NEWS

Skoda Karoq: sulle spalle l'eredità della Yeti

13 settembre 2017

La Skoda Karoq è tutta nuova rispetto alla precedente Yeti, rispetto alla quale è decisamente più sofisticata e completa.

Skoda Karoq: sulle spalle l'eredità della Yeti

AMBIZIONI CHIARE - Più lunga e spigolosa della Yeti, di cui prende il posto, la suv Skoda Karoq ha una carrozzeria ispirata alla sorella maggiore Kodiaq e dettagli molto ricercati per la carrozzeria: le luci anteriori (a Led) si ispirano all’arte boema della lavorazione del cristallo, stando alla descrizione ufficiale, complici i tagli netti e precisi delle superfici. Il nuovo modello viene esposto in anteprima qui al Salone dell’automobile di Francoforte e conferma le ambizioni dell’azienda ceca, molto ambiziosa e dinamica. La Kodiaq 2017 riflette questa impostazione e appare molto ricercata, a partire dalla mascherina anteriore con doppi listelli verticali, che dà inizio alla scalfitura laterale presente lungo tutta la fiancata fino alle luci posteriori.

BAULE DA VAN - La Skoda Karoq è basata sulla piattaforma costruttiva MQB del gruppo Volkswagen, la stessa delle nuove Audi Q2 e Seat Ateca. Ciò significa che la trazione può essere anteriore o integrale. L’abitacolo si preannuncia generoso e il baule può essere facilmente modulato, grazie alla possibilità di far scorrere il divano posteriore (optional) o rimuoverlo del tutto: in condizioni normali la capacità si attesta a 521 litri, raggiunge i 588 litri avanzando le sedute e sale a 1.630 litri ripiegando gli schienali; lo spazio si amplia ulteriormente a 1.810 litri rimuovendo il divano, a fronte di una lunghezza pari a 438 cm. Il cruscotto appare pulito ed essenziale, ma non è privo di raffinatezze come l’illuminazione a Led regolabile e lo schermo touch fino a 9,2 pollici, grazie al quale è possibile gestire il raffinato sistema multimediale con funzionalità Apple CarPlay e Android Auto, chiamata automatica d’emergenza e comandi gestuali.

I MOTORI - La Skoda Karoq dispone del sistema di assistenza nella guida in colonna, del regolatore di velocità che mantiene l’auto a una distanza preimpostata rispetto ai veicoli che la precedono e della tecnologia antisbandamento, oltre ai più moderni equipaggiamenti di ausilio alla guida, come quello per il monitoraggio della segnaletica e all’ausilio di parcheggio. Tutti i motori sono sovralimentati e contano sullo Start&Stop e il recupero dell’energia in frenata: a benzina sono il 1.0 TSI da 115 CV e 1.5 TSI da 150 CV, a gasolio invece il 1.6 TDI da 116 CV e il 2.0 TDI da 150 CV o da 190 CV. Tutte le unità si possono abbinare ad un cambio manuale a sei rapporti o a un robotizzato DSG a sette. Il guidatore può scegliere fra cinque modalità di guida (Normal, Sport, Eco, Individual e Snow), che migliorano l’aderenza dell’auto sui vari tipi di percorso. I prezzi della nuova Skoda Karoq non sono ancora stati definiti. Indicativamente una 1.6 TDI da 116 CV nel ricco allestimento Executive costerà circa 27.000 euro.

VIDEO
loading.......
Skoda Karoq
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
22
14
13
11
11
VOTO MEDIO
3,4
3.352115
71
Aggiungi un commento
Ritratto di Ercole1994
13 settembre 2017 - 09:04
Praticamente una Kodiaq che è stata ristretta in lavatrice.
Ritratto di Fr4ncesco
13 settembre 2017 - 09:23
La Skoda punta allo spazio rinunciando all'armonia delle proporzioni, con sbalzi eccessivi, portiere da LWB ecc. Piaceranno a chi non bada alla linea ma se tutte le auto pensassero allo spazio tralasciando la piacevole delle linee sarebbero tutte brutte, quindi per me è un no, l'occhio vuole la sua parte. E molto meglio il precedente.
Ritratto di tiknik80
14 settembre 2017 - 18:38
anche ipotizzando che abbiano pensato quasi esclusivamente all'abitabilita avrebbero comunque potuto fare meglio come disegno questa è veramente triste
Ritratto di deutsch
13 settembre 2017 - 09:39
in effetti oggi si punta molto agli spazi a bordo. certo anche l'estetica ha la sua importanza ma occorre vedere se soddisfano gli altri requisiti. questa costa come una q2, anzi probabilmente meno ma offre spazi simili alla q5. la q2 va bene per single o coppie ma se hai un paio di figli ..... la puoi giusto usare per andare a fare la spesa, la q5, con le dovute proporzioni costa il almeno il doppio
Ritratto di Babbalaa
13 settembre 2017 - 11:57
La Yeti almeno era originale
Ritratto di bubu
14 settembre 2017 - 10:17
Nel complesso niente male, non si può certo dire che la casa Ceca non stia facendo passi avanti modello dopo modello. L'influenza della casa Tedesca è evidente, contenuti moderni ma assoluta anonimia stilistica! La Karoq è gradevole, per carità, ma certo non ti affascina! Il posteriore che è leggermente più ricercato infatti non mi sembra sia riuscito perfettamente. In ogni caso è una valida alternativa.
Ritratto di GS ADV
14 settembre 2017 - 17:28
2
Bella, da confrontare con la cugina Ateca e Tiguan....Aspettando FCA.