NEWS

Indagato Müller, l'ad del gruppo VW

17 maggio 2017

La Procura di Stoccarda ha confermato di aver aperto un fascicolo per manipolazione del mercato azionario in relazione alla vicenda Dieselgate della Volkswagen.

Indagato Müller, l'ad del gruppo VW

VERTICE SOTTO INCHIESTA - Ancora notizie giudiziarie per i vertici della Volkswagen. E sempre in relazione allo scandalo Dieselgate. Come anticipato dalla stampa nei giorni scorsi la Procura federale di Stoccarda ha confermato che l’attuale amministratore delegato della Volkswagen Matthias Müller (qui sopra) è indagato nell’ambito dell’indagine avviata per verificare se nella vicenda siano rilevabili gli estremi di manipolazione dei mercati azionari. Müller è indagato in quanto ex membro del consiglio di amministrazione della Porsche Automobili Holding SE, la società che detiene il 35% delle azioni del gruppo Volkswagen, con il 52,2% dei diritti di voto.

LA SOCIETÀ NEGA - L’ipotesi accusatoria che i giudici inquirenti devono verificare è che Müller abbia nascosto al mercato informazioni sulla vicenda, così da falsare il vero corso borsistico. Secondo le parole usate dai giudici Müller “avrebbe ritardato consapevolmente il rilascio di informazioni” con pesanti conseguenze finanziarie per gli azionisti della Porsche SE. In pratica si tratta della stessa accusa già mossa mesi fa contro i manager Volkswagen per aver informato in ritardo gli azionisti Volkswagen degli sviluppi della vicenda. È stato anche confermato che assieme a Müller è coinvolto nella indagine l’attuale presidente del consiglio di sorveglianza della Volkswagen Hans Dieter Poetsch, che attualmente è a capo della Porsche SE. L’indagine è stata avviata in seguito a una segnalazione da parte dell’autorità tedesca della Borsa. Il portavoce della Porsche SE ha affermato che l’accusa è priva di fondamento. 

Aggiungi un commento
Ritratto di all'avanguardia della truffa2
17 maggio 2017 - 19:05
Non la farei così lunga. Si sono semplicemente dimenticati di dire che stavano truffando; ormai quello che stava da anni accadendo, era una prassi consolidata.
Ritratto di mirko.10
17 maggio 2017 - 19:48
2
Ciao all'avanguardia, non per modestia e né per ricevere lodi sulla mia capacità di essere sempre stato dotato di una caratteristica naturale,quella di analizzare molto bene le caratteristiche e le fattezze, la riuscita e le peculiarità di ogni prodotto che serve a soddisfare, e parlo di ogni cosa che serve fattivamente...oggettivamente.....che sono stato, oltre a questa compulsivita' di ricerca di perfezione in ogni cosa che è stata addirittura curata, plasmato dalle varie occasioni di lavoro intraprese in vari magazzini automobilistici e carrozzerie.....uff!.....Allora, si propongono spesso fotografie che ritraggono super tecnici vw con camici, pennini, che toccano con mano e guardano a filo luce le fiancate per controllare se ci sono delle imperfezioni con la loro vista ultravioletta. Ho notato in diverse vw passat new generation le marcate ondulazioni delle cromature filo portiere....frontalmente davo la colpa alla luce, poi mi sono avvicinato e lateralmente è un increscioso su' e giù di questi elementi. Sembra come se la guarnizione cromata è troppo lunga per l'incastonatura del suo alloggio. Dico ai proprietari di guardare con attenzione questo difetto anche se non siete azionisti....l'ho notato in vari modelli e non è giusto per la spesa affrontata e né per quei tecnici vw NON dotati della vista ultravioletta che occupano ancora il loro posto. Per altre cose ancora non vi so' dire ma già fatelo presente.
Ritratto di Dicoluc
17 maggio 2017 - 19:54
3
Che schifo, che vergogna...ma dico, come si fa? Venisse qui in Italia gli daremmo un posto da ministro e l'immunità.
Ritratto di mirko.10
17 maggio 2017 - 20:19
2
Ciao Dicoluc, lavoro anche per un gruppo finanziario e per colpa di un intermediario di alto livello sono stato implicato in un giro di fondi a scopo di truffa per conto di aziende.....mi sono discolpato in ogni modo per preservare il mio posto e non rimetterci in azioni legali che mi avrebbero distrutto. Questi movimenti sono stati autorizzati anche da me ma non potevo immagginare l'inghippo architettato da quel genio che faceva affari, per portare utili truffando ed approfittando di noi semplici dipendenti. Fine della storia; io, per fortuna, lavoro ancora,lui, bastaso e maiale, occupa altro posto di gran frilievo e per altro gruppo.....
Ritratto di AMG
17 maggio 2017 - 21:15
Quanta cattiva pubblicità. Ma rispetto allo scoppio del dieselgate è nulla. E' ovvio che se sono ancora lì dopo una simile cosa, avranno fatto dei giri impressionanti per tentare di reggere la fortezza di carte
Ritratto di Fabry81
17 maggio 2017 - 21:52
2
Ma mai che la società conferma??? Tanto sono già stati condannati x ostacolo alla giustizia X-D
Ritratto di Porsche
18 maggio 2017 - 08:56
"per aver informato in ritardo gli azionisti Volkswagen degli sviluppi della vicenda" Sono veramente accuse che non hanno logica. Non esiste dare informazioni in tempo. E' una cosa illogica. Assurdo che una procura come quella di Stoccarda faccia robe del genere.
Ritratto di all'avanguardia della truffa2
18 maggio 2017 - 10:02
"Prima di investire è indispensabile la lettura della Scheda sintetica e delle Condizioni di contratto, che devono essere obbligatoriamente consegnate all'investitore prima della sottoscrizione. Ulteriori approfondimenti possono essere rinvenuti nel prospetto informativo e nei regolamenti di gestione dei fondi sottostanti al prodotto........" L' A.B.C. delle regole di investimento.
Ritratto di Porsche
18 maggio 2017 - 10:06
come sempre non hai capito nulla. Ti conosco bene, e lo so, però sforzati che forze ce la fai. La questione del "troppo" tardi è una questione assurda, perchè erano necessari degli accertamenti. Vale la stesso cosa per Winterkorn. Ti dicono che c'è una accusa, e devi verificare prima di dare l'allarme. Al contrario, se fosse stato dato l'allarme subito, e poi non c'era nulla, cosa avrebbero detto gli investitori ? Esattamente la stessa cosa. Procurato allarme.
Ritratto di all'avanguardia della truffa2
18 maggio 2017 - 10:14
"Forze", ti sbagli, e poi, qui si sta discutendo che non abbiano avvisato per tempo....di una truffa (fattore non contemplato nel mercato azionario).
Pagine