Honda Civic: la concept della nuova generazione

10 febbraio 2016

Al Salone di Ginevra sarà svelata la concept che anticipa la prossima Honda Civic, che dovrebbe essere in vendita nel 2017.

Honda Civic: la concept della nuova generazione
LINEAMENTI COMUNI - La Honda Civic di prossima generazione verrà lanciata in Europa ad inizio 2017. Sarà un’automobile del tutto nuova, inedita sotto il profilo estetico e trasformata per la prima volta in modello globale: non vi saranno più versioni differenti per singole aree geografiche, ma una sola vettura quasi identica per l’Europa, l’Oriente ed il Nord America. Negli Usa, per esempio sono già in vendita le versioni berlina (qui per saperne di più) e coupé (qui la news) di questa nuova Honda Civic e la casa giapponese ha scelto l'Europa per il debutto della variante a 5 porte, che sarà la più venduta da questa parte dell'Atlantico. Una prima anticipazione della berlina sarà visibile al Salone dell’automobile di Ginevra, in programma dal 3 al 13 marzo, quando la Honda mostrerà un prototipo di aspetto vicino alla Civic definitiva. La vettura laboratorio è in parte visibile nell’immagine pubblicata qui sopra, diffusa dalla casa.
 
PIÙ EVOLUTA - Dall’immagine possiamo intuire che la Honda Civic Hatchback Prototype avrà un’impostazione molto sportiva, impressione legata alla presenza di un doppio terminale di scarico, di un paraurti dallo stile elaborato e di un motivo alla sommità del lunotto. La Honda Civic a 5 porte verrà costruita esclusivamente nell’impianto inglese di Swindon e conterà sulla base meccanica già introdotta sulla 4 porte, a trazione anteriore, più evoluta nel raffronto con la piattaforma odierna: i tecnici giapponesi hanno optato per sospensioni posteriori indipendenti e lo spostamento del serbatoio, che scivola al di sotto dei sedili anteriori e libera centimetri utili per il vano bagagli. La piattaforma dovrebbe inoltre rivelarsi del 25% più rigida nel paragone con quella utilizzata oggi, soluzione - insieme a quelle precedenti - adatta per fornire benefici al comportamento su strada ed al comfort di bordo.
 
MOTORI DI PICCOLA CILINDRATA - Novità di rilievo sono previste sul fronte motori della Honda Civic 2017: a listino dovremmo trovare il noto 1.6 diesel e due benzina di bassa cilindrata, turbo, incaricati di coprire un ampio ventaglio di potenze. Queste unità sono un tre cilindri 1.0 ed un quattro cilindri 1.5: il primo svilupperà circa 130 CV e manderà in soffitta il 1.8 aspirato, mentre il secondo dovrebbe coprire la fascia di potenza fino a 175 CV. In gamma sarà presente l’attesa variante Type R e potrebbe arrivare anche una versione station wagon.
Aggiungi un commento
Ritratto di MAXTONE
10 febbraio 2016 - 17:27
Beh io preferirei la berlina fastback in vendita negli usa che un ennesima tozza hatchback.
Ritratto di Francesco-087
10 febbraio 2016 - 18:32
Posteriormente è davvero bella
Ritratto di andrea120374
10 febbraio 2016 - 19:02
2
Posterirmente è davvero brutta
Ritratto di AMG
10 febbraio 2016 - 19:03
Per me dovrebbero sforzarsi un po' di più con i motori. L'auto comunque rischia di essere fortemente banale e di sapore "americano". Ok che il modello attuale era forse troppo, particolare. Ma sicuramente aveva carattere da vendere e al giorno d'oggi vuol dire tanto
Ritratto di Gordo88
10 febbraio 2016 - 22:12
Il posteriore cosi sportivo lascia presagire bene.. sicuramente molto meglio della civic attuale
Ritratto di ivanvalenti
11 febbraio 2016 - 13:38
1
da quel poco che si vede, il posteriore sembra bello!
Ritratto di monodrone
11 febbraio 2016 - 14:29
Ma basta con sto' tre cilindri del piffero.
Ritratto di AMG
11 febbraio 2016 - 18:42
Sono della stessa idea. Ho capito che le emissioni sono un problema ma questi propulsori sono un po' ridicoli. Come l'1.0... Insomma! Ma tanto penso che non dobbiamo farcene un problema perché gli acquirenti di questi motori poi sono quelli a cui non interessa nulla di cosa hanno sotto il cofano, l'importante è che l'auto funzioni. (ce ne sono tanti...)
Ritratto di studio75
12 febbraio 2016 - 10:59
4
Dalla foto sembrerebbe fantastica. Mi aspetto, invece, un modello molto più brutto e ordinario. Vorrei una linea Jap sportiva ma che abbia la grande abitabilità del modello attuale. Motori ( non importa se diesel o benzina) prestazionali (dai 150cv in su) con consumi sui 15 km/l reali. cambio automatico doppia frizione.
Ritratto di Lucio401
27 marzo 2016 - 00:39
La berlina in vendita negli USA (la Sedan) è decisamente migliore in quanto a design! Il frontale della Hatchback con quelle grosse prese d'aria laterali inferiori la rendono decisamente brutta oltre ad appesantire la linea. Ma perchè quelli della Honda non si affidano a designer nostrani per disegnare le loro auto per l'Europa come del resto fa la Mercedes e la Volkswagen? Il prossimo anno credo che comprerò la berlina.