Lamborghini Aventador S Roadster: il rombo del V12 a tetto aperto

13 settembre 2017

Più pesante della Coupé (+50 chili), da cui deriva, non perde grinta e cattiveria: per lo 0-100 km/h bastano 3 secondi.

Lamborghini Aventador S Roadster: il rombo del V12 a tetto aperto

POSTERIORE RIVISTO - Basata sulla Aventador S Coupé, la Lamborghini Aventador S Roadster viene esposta in anteprima qui al Salone dell’automobile di Francoforte e sarà in consegna da febbraio 2018 a oltre 376.000 euro, prezzo superiore di circa 20.000 euro rispetto alla versione chiusa. Le differenze fra i due modelli sono concentrate nella zona del cofano posteriore, che sulla Roadster è piatto e non spiovente: dietro ai sedili ci sono ora due grosse “pinne”, in mezzo alle quale si trova il piccolo lunotto in vetro (azionabile elettricamente) che riduce i vortici d’aria nell’abitacolo. Al posto del tetto ci sono due pannelli amovibili in materiale rigido: pesano meno di 6 chili grazie alla costruzione in fibra di carbonio e sono modellati per incrementare l’altezza nell’abitacolo, ma una volta smontati si possono riporre nel vano portabagagli anteriore. I pannelli sono ordinabili anche in nero brillante. fibra di carbonio lucida o rivestiti in Carbon Skin, tessuto sviluppato dalla Lamborghini ancora più leggero dell'Alcantara.



TECNICA INVARIATA - E A livello meccanico non ci sono differenze di sorta, quindi la Lamborghini Aventador S Roadster mantiene le quattro ruote motrici e il Lamborghini Rear-wheel Steering (LRS), che varia l’angolazione delle ruote posteriori in funzione della velocità: girano in direzione opposta a quelle anteriori se la velocità è contenuta, nella stessa direzione quando l’andatura aumenta. Un accorgimento tecnico che serve per rendere più agile l’auto quando procede lentamente o più stabile quando l’andatura si fa più impegnativa, nonostante il peso generoso (1.625 chili) e la lunghezza di 480 cm. Il motore V12 aspirato è da 6.5 litri e sviluppa 740 CV, si trova dietro l’abitacolo e scarica a terra la potenza per mezzo della trasmissione sequenziale ISG, a 7 marce, che effettua cambi di marcia in appena 50 millesimi di secondo. La casa bolognese dichiara per la Aventador S Roadster un tempo di 3 secondi nel passaggio da 0 a 100 km/h e una velocità massima di 350 km/h, analoga alla Coupé, a fronte di una massa superiore di 50 chili (1.625 chili complessivi).

Lamborghini Aventador Roadster
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
114
8
3
2
10
VOTO MEDIO
4,6
4.562045
137
Aggiungi un commento
Ritratto di Ercole1994
13 settembre 2017 - 10:15
Personalmente, la considero la più bella supercar nella categoria over 750/800 cv. Ha una personalità molto forte, che difficilmente invecchia, però, come combinazione cromatica preferisco carrozzeria arancione-cerchi neri.
Ritratto di andrea120374
13 settembre 2017 - 13:00
2
Top ! Un sogno ! Stop
Ritratto di hulk74
13 settembre 2017 - 13:04
ESAGERATA! Davvero, mi hanno portato a fare un giro (sulla coupé), ed è qualcosa di stratosferico!!! In tutti i sensi
Ritratto di LOL25
13 settembre 2017 - 13:26
Bellissima fuori e modernissima dentro, ma tanto ci saranno sempre i soliti fanboy che diranno "Ma è fatta sul telaio della Polo!!11!"
Ritratto di hulk74
13 settembre 2017 - 13:41
Quelli li trovi di tutti gli schieramenti... Che cosa triste...
Ritratto di all'avanguardia della truffa2
13 settembre 2017 - 15:20
E' tecnologia e stile itailiano, mica marketing e fuffa tedesco.
Ritratto di Dirk
13 settembre 2017 - 20:00
Poveri tedeschi...
Ritratto di all'avanguardia della truffa2
14 settembre 2017 - 12:43
soprattutto quelli arricchitisi truffando.
Ritratto di Dirk
14 settembre 2017 - 12:47
Cosa c'entrino le truffe in questo articolo non è dato a sapersi. Povera Lamborghini...
Ritratto di all'avanguardia della truffa2
14 settembre 2017 - 17:16
Gli STESSI tedeschi imbroglioni dell'audi, che l'hanno comprata e che hanno ideato e messo in pratica, già nel 1999, la truffa del dieselgate, e che compiangi ad ogni commento. http://www.lastampa.it/2016/04/20/motori/attualita/dieselgate-handelsblatt-il-software-trucca-emissioni-fu-inventato-nel-dallaudi-RuBJXE7CHmCXRpiehd6hIP/pagina.html
Pagine