazione della Porsche 918, è compresa un stazione di ricarca che viene istallata a casa... Chissà se alla Bmw hanno preso esempio da ciò...
Ritratto di studio75
10 maggio 2014 - 08:50
5
e poi la 918 costa un botto di più :) in proporzione è come dare in dotazione un ruotino alla I8
Ritratto di PariTheBest93
11 maggio 2014 - 09:38
3
Curiosamente nel listino della i8 (appena entrata in listino) è quasi tutto full opzional, strano per una Bmw...
Ritratto di mArCo1928
9 maggio 2014 - 12:41
Ma figuriamoci se la regalano, non scherziamo... :)