NEWS

Volkswagen: in Germania incentivi fino a 10.000 euro

8 agosto 2017

I bonus sono riservati a chi acquista un modello nuovo omologato euro 6 e vanno dai 2.000 euro della up! ai 10.000 della Touareg.

Volkswagen: in Germania incentivi fino a 10.000 euro

SCONTI PER TUTTI - Le auto diesel immatricolate Euro 1, 2, 3 e 4 rientrano nella campagna di incentivi studiata dalla Volkswagen in Germania, dove metterà a disposizione fino al 31 dicembre 2017 agevolazioni per l’acquisto di vetture a benzina o gasolio omologate Euro 6, più recenti e meno inquinanti di quelle che verranno date indietro. La casa tedesca si muove in questa direzione dopo l’incontro di mercoledì 2 agosto fra i rappresentati delle case automobilistiche e gli esponenti della politica, in cui le aziende costruttrici si sono impegnate a finanziare il ricambio fra auto vecchie e nuove con politiche di sconti in concessionaria (qui per saperne di più). Anche le BMW, Ford e Toyota hanno annunciato provvedimenti simili, nell’ottica di togliere dalle strade le auto più inquinanti e migliorare così la qualità dell’aria in particolare nei centri abitati, dove maggiori sono le possibilità di blocchi alla circolazione e altre iniziative a scapito delle auto meno pulite.

OLTRE 11.000 EURO PER LA GOLF ELETTRICA - La Volkswagen accetta di ritirare anche vetture della concorrenza, stando alla nota ufficiale, purché il bonus all’acquisto venga speso per una Volkswagen. Chi dà indietro una vecchia auto e sceglie la piccola up! verrà premiato con uno sconto di 2.000 euro, somma che aumenta ordinando una Polo (3.000 euro), una Golf (5.000 euro) e raggiunge i 10.000 euro nel caso della suv Touareg. L’incentivo aumenta scegliendo un modello a gas, ibrido o elettrico: in questo caso viene praticato un secondo sconto di 1.000, 1.785 e 2.380 euro, da aggiungere a quello riservato per il modello. La Golf TGI a metano, per esempio, verrà scontata di 6.000 euro e costerà 18.175 euro. La up! invece partirà da 7.975 euro, mentre la nuova edizione della Polo costerà da 9.975 euro. Gli incentivi possono sommarsi a quelli già riservati ai modelli elettrici, messi a disposizione a livello federale: la Golf elettrica, per questo motivo, sarà scontata di 5.000 euro in quanto Golf, di 2.380 euro in quanto elettrica e di altri 2.380 euro grazie al bonus federale. Il prezzo di listino passa così da 35.900 euro a 24.140 euro.

Aggiungi un commento
Ritratto di Black Ice
8 agosto 2017 - 17:48
1
Com'è che si parla ancora di nuove versioni e incentivi VW? Secondo il ciaparat specializzato in fuochi di paglia, tempo due settimane e avrebbero chiuso baracca e burattini... Ah, poi, con calma, aspettiamo di vedere le vendite della Golf rispetto alla Giulietta, per il 2017, ma quando vi avanza tempo: in fondo siamo solo ad agosto...
Ritratto di Dirk
8 agosto 2017 - 17:58
A poco più di 24.000 euro si prendono un elettrica o a 18.000 una a metano. Altro che Panda a 15.000 o l'elettrica inesistente per il solito costruttore. E poi i tedeschi dovrebbero fallire secondo qualcuno mentre da noi d'incentivi per eliminare le auto più datate non se ne vede l'ombra. Povera Italia...
Ritratto di Davelosthighway
8 agosto 2017 - 18:57
Mi chiedo cosa ci stai capendo dentro dopo aver letto l'articolo. Chi lo sa. Diminuire i prezzi non é mai stato un indice di buona salute per una attività.
Ritratto di Dirk
8 agosto 2017 - 18:59
Io ci ho capito, lei Davelosthighway non credo ma non devo certo spiegarglielo io. Studi magari ci arriva da solo... forse, mah, chissà!!
Ritratto di Davelosthighway
9 agosto 2017 - 02:05
L unica cosa che non capisco é il perché non te ne vai in Germania a comprarti là golf scontata taroccata incentivata. Vai in Germania su, vai vai.
Ritratto di Dirk
9 agosto 2017 - 06:53
Veramente l'ho ordinata in Italia. Poi a lei dove vada io non capisco cosa interessi e c'entri con l'articolo?? Boh!! Il suo fanatismo le gioca brutti scherzi si ricordi.
Ritratto di Davelosthighway
9 agosto 2017 - 08:08
Brutta la politica del ribasso, non sempre i fornitori sono disposti, trovi quello che è spinto da debiti/mutui che accetta pur di andare avanti, ma chi non ha bisogno di te non ci mette molto a dire trovati un altro soprattutto se sei tu a rescindere i contratti...... negli US si usa dire you'll always get what you paid for il che significa che è meglio non comprare VW nel breve/medio periodo, non sarebbe la prima volta che, pur di risparmiare e tenere basso il prezzo, VW produce in modo piuttosto scadente, con plastiche di scarsa qualità e con ADDIRITTURA il sedile non bene allineato ai pedali.
Ritratto di Dirk
9 agosto 2017 - 11:00
A chi lo dice? FCA a luglio ha fatto sconti ben maggiori e del 30%. VW sarà scadente per lei ma vista la sua posizione a livello mondiale evidentemente molti non la pensano come lei e se ragioniamo così chissà quale sarà quella di chi è al settimo o ottavo posto.
Ritratto di Davelosthighway
9 agosto 2017 - 14:08
Se questo é il livello medio del cliente vw stiam messi male
Ritratto di Dirk
9 agosto 2017 - 14:38
Beh io direi che il livello basso è di qualcun altro. Infatti è ottavo.
Pagine