La Maserati Ghibli si aggiorna

13 settembre 2017

Il 3.0 a benzina guadagna 20 CV, ma con il restyling arrivano anche i fari a Led e gli allestimenti GranLusso e GranSport.

La Maserati Ghibli si aggiorna

DUE ANIME - La Maserati Ghibli riceverà fra poche settimane i nuovi allestimenti GranLusso e GranSport, già disponibili sull’ammiraglia Quattroporte, che modificano l’aspetto della carrozzeria rendendola più elegante o grintosa. La novità rientra nell’aggiornamento che il costruttore mostra in anteprima qui al Salone dell’automobile di Francoforte, insieme a migliorie per le tecnologie di bordo e il motore a benzina 3.0, che dovranno riportare la berlina sportiva al passo delle concorrenti più moderne: la Ghibli infatti è nelle concessionarie da 4 anni. La Maserati Ghibli GranSport ha una carrozzeria più appariscente e improntata alla sportività, grazie alle appendici aerodinamiche maggiorate, ai cerchi in lega dal disegno più sportivo e alle colorazioni “passionali”, a differenza della GranLusso che invece adotta fascioni meno vistosi e rivestimenti nell’abitacolo con inserti in seta. 

SALE LA POTENZA - L’aggiornamento sancisce su entrambe le versioni della Maserati Ghibli l’esordio dei fari anteriori a led adattivi, del controllo di stabilità evoluto Integrated Vehicle Control e dello sterzo elettrico, indispensabile per i nuovi sistemi di assistenza alla guida, come l'anti-sbandamento e il mantenimento dell'auto nella carreggiata con correzione automatica della traiettoria. L’equipaggiamento include anche il monitoraggio dell’angolo cieco e il riconoscimento della segnaletica. Per entrambe le versioni della Maserati Ghibli è disponibile il rinnovato motore a benzina V6 turbo da 3.0 litri, costruito a Maranello dalla Ferrari, che guadagna 20 CV e 30 Nm rispetto alla vecchia unità: ora sviluppa 430 CV e 580 Nm. La Maserati dichiara una velocità massima di 286 km/h e un tempo sullo 0-100 km/h di 4,7 secondi, inferiore di 0,1 secondi rispetto al tempo odierno. Il 3.0 è abbinato solo alla trazione integrale Q4.

VIDEO
loading.......
Maserati Ghibli
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
338
43
18
6
13
VOTO MEDIO
4,6
4.64354
418
Aggiungi un commento
Ritratto di Rock_or_bust
13 settembre 2017 - 09:13
Ottimo e abbondante!
Ritratto di FXB-88
13 settembre 2017 - 13:05
Abbondante come le ore di cassa integrazione di Grugliasco
Ritratto di all'avanguardia della truffa2
13 settembre 2017 - 14:56
abbondanti come le truffe del gruppo tedesco
Ritratto di Dirk
13 settembre 2017 - 19:58
Poveri tedeschi...
Ritratto di all'avanguardia della truffa2
14 settembre 2017 - 10:45
...milioni di poveri clienti volkswagen in tutto il mondo (tranne negli USA).
Ritratto di Dirk
14 settembre 2017 - 11:31
25 miliardi di euro per salvare le banche italiane e non è ancora finita...
Ritratto di all'avanguardia della truffa2
14 settembre 2017 - 16:30
Tranquillo, basta discutere dello schifo fatto dal tuo gruppo di fiducia, tanto per rimanere in argomento con le tematiche legate al settore automotive, e del loro continuo voltarsi dall'altra parte, quando richiesti i risarcimenti dalle parti interessate nelle aule di tribunale.
Ritratto di Dirk
14 settembre 2017 - 16:57
Mio cosa?? Ahahahahah!! Simpatizzo per i tedeschi è vero e sinceramente preferisco BMW... pensi lei. Pensi ai problemi che ha il suo di 'gruppo di fiducia' che è sotto inchiesta sia dell'EPA sia dell'FBI.
Ritratto di Luzo
15 settembre 2017 - 08:19
quando si dice avere la faccia com l'ano * All’economia strutturalmente più forte dell’eurozona corrisponde uno dei sistemi bancari tra i più fragili , puntellato costantemente dalla mano pubblica che ha sorretto le proprie banche, dall’avvio della crisi nel 2008, con la bellezza di 197 miliardi di denaro pubblico, tra aumenti di capitale e titoli tossici rilevati dallo Stato federale o dai vari Land. * http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2016-01-05/salvare-banche-tedesche-e-costato-7percento-pil-080353.shtml?uuid=ACcIoK4B
Ritratto di Dirk
15 settembre 2017 - 09:26
http://contropiano.org/news/internazionale-news/2017/07/30/anche-lfbi-indaga-sulla-fca-corrompeva-sindacato-uaw-094336 e poi ci sarebbe anche questa: http://www.corrieredellosport.it/news/motori/news-motori/2017/05/24-26190865/dieselgate_gli_usa_fanno_causa_a_fca/ Povera faccia...
Pagine