DR: nuovi dettagli sulla supercar molisana

3 dicembre 2010

Al Motor Show di Bologna, nel padiglione della DR non si è parlato solo di citycar e berline di origine cinese. Altre indiscrezioni sono trapelate sulla futura supercar della casa: il motore avrà 750 cavalli e sarà dietro l'abitacolo.

DR: nuovi dettagli sulla supercar molisana

CONFIDENZE BOLOGNESI - Ancora niente di ufficiale, ma al Motor Show di Bologna qualche parola è “sfuggita” agli uomini della DR. Parlando dei piani futuri, hanno riconfermato l’arrivo di una supercar (nella foto sopra uno studio realizzato dagli studenti dello IED, denominato DR Spirit) col marchio molisano (ne avevamo già parlato qui). Però, contrariamente a quanto era stato detto finora, il motore non troverà più posto davanti all’abitacolo, ma dietro le spalle del pilota. Anche la potenza non dovrebbe essere più un mistero: ora si parla di 750 cavalli. La vettura potrebbe essere presentata al Top Marques di Montecarlo, la prestigiosa rassegna motoristica dedicata alle auto di lusso, in programma dal 14 al 17 aprile 2011.

Saleen-S7 2002 1600x1200 wallpaper 08

E SE FOSSE LA SALEEN? - La disposizione del motore e la “cavalleria”, sono comunque due dati sufficienti per iniziare a formulare qualche ipotesi. Infatti, coincidono con quelli della Saleen S7 Twin Turbo (nella foto sopra), la versione sovralimentata di una supercar americana costruita fino al 2009 e sviluppata attorno ad un motore V8 Ford profondamente elaborato e portato fino a sette litri. Un’auto che, fra l’altro, il proprietario della DR, Massimo Di Risio, conosce bene, essendone stato l’importatore ufficiale in Italia. Se a questo aggiungiamo che per la DR oggi lavorano alcuni tra gli ex progettisti della Saleen…

Nelle foto di seguito altre due proposte di stile dello IED.
 

DR Action - IED 02
DR Action
 

DR Soul - IED 03
DR Soul

Aggiungi un commento
Ritratto di armyfolly
3 dicembre 2010 - 13:43
DELLA DR1 NE PREDO UN PAIO...NO COMUNQUE SAREBBE UNA BUONA IDEA ANCHE COME LINEA NON E' COSI INDIETRO CON GLI ANNI E IL MOTORE E' UNA GARANZIA...
Ritratto di Fabry81
3 dicembre 2010 - 13:46
2
Però, alla faccia delle solite auto cinesi scopiazzate!!!
Ritratto di maverick2010
3 dicembre 2010 - 13:54
IO SONO SICURO CHE IN BREVE TEMPO LA DR DIVENTERA' UN MARCHIO DI GRANDE TIRATURA.......PENSIAMO ALLA DR1 DAVVERO CARINA E GIA' MOLTO IN VOGA SUL MERCATO GRAZIE ANCHE AL PREZZO POCO PRETENZIOSO GLI ALTRI PROGETTI SONO ANCORA IN LIZZA MA SONO DI GRANDE RILIEVO E PENSIAMO ANCHE ALLA VOGLIA DI CRESCERE NON AVENDO PAURA DI PRESENTARE AUTO ANCHE MOLTO PIU' LUSSUOSE E CON MECCANICHE RAFFINATE COME LA SALEEN..........CREDO CHE CASE MOLTO PIU' BLASONATE DOVREBBERO APPRENDERE DALLA METODOLOGIA DR
Ritratto di armyfolly
3 dicembre 2010 - 14:00
DELLA SALEEN: 0-100 km/h: 2,8 secondi Velocità massima: 391.5-2 km/h... BEH CHE DIRE ECCEZIONALI...SAREBBE UNO SPETTACOLO VEDERLA NEL LISTINO ACCANTO A DR1-2-3-5...
Ritratto di Limousine
3 dicembre 2010 - 14:11
... mi sono espresso non proprio positivamente a quest'ipotesi di supersportiva DiRisio. E, nonostante il Costruttore molisano ha - comunque - dimostrata una notevole vitalità, ampliando man mano la gamma e - soprattutto - dimostrando una salute di ferro nelle vendite, continuo a nutrire qualche "dubbio". Non perchè ritengo DiRisio incapace di proporre bolidi da oltre 700 CV, ma perchè questa tipologia di vetture necessita un'immagine dietro che - con tutto il rispetto - DR ancora non possiede. L'unico aspetto positivo della vicenda - a parte la notevole intraprendenza che DR Motor dimostra continuamente - è la speranza che una DR "supersport", possa giovar da traino alle sorelle minori, al fine di migliorarne la qualità complessiva per non creare un abisso d'immagine nel listino della Casa molisana. Ciò espresso, a 'sto punto son davvero curioso d'ammirare presto questo nuovo progetto.
Ritratto di okorop
3 dicembre 2010 - 14:26
700cv supercar di lusso al prezzo di 20000 euro, e si magari!!! andremo tutti in giro con dr :D
Ritratto di rogge94
3 dicembre 2010 - 15:13
1
le supecar lasciatele fare a chi le sa fa fare...prima dr dovrebbe imparare a fare tutto il resto,poi ne riparleremo...
Ritratto di armyfolly
3 dicembre 2010 - 15:51
LA SCRITTA DR SUL COFANO LA POSSO ATTACCARE ANCHE IO CON UNA PISTOLA E DELLA COLLA A CALDO...QUINDI NON VEDO LE TUE PERPLESSITA'...PUOI ILLUMINARMI...
Ritratto di rogge94
6 dicembre 2010 - 18:45
1
ma con che credibilità la dr si dovrebbe mettere a fare supercar?dai non raccontiamoci quella dell'uva, la supercar dr non la comprerebbe nessuno, e non lo dico perchè non sono un fan delle auto cinesi (assemblate in italia o meno sono sempre cinesi...) ma perchè è semplicemente così...chi spenderebbe 100mila euro per una dr???come ho detto prima la dr prima dovrebbe raggiungere i massimi livelli nella costruzione di auto "normali", una volta arrivati li se ne potrebbe riparlare, ma non adesso, perchè si rischia di fare il passo più lungo della gamba, mooooolto più lungo...
Ritratto di NITRO75
3 dicembre 2010 - 16:15
DI LASCIARE FARE LE SUPERCAR A CHI SA FARLE, NON E' DI POCO TEMPO FA LA NOTIZIA CHE UN NOTO PRODUTTORE DI SUPERCAR HA RICHIAMATO PERCHE' COSTRETTO, PENA FIGURA DI M..... INCREDIBILE, UNO DEI SUOI MODELLI PERCHE' PRENDEVANO FUOCO SOLO A TIRARE FUORI LE CHIAVI DALLA TASCA? QUINDI NON DENIGRIAMO TROPPO LA DR...... QUESTA NON E' UNA DIFESA MA UNA PRESA DI COSCIENZA.
Pagine