NEWS

Sulla Mazda 2 arriva il turbodiesel

29 gennaio 2016

Il motore 1.5 Skyactiv-D della Mazda 2 eroga 105 CV e consente, sulla carta, eccellenti percorrenze.

Sulla Mazda 2 arriva il turbodiesel
ALTA EFFICIENZA - La Mazda completa il listino della Mazda 2 ed introduce il motore a gasolio da 1.5 litri, appartenente alla famiglia Skyactiv-D e per il quale viene dichiarata una potenza massima di 105 CV. Il nuovo motore si affianca al benzina di pari cilindrata, offerto in versione da 75 CV, 90 CV e 115 CV. Il 1.5 riprende alcune soluzioni tecniche già viste sulle unità di cubatura maggiore, utili per aumentare l’efficienza energetica senza ricorrere a tecnologie eccessivamente sofisticate (e quindi meno affidabili): i tecnici hanno lavorato per ridurre gli attriti interni, per ottenere un funzionamento a combustione magra e per raggiungere il più basso rapporto di compressione fra tutti i diesel di piccola cilindrata (14,8:1), scelta necessaria per migliorare il funzionamento ai bassi regimi. Il cambio è manuale a sei rapporti.
 
CONSUMA POCO - La Mazda dichiara una potenza di 105 CV ed un valore di coppia massima pari a 220 Nm, disponibile nell’arco d’utilizzo compreso fra 1.400 e 2.200 giri/minuto. Il 1.5 Skyactiv-D rispetta la normativa antinquinamento Euro 6. Le percorrenze dichiarate si attestano in media a 29,4 km/l, mentre le emissioni di anidride carbonica sono pari ad 89 g/km. La ricerca della massima efficienza non incide sulle prestazioni: l’accelerazione 0-100 km/h viene portata a termine in 10,2 secondi, valore ottimo per un’automobile destinata pur sempre all’ambiente cittadino. La Mazda 2 è lunga 406 cm e sfida vetture di grande successo, come ad esempio le Fiat Punto, Renault Clio e Volkswagen Polo.
Mazda 2
TI PIACE QUEST' AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
112
63
25
12
14
VOTO MEDIO
4,1
4.09292
226
Aggiungi un commento
Ritratto di MAXTONE
29 gennaio 2016 - 16:57
L'avrei preferita ibrida con lo stesso powertrain della Yaris HSD tuttavia ho letto che gli Skyactiv-D sono i migliori diesel sul mercato perlomeno tra i marchi generalisti, e complice la bellezza dell'auto e la qualità costruttiva esemplare di Mazda ne risulta un package estremamente attraente.
Ritratto di Il demagogo
30 gennaio 2016 - 13:14
su qr hanno già fatto la prova di questa macchina mettendola a confronto con la 208 1.6 bluehdi 100, clio 1.5 dci, corsa 1.3 cdti. La 208 risulta la migliore come 0-100, tempo sul giro, consumi, silenziosità.
Ritratto di MAXTONE
30 gennaio 2016 - 15:00
Sarà ma io non la vorrei manco regalata.
Ritratto di MAXTONE
30 gennaio 2016 - 15:00
Sarà ma io non la vorrei manco regalata.
Ritratto di Il demagogo
30 gennaio 2016 - 15:13
è vero, perchè è francese. Invece la mazda 2 è seconda in tutto, ma è giapponese quindi è un "package estramemente attraente"
Ritratto di MAXTONE
30 gennaio 2016 - 17:18
Ma non è questo, e' che non mi e' mai piaciuta l'immagine di marca della Peugeot, non ne discuto la validità, e non mi piace il design tormentato degli attuali modelli.
Ritratto di Vespa Primavera
30 gennaio 2016 - 18:30
Notevole la media di 20,2km/l del leoncino, ma la jap ne percorre solo mezzo in meno e senza bisogno di adblue :P
Ritratto di Vespa Primavera
29 gennaio 2016 - 18:38
Con quale cilindrata vorresti ottenere 105 da un diesel? Mediamente si ottiene con un 1.6 nel segmento.
Ritratto di francu
31 gennaio 2016 - 07:25
un buon lavoro hanno fatto sul peso il motore non mi sembra che abbia delle prestazioni straordinarie anzi mi sembra un po fiacco con solo 220 di coppia .dentro e di una tristezza e poverta da piangere
Ritratto di gattus
29 gennaio 2016 - 20:57
Io invece direi: meno male che invece c'è una casa come Mazda che va controcorrente rispetto alla moda del downsizing. Che senso ha avere un frullino di piccola o piccolissima cilindrata, magari azzoppato di un cilindro, quando puoi avere una cubatura più generosa che significa minore stress meccanico e maggiore durata ed affidabilità?
Pagine