La Tesla Model X fa il suo debutto europeo

4 marzo 2016

La Model X, crossover della Tesla, è attesa a giugno 2016 sarà disponibile in tre versioni. I prezzi dovrebbero partire da circa 90.000 euro.

La Tesla Model X fa il suo debutto europeo
SUV PER SEI O SETTE - Debutto nel Vecchio Continente per la Tesla Model X, modello svelato lo scorso autunno nelle sue varianti di pregio, la Founders e la Signature Series. A Ginevra sono confermate le caratteristiche delle versioni “normali” della nuova suv di Palo Alto. Un modello dalla buona aerodinamica (Cx 0,24) e contraddistinto dalle porte posteriori ad “ali di gabbiamo” e dall'abitacolo capace di ospitare fino a sei o sette persone su tre file di sedili. 
 
AUTONOMIA DA 400 A 470 KM - Le versioni “standard” della Tesla Model X destinate al mercato europeo, Italia inclusa, sono la 70D, la 90D e la P90D, tutte a trazione integrale. L'entry level ha batterie da 70 kWh per un'autonomia stimata di 400 km, una velocità di 225 km/h e un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,2”. La 90D con accumulatori maggiorati a 90 kWh percorre sulla carta fino a 470 km e può contare su uno scatto 0-100 km/h in 5” e su una punta massima di 250 km/h. Velocità condivisa con la P90D, dove la prima lettera si riferisce a Performance come confermato dal dato dell'accelerazione: 4” che diventano 3,4 con la Ludicrous Speed, la cosiddetta “velocità smodata” divenuta celebre con il film Balle Spaziali. L'autonomia è di 450 km. 
 
IN ATTESA DEI LISTINI - I prezzi per l'Europa della Tesla Model X sono ancora sconosciuti, ma dovrebbero partire indicativamente da 90.000 euro (circa 10.000 in più della berlina S). Tra gli optional sono attesi il sistema di guida semiautonoma Autopilot e il citato Ludicrous Speed. La garanzia di 4 anni/80.000 km sale a 8 anni a chilometraggio illimitato per motore e batterie. Le vendite in Italia dovrebbero partire da giugno.
Tesla Model X
TI PIACE QUEST' AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
28
12
11
8
9
VOTO MEDIO
3,6
3.617645
68
Aggiungi un commento
Ritratto di Fr4ncesco
4 marzo 2016 - 20:37
Sono il primo conservatore in fatto di auto; motori a combustione, cambio manuale, strumentazione analogica ecc, ma la Tesla mi piace troppo e questa X non fa eccezione, nonostante siano le auto più tecnologiche sul mercato. Forse perchè hanno una gran linea, o perchè tuttavia a parte l'aspetto meccanico sono auto "normali" o per le prestazioni da urlo, o perchè è un marchio giovane di successo.
Ritratto di DamуAno
4 marzo 2016 - 20:41
Un auto da vorrei una Giulietta a GPL ma non posso, questa è ridicola poi elettrica dove vuole andare, prendi una bella Giulietta a GPL costa molto di meno ed è pure più ecologica, oltre ad essere una vera sportiva
Ritratto di basti73
4 marzo 2016 - 21:04
WOW, complimenti ad entrambi hahaha.
Ritratto di FANTAMAN
5 marzo 2016 - 16:59
La guida autonoma o semiautonoma (come per le nuove volvo) sarebbe una manna dal cielo per chi e' costretto a spararsi migliaia di km alla settimana (rappresentanti e camionisti) ... una cosa e' guidare su un bel passo di montagna (per divertirsi e' d'obbligo guida e cambio manuali e motore a scoppio) un altra e' percorrere per ore e ore una noiosissima autostrada (guida autonoma, l'unica soluzione antistress e colpi di sonno)..
Ritratto di AMG
4 marzo 2016 - 21:04
Rivalutata. Ok, il progetto aveva molti punti in suo sfavore: una tipologia d'auto che seguiva una moda poco amata e con poco senso, una tipologia d'auto che aveva ancora minor senso su una vettura elettrica, una linea che riprendeva quella della bellissima berlina senza novità, ma che risultava molto goffa, specialmente nel posteriore. E invece l'ho vista a Ginevra (presentata anche con i colori giusti; un bel blù metallizzato fuori e un fantastico bianco dentro che rende elegante e arioso l'abitacolo, nonostante poi nel pratico abbia poco senso) e ci ha preso. Ovviamente un'altra storia rispetto alla berlina che aveva di fianco, che è pulita e elegante. Ma essendo una sette posti non sfigurava e acquisiva maggior senso. Anche le portiere posteriori ad ali di gabbiano, che avevo detto già che erano un punto a favore, che rendono meno anonima la vettura non troppo rivoluzionaria dopo la S, fanno sì la loro bella figura e favoriscono l'accesso all'ultima fila di sedili. Non male quindi, nonostante come ho già detto, la S sia tutt'altra cosa
Ritratto di Davide Pellini
4 marzo 2016 - 21:40
Cmq più che un suv, a me sembra una monovolume...
Ritratto di AMG
5 marzo 2016 - 00:48
Oh sì, sì percepisce chiaramente questa via di mezzo tra le due cose. Dopotutto sono dovuti scendere a compromessi con molte questioni in questo modello. Direi che è una via di mezzo, una sorta particolare di Espace più minuta e curvilinea
Ritratto di Babbalaa
6 marzo 2016 - 18:13
Si ma chiamarla monovolume andava un poco contromoda
Ritratto di AlexTurbo90
5 marzo 2016 - 01:10
Ma solo io di primo acchito ho letto "LUDACRIS speed"? ahahah
Ritratto di DavideVR46
5 marzo 2016 - 15:25
Act a fuuuuull
Pagine