NEWS

Matteo Renzi: “Il 22 dicembre 2016 inaugureremo l’A3”

23 febbraio 2016

Il presidente del Consiglio ha confermato l'intenzione di completare i lavori sull’Autostrada Salerno-Reggio Calabria entro il 2016.

Matteo Renzi: “Il 22 dicembre 2016 inaugureremo l’A3”

BOTTA E RISPOSTA - “Tenetevi forte, so che non ci crederete. Ma così come sembrava impossibile la Variante di Valico, il 22 dicembre 2016 inauguriamo la Salerno-Reggio Calabria”. Lo ha detto il premier Matteo Renzi, rivolgendosi alla stampa estera. L’annuncio ha provocato una risata corale dei giornalisti presenti, perché l’Anas e altri governi avevano già in passato annunciato la chiusura dei lavori sull’A3 senza riuscire a centrare l’obiettivo. “A tutti quelli che hanno fatto un ‘ooohhh’ di stupore”, ha replicato il presidente del Consiglio, “faremo fare un pezzo di strada, e guiderò io”. È però vero che lo stesso presidente dell’Anas, Gianni Armani, al momento del suo insediamento lo scorso giugno, aveva fissato proprio la fine del 2016 come termine ultimo per la chiusura dei cantieri di ammodernamento. E, infatti, ha ribadito: “L’Anas conta di consegnare agli italiani i 443 chilometri della Salerno-Reggio Calabria, con standard autostradali, completa di almeno quattro corsie e senza cantieri permanenti, entro la fine di quest'anno, anticipando di un anno e mezzo i termini contrattuali, tenuto conto dell'impegno richiesto in tal senso dal governo". Per ora, recita il sito Anas, sono stati realizzati 355 km.

 

Aggiungi un commento
Ritratto di Damien Gelmini
23 febbraio 2016 - 15:29
4
Se oltre a finirla iniziate anche a farla pagare come nel resto dell'Italia vi saremmo grati tutti noi che paghiamo le tasse.
Ritratto di SINISTRO
23 febbraio 2016 - 15:49
3
e non ti basta averla già pagata con l'imposizione fiscale? Visto che se be parla dal 2010, ci metterei invece una bella vignetta.
Ritratto di Damien Gelmini
23 febbraio 2016 - 19:51
4
Da noi però non hanno avuto difficolta ad ingegnarsi con la modalità elettronica free-flow per la A36 al posto dei pedaggi, così ora se da Varese vado a Como oltre ad 1,50 della A8 e 2,20 della A9 devo pure avere la rottura di dover pagare a parte anche 3,11 euro della A36 che fanno 6.81 euro per un totale di circa 55 km. Ora che da altre parti si possano fare 450 km completamente gratis mentre noi paghiamo un sacco di soldi a me non sta affatto bene, soprattutto visto il modo con la quale si finanzia la "gratuita" Salerno - Reggio Calabria.
Ritratto di Boys
24 febbraio 2016 - 21:13
1
Condivido totalmente ciò che dici !!
Ritratto di Ahorn
25 febbraio 2016 - 13:39
Esatto, proprio come in Svizzera, una volta l`anno, te la compri dove la vendono, alle pompe di benzina per esempio.
Ritratto di SINISTRO
25 febbraio 2016 - 13:59
3
Immagina che comodità, in tutta Italia, per 14 mesi, con € 100,00/150,00 l'anno!
Ritratto di Highway_To_Hell
23 febbraio 2016 - 18:37
Le autostrade sotto diretto controllo dell'ANAS non sono a pagamento in nessuna parte d'Italia da nord a sud (basti prendere, ad esempio, la Torino-Caselle); neanche questo scrivono nel manuale del perdabal legaiolo?!?
Ritratto di Damien Gelmini
23 febbraio 2016 - 19:43
4
E certo perché l'ANAS è una Onlus a quanto pare e le autostrade le costruisce e mantiene in buono stato (oddio, quando si tratta di quella meglio non dirlo) con i soldi regalati dai marziani. Ma poi cosa sto a perdere tempo a spiegarlo ad uno che nella sua regione non ha neanche le autostrade e di conseguenza non sa neanche cosa vuol dire pagarle.
Ritratto di nialex
24 febbraio 2016 - 00:06
è già a pagamento, è costa pure di più, ogni 1000km percorsi su questa strada ha un costo di almeno 500€ di sospenzioni.
Ritratto di anarchico2
23 febbraio 2016 - 16:06
Per la cronaca, quanto ne manca?
Pagine