Opel Grandland X: suv media che vuole essere grande

12 settembre 2017

Basata sulla Peugeot 3008, ha una linea meno elaborata e gli stessi motori 1.2 a benzina e 1.6 diesel.

Opel Grandland X: suv media che vuole essere grande

SORELLE DIVERSE - La Opel ha promesso sette nuovi modelli nel 2017 e ventinove fra l’anno scorso e il 2020, all’interno di una strategia che dovrà riportare la casa tedesca all’utile di bilancio. Uno di quelli su cui la Opel ripone le maggiori aspettative è la suv media Opel Grandland X, presente qui al Salone dell’auto di Francoforte, che arriverà nei concessionari italiani da ottobre (al prezzo di 26.000 euro) e avrà dimensioni superiori rispetto alle più corte Mokka X e Crossland X: il nuovo modello è lungo 448 cm e rientra nella stessa categoria delle Kia Sportage e Peugeot 3008. Proprio dalla 3008 riprende la meccanica costruttiva di base ed i motori, che sono il benzina turbo 1.2 da 130 CV e il diesel 1.6 da 120 CV. La Opel ha già annunciato che in seguito arriveranno altri motori e versioni con cambio automatico (di serie c’è il manuale a 6 marce).

SOLO A DUE RUOTE MOTRICI - La Opel Grandland X è basata come la 3008 sulla meccanica costruttiva EMP2 dela gruppo PSA, che comporta la rinuncia alle quattro ruote motrici: la trazione è solo anteriore (la trazione integrale arriverà solo nel 2019 con la versione ibrida). Per migliorare l’aderenza sui terreni difficili è previsto il sistema Grip Control, che agisce a livello di elettronica e permette al guidatore di selezionare cinque diverse modalità d’intervento, studiate per migliorare l’aderenza su neve, fango, sabbia o bagnato. La “parentela” fra le due vetture non è visibile in alcune modo, perché la 3008 ha una carrozzeria più elaborata e la Opel Grandland X più concreta, in linea con le ultime novità della casa tedesca: la mascherina richiama la più piccola Crossland X e il montante posteriore ricorda una virgola, la stessa che si vede nei fari anteriori. A richiesta si può avere il tetto verniciato a contrasto.

TANTA TECNOLOGIA - La dotazione tecnologica della Opel Grandland X prevede il regolatore di velocità adattivo, la frenata automatica d’emergenza, il sistema che previene i colpi di sonno e la telecamera di parcheggio a 360°, oltre ai fari anteriori a led del tipo Adaptive Forward Lighting, che regolano il fascio luminoso in base alle condizioni di guida. Non sono però quelli con tecnologia a matrice di led presenti sulle Astra e Insignia Grand Sport, che spengono selettivamente singoli diodi per evitare di abbagliare chi guida in senso contrario. Non manca poi il sistema OnStar, che mette in comunicazione la persona al volante con un operatore e gli fornisce assistenza in caso di incidente o per raggiungere la meta desiderata (che sia un distributore o la camera di un albergo). L’OnStar inoltre crea una rete internet wi-fi a bordo.

VIDEO
loading.......
Opel Grandland X
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
13
18
8
3
5
VOTO MEDIO
3,7
3.659575
47
Aggiungi un commento
Ritratto di cris25
12 settembre 2017 - 18:16
1
Niente male, forse nel complesso la preferirei alla 3008, anche se negli interni quest'ultima la considero un passo avanti...
Ritratto di Boys
12 settembre 2017 - 20:54
1
Bella macchina...certo se costa come la 3008 ..potendomela permettere prendo la 3008 ...ma questa mi piace.
Ritratto di Chapman
12 settembre 2017 - 21:42
Sicuramente è più riuscita rispetto alla Crossland X...
Ritratto di Moreno1999
12 settembre 2017 - 23:20
3
La preferisco nettamente alla pasticciata 3008 in quanto estetica, anche se nutro diversi dubbi sul posteriore. Spiace che abbia preso il peggio dalla Peugeot come l'assenza TOTALE della trazione integrale nei modelli normali che è assurdo per un suv...ok che non li si compra più per quello, ma le versioni AWD fanno ancora le loro belle percentuali di vendita nel complesso. Inoltre abbandona uno dei pregi più grandi delle ultime Opel, ovvero il sistema dei fari matrix intelligenti, davvero di altissima qualità e resa. Dico non troppo velatamente che nutro dei dubbi su quanto Opel possa guadagnare per quanto riguarda i nuovi modelli da questa collaborazione...e quel cesso di Crossland ne è un fulgido esempio
Ritratto di Ercole1994
13 settembre 2017 - 09:16
Piccola curiosità: ma i fari a matrice di led, sono vincolati da GM? Chiedo, perché l'articolo dice che sono fari a led normali. Comunque vado controcorrente, a me piace di la 3008, anche se c'è da dire che questa Grandland X, è pur sempre meglio della sorellina Crossland X.
Ritratto di emergency
13 settembre 2017 - 11:43
Fortunatamente è passata alla Peugeot.
Ritratto di Rav
16 settembre 2017 - 12:15
2
Preferisco la 3008, ma questa piacerà a chi vuole una linea interna ed esterna più convenzionale. La prima Opel che mi piace da qualche anno a questa parte.