NEWS

Terrakhana è il nuovo video del funambolico Ken Block

23 agosto 2017

Ambientato nello Utah, a 1350 metri di altitudine, Terrakhana 2017 porta con se un nuovo sponsor.

Terrakhana è il nuovo video del funambolico Ken Block

NUOVO PAESAGGIO, STESSO BLOCK - Ken Block è diventato famoso per la serie di video intitolata Gymkhana, arrivata nel 2016 al nono episodio, dove il pilota statunitense si esibisce in una serie di manovre che farebbero impallidire uno stuntman: derapate con le ruote fumanti, passaggi millimetrici contro ostacoli improvvisati e salti a tutta velocità. I video hanno riscosso grande successo su internet (l’ultimo è stato visualizzato oltre 24 milioni di volte) e reso Block una piccola celebrità, inseguita dagli sponsor. L’ultimo a volerlo supportare è la Pennzoil, specializzata in olii motore, per la quale Block ed i suoi collaboratori hanno studiato una novità: l’ultimo video non è più ambientato in citta o su asfalto, ma all’interno di un parco nello Utah (Stati Uniti) riservato agli amanti del fuoristrada, Swing Arm City, dove la sua Ford Fiesta compie evoluzioni fra dune e creste di terra. Da qui il nome: il filmato si chiama Terrakhana.

LA SUA FIESTA HA 600 CV - Block guida come sa fare e affronta un nuovo tipo di ostacoli, non più urbani o industriali come nei video precedenti ma naturali: gira intorno a massi o affronta derapando curve in contropendenza. Fino ad ora il pilota statunitense ha ambientato i suoi video in hangar abbandonati o su strada, ad esempio a San Francisco o Dubai, mentre Terrakhana è il primo filmato girato con la natura a fare da scenario. Ken Block guida la sua “fedele” Ford Fiesta ST RX43, vettura da corsa preparata dalle scuderie Hooningan Racing (fondata proprio dal 49enne californiano) e M-Sport, che si occupa di allestire le Ford per le competizioni. Si avvale della trazione integrale e adotta un motore 2.0 turbo da 600 CV, oltre al freno a mano idraulico, fondamentale per girare l’auto in poco spazio e affrontare meglio alcuni ostacoli. La Fiesta ST RX43 è l’auto che Block ha guidato nel campionato mondiale Rallycross, una spettacolare disciplina a metà fra il rally e le gare in pista.

Aggiungi un commento
Ritratto di Fr4ncesco
23 agosto 2017 - 15:02
La macchina assurda come sempre, tutta motore e trazione e su terreni fuoristrada sempre ancora più impazzita. Block grandissimo, sembra giocare e quando una cosa del genere sembra facile vuol dire che la compie è particolarmente bravo. Il montaggio del video è fatto benissimo, fa comprendere la dinamicità dei movimenti spettacolizzandola il giusto senze eccedere facendolo risultare artificiale (come nei filmati Jaguar). Bravi tutti, dalla Ford ai preparatori al pilota allo sponsor e a tutto il team che ha realizzato l'evento e il filmato.
Ritratto di Kazzufai
23 agosto 2017 - 18:41
Grande Ken sempre il migliore e come dicono in Toscana TerraKhana macchina nana tutta tana.
Ritratto di Dorian
23 agosto 2017 - 19:32
Super come sempre, però nei video precedenti, mi pare venisse specificato che montasse un 1.6 non un 2.0
Ritratto di Prrrrr
24 agosto 2017 - 16:33
Senza parole.. da Ken, alla vettura, alle immagini, tutto perfetto, bravi!
Ritratto di ruar
27 agosto 2017 - 12:12
Nulla da eccepire , solo il fatto che la pronuncia " terrakana " in russo e' " scarafaggio di sesso femminile ".