Renault Scénic: una bella presenza

1 marzo 2016

Nuova generazione della monovolume Scénic che fa delle stile una delle sue armi più affilate.

Renault Scénic: una bella presenza
CAMBIO DI ROTTA - Le ultime tendenze del mercato automobilistico non sono favorevoli alle monovolume, che hanno subito più di altre vetture il successo e la popolarità delle suv. La Renault dichiara fedeltà nei confronti delle tradizionali automobili “da famiglia” ed introduce al Salone di Ginevra la Renault Scénic di quarta generazione, modello di riferimento per chi è alla ricerca di una vettura spaziosa ma non troppo ingombrante. Gli stilisti hanno voluto giocare con le superfici e con le proporzioni esterne, disegnando una vettura molto più accattivante e piacevole rispetto a quella che sostituisce: l’arco del tetto è più inclinato, la fiancata appare meno statica e le superfici vetrate risultano molto generose. La Scénic guadagna pertanto in carattere e dinamismo, togliendosi così l’etichetta di modello indicato per le famiglie e per i viaggi. Ne è prova anche la possibilità di scegliere il tetto a contrasto e non deludono neppure le finiture. La versione a sette posti è attesa per fine anno.
 
CERCHI DA 20 - Fra le caratteristiche più inusuali della Renault Scénic ci sono gli ampi cerchi in lega, da 20 pollici, che regalano alla fiancata tutt’altro slancio e personalità. Il loro utilizzo non risponde solamente a questioni di natura estetica, in quanto contribuisce ad aumentare le percorrenze chilometriche: questo perché la Renault ha scelto pneumatici dal battistrada contenuto (19,5 cm), a spalla alta, studiati per diminuire la resistenza all’avanzamento. I cerchi da 20 calzano pneumatici 195/55 R20 e sono l’unica misura disponibile a listino. Non influiscono però sull’impostazione generale del veicolo, che rimane molto spazioso e di sostanza: la volumetria del bagagliaio raggiunge i 572 litri, mentre nell’abitacolo si trovano vani portaoggetti per complessivi 63 litri; quello fra le poltrone è molto profondo e ha una particolarità: facendo scorrere il bracciolo (che fa anche da coperchio), si muove l'intero blocco. I sedili posteriori si abbattono in maniera rapida, grazie a un comando elettrico.
 
ANCHE IBRIDA - La Renault Scénic del 2016 potrà contare su una gamma motori decisamente ampia con motori a benzina e gasolio da 95 a 160 CV, abbinati al cambio manuale a sei rapporti o al robotizzato a doppia frizione EDC. Entro la fine dell’anno verrà poi lanciata una variante ibrida "leggera", il cui modulo elettrico si troverà ad aiutare nelle partenze il 1.5 dCi diesel da 110 CV. Base meccanica è la piattaforma CMF, di tipo modulare, già utilizzata per le nuove Megane, Talisman e Scénic. La dotazione include il sistema multimediale R-Link 2 (con schermo da 8,7 pollici), le quattro ruote sterzanti, un impianto per gestire la modalità di guida e tutti i più recenti sistemi di ausilio alla guida, compreso quello che attiva l’impianto frenante quando il conducente non risponde per tempo.

 

Renault Scénic
TI PIACE QUEST' AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
31
20
11
7
10
VOTO MEDIO
3,7
3.6962
79
Aggiungi un commento
Ritratto di Moreno1999
1 marzo 2016 - 17:15
3
Belli gli interni della Levante
Ritratto di admin
2 marzo 2016 - 11:48
L'errore è stato corretto, grazie della segnalazione.
Ritratto di IloveDR
1 marzo 2016 - 17:34
3
è molto bella, moderna, slanciata, e gli interni tipici Renault, tranne i sedili che sanno molto di Maserati
Ritratto di domenicofevi
1 marzo 2016 - 18:40
ahahahahah infatti sono di maserati, messi per errore
Ritratto di autolog
2 marzo 2016 - 07:24
Ma te veramente posti solo delle minc.hiate ogni volta
Ritratto di autolog
2 marzo 2016 - 07:28
Vede gli interni Maserati messi x errore e non si accorge scambiandoli x quelli di Renault ahahahah Come dire scambiare il sole con la luna. lui se ne capisce di auto ;)
Ritratto di IloveDR
2 marzo 2016 - 17:01
3
autolog, mannnagggia a te, ...l'ironia questa sconosciuta...ma la fessagginità è proprio prerogativa dei fiattari, sai!!!
Ritratto di manuel1975
1 marzo 2016 - 18:01
come fa il 1.5 td ad essere euro 6 se è quasi 10 anni sempre lo stesso semnpre 8 valvole invece che 16 maaa.
Ritratto di Vespa Primavera
1 marzo 2016 - 18:18
Ha un non so che di captur ma era e rimane la più bella monovolume in commercio
Ritratto di AlexTurbo90
1 marzo 2016 - 20:56
Io più che altro nello stile ci vedo un 50% di nuova Espace (ma con proporzioni leggermente migliori per quest' ultima) e 50% di Captur...
Pagine
Inizio Fine
7:45 8:00 Skoda
8:00 8:15 Volkswagen
11:00 11:15 Mercedes
12:15 12:30 Opel
12:45 13:00 Bmw
13:45 14:00 Audi
15:15 15:30 Hyundai