NEWS

Per la Jeep Grand Cherokee due nuove versioni

24 marzo 2016

Si chiamano Trailhawk e Summit e soddisfano due clientele diverse: chi guida in fuoristrada e chi predilige il comfort.

Per la Jeep Grand Cherokee due nuove versioni
AL PASSO CON LA CONCORRENZA - La Jeep Grand Cherokee ha ormai qualche anno sulle spalle, essendo stata lanciata nel 2010, ma la casa la rende più appetibile grazie a due nuove versioni: si chiamano Trailhawk e Summit e verranno lanciate sul mercato statunitense entro la fine dell’estate 2016. Hanno esordito entrambe al Salone dell’automobile di New York. Le due versioni precedono l’attesissima (dal pubblico americano) variante con motore V8 6.2, nota al momento con il nome Trackhawk, che diventerà una fra le suv più potenti e prestazionali di sempre: l’otto cilindri produce infatti ben 717 CV. La Trackhawk è già stata confermata e arriverà entro la fine del 2017.
 
 
PER GLI AMANTI DEL FUORISTRADA - La Jeep Grand Cherokee Trailhawk riprende la denominazione introdotta da un prototipo lanciato nel 2012 e si riconosce per un’estetica d’impronta più fuoristradistica, come visibile dalle numerose appendici a protezione della carrozzeria: in tal modo si riduce la possibilità di graffiare o danneggiare la carrozzeria. Parte del cofano motore è verniciata a contrasto, i ganci anteriori sono utili per trainare veicoli in difficoltà e la mascherina riprende le novità introdotte dalla versione 75th Anniversary, che si caratterizza per l’inedita finitura dei tradizionali sette listelli verticali. In opzione è possibile chiedere pneumatici adatti al fuoristrada. Rimangono le principali dotazioni già previste sulla Grand Cherokee, come ad esempio la trazione integrale QuadraDrive II, l’altezza da terra regolabile e le sospensioni idrauliche.
 
 
PUNTA SUL COMFORT - Il carattere della versione Summit della Jeep Grand Cherokee può definirsi opposto, dal momento che privilegia la ricercatezza ed il confort di marcia: porta all’esordio un fascione anteriore di nuova fattura, una griglia anteriore dal trattamento inedito e cerchi in lega da 20 pollici, montati su pneumatici indicati per la guida su asfalto. Nell’abitacolo si trovano rivestimenti in pelle estesa, un impianto audio con 19 altoparlanti ed il sistema per mitigare il rumore esterno (Active Noise Cancellation), accessorio utile per migliorare ulteriormente la qualità della vita a bordo. Debuttano poi sistemi di assistenza alla guida finora non disponibili, come il sistema per mantenere l’auto nella corsia di marcia (Lane Departure Warning) e l’assistenza al parcheggio (Parallel and Perpendicular Park Assist). Anche qui sono presenti la trazione integrale e le sospensioni ad aria.
Aggiungi un commento
Ritratto di Ercole1994
24 marzo 2016 - 20:49
Mi è sempre piaciuta la Grand Cherokee attuale. Certo, rispetto alle generazioni precedenti,ha perso un po di animo fuoristradistisco, diventando una suv più confortevole. Detto ciò, la Trackhawk si candida a diventare la suv/fuoristrada più potente al mondo, spodestando dal trono un osso durò e longevo come il Classe G in versione 65 AMG.
Ritratto di SaverioS
25 marzo 2016 - 13:58
La meccanica di base rimane sempre Mercedes......( FORTUNATAMENTE )
Ritratto di napolmen4
24 marzo 2016 - 22:57
G.cherokee: e' il quarto SUV piu' venduto al mondo nonostante sia assente ancora in diversi mercati per via della pessima gestione passata!!!!! il motivo? TAAAANTA ROBA!!!!
Ritratto di FANTAMAN
24 marzo 2016 - 23:46
Una delle migliori fuoristrada di lusso in circolazione (mi piace ancor di piu' la sorella Dodge Durango non importata da noi) .. categoria a se insieme alle celeberrime Range Rover e le Toyota Land Cruiser .. gli altri SUV tranne qualche eccezione (Mercedes) non hanno la stessa efficacia in off road ..
Ritratto di vespa50
25 marzo 2016 - 00:22
una delle mie auto da sogno... vuoi per l'acquisto vuoi per il mantenimento...
Ritratto di Automotive
25 marzo 2016 - 09:48
Fantastica Jeep; tradizione e off road ne fanno una leggenda
Ritratto di NinoFarina1950
25 marzo 2016 - 09:50
Condiviso pienamente!
Ritratto di alex_rm
25 marzo 2016 - 09:51
Una delle migliori del suo segmento e questa versione trailwak è molto adatta all offroad,sarebbe interessante anche una Cherokee trailwak Diesel dato che ora è venduta solo con il 3200 benzina.
Ritratto di lucios
25 marzo 2016 - 15:29
3
Segna il passo ormai. È ora di cambiarla!!!!!!
Ritratto di Challenger RT
26 marzo 2016 - 01:51
La Jeep Grand Cherokee raggiunge la vetta più alta a livello mondiale nella categoria Suv. Con queste due nuove versioni si rende un mezzo, già di per se molto bello e molto valido, ancor più esaltante sia esteticamente che funzionalmente. La parte del leone la fa certamente il motore Hellcat, un V8 Hemi 6.200 cc Supercharger (con compressore volumetrico) da 717 cv, già utilizzato su Dodge Challenger e Dodge Charger.
Pagine