NEWS

Toyota Yaris GRMN: in Italia a 29.900 euro

17 luglio 2017

La GRMN è la versione sportiva della Toyota Yaris: il suo 1.8 ha 212 CV e sarà prodotta in soli 400 esemplari.

Toyota Yaris GRMN: in Italia a 29.900 euro

ARIA RACING - Fra le novità della Toyota Yaris 2017 c’è una versione sportiva ad alte prestazioni, realizzata in soli 400 esemplari e modificata in profondità rispetto alle varianti più tranquille: si chiama Toyota Yaris GRMN e ha un motore 1.8 sovralimentato con 212 CV. Il nuovo modello sarà in vendita nel nostro Paese da 29.900 euro e si potrà ordinare esclusivamente on-line dalle ore 18.00 di giovedì 27 luglio sul sito della toyota.it, in occasione della prima prova speciale del Rally di Finlandia, competizione in cui la Toyota gareggia proprio con una variante elaborata della Yaris. La GRMN, non a caso, si avvale dell’esperienza maturata dalla Toyota in questa disciplina e ha prestazioni elevate in rapporto alle dimensioni contenute (è lunga 395 cm), con l’intento dei renderla una “bombetta” molto agile e divertente da guidare su strada.

DIFFERENZIALE AUTOBLOCCANTE - La Toyota ha dirottato sulla Yaris GRMN una squadra di tecnici, che lavorano sulle Yaris prodotte nello stabilimento francese di Valenciennes e modificano l’assetto (ribassato di 30 mm), gli ammortizzatori ed il telaio, rinforzandolo grazie a nuove barre stabilizzatrici nella parte inferiore e tramite una nuova barra stabilizzatrice anteriore. In questo modo la struttura dell’auto riesce a gestire l’incremento di potenza e prestazioni. Debutta poi l’esclusivo differenziale anteriore Torsen, molto utile per gestire la potenza in curva del motore 1.8, dotato ora di un compressore volumetrico e di un nuovo impianto per il raffreddamento dell’olio. La casa giapponese non ha ancora annunciato le prestazioni della Toyota Yaris GRMN, pur anticipando che l’accelerazione 0-100 km/h e la ripresa da 80 a 120 km/h in quarta marcia sono migliori rispetto alle concorrenti, che sono la DS3 Performance e la Mini John Cooper Works. 

SOLO BIANCA E NERA - Il cambio della Toyota Yaris GRMN è manuale a 6 rapporti, le ruote alleggerite misurano 17 pollici e all’interno si trovano nuovi sedili avvolgenti, che migliorano il contenimento del corpo nelle curve più impegnative e mettono in risalto la vera natura dell’auto: l’acronimo GRMN significa infatti Gazoo Racing Meister of Nürburgring, prova che il lavoro di sviluppo è stato effettuato per intero sull’impegnativo circuito tedesco del Nürburgring, considerato un banco di prova molto impegnativo dove testare regolazioni per assetto, freni e sospensioni. L’unica livrea disponibile è quella che abbina il bianco della carrozzeria, il nero metallizzato del tetto e gli adesivi rossi, ovvero i colori del reparto sportivo della Toyota.

Toyota Yaris
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
72
81
63
37
28
VOTO MEDIO
3,5
3.46975
281
Aggiungi un commento
Ritratto di Chapman
17 luglio 2017 - 21:59
Scusami ma cosa c'entra il tuo commento con questo articolo??? Sei sicuro di aver letto bene? Si parla della Toyota Yaris GRMN e non di vendite globali ecc...
Ritratto di Thresher3253
17 luglio 2017 - 21:04
Azz, 30k euro son tantini, a sto punto tanto vale aspettare la Fiesta ST.
Ritratto di marian123
17 luglio 2017 - 21:31
Prezzo esagerato. Costa quanto una s1 che non ha l'autobloccante ma ha trazione integrale e ben 370Nm di coppia.
Ritratto di MAXTONE
17 luglio 2017 - 21:39
La quale è però altrettanto brutta.
Ritratto di marian123
18 luglio 2017 - 13:07
Con 4 scarichi dietro, assetto sportivo ed estetica s-line di serie migliora decisamente.
Ritratto di Hondista99
17 luglio 2017 - 23:08
Ahahahaha ma che si fumano in Toyota? 30.000€ per una Yaris con un buon motore sono fuori dal mondo... Mille volte una 595 Abarth o una 124 Spider/MX5...
Ritratto di SUKOI-37
18 luglio 2017 - 00:26
MAH..... con 30.000 sesterzi compri una bellissima GT 86 ciaparatttttttttttt oppure con qualche soldo in piu' si prende una Ford RS ; una Honda Civic type R o ancora una Kawasaki H2 ....................
Ritratto di anarchico2
18 luglio 2017 - 08:33
Siamo sicuri non decolli? lol
Ritratto di GranNational87
18 luglio 2017 - 09:08
se non fosse obbligatoria quella livrea discutibile assai magari un pensierino ce l'avrei pure fatto.. ma che problemi hanno a conciare le auto cosi?! (ogni riferimento al 124 abarth è puramente casuale)
Ritratto di Sdruma
18 luglio 2017 - 09:34
4
Questi modelli sono indiscutibilmente pensati per un mercato come quello Tedesco o Olandese, se andate al Ring, vedrete solo auto super vistose e molto pompate. Da loro risaltare su tutti è un must, e se la vettura è pure veloce, potete scommeterci la compreranno. In Italia una vettura simile difficilmente si venderà!
Pagine