Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo AT8

Pubblicato il 18 aprile 2017
Ritratto di GIANFILIPPO DI CLEMENTE
alVolante di una
Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo Super AT8
Alfa Romeo Giulia
Qualità prezzo
5
Dotazione
4
Posizione di guida
5
Cruscotto
5
Visibilità
4
Confort
5
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
5
Frenata
5
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.8333333333333
Perché l'ho comprata o provata
Ero indeciso tra l'Alfa Romeo Giulia e la BMW Serie 3 . Ho scelto la Giulia per le sue doti dinamiche e stilistiche.
Gli interni
Molto bello il pack lusso con legno noce ruvido al tatto e non lucido e la pelle Frau beige dei sedili, cruscotto e portiere con cuciture a vista. Le palette al volante di alluminio sono un opera d'arte che sa molto di Ferrari. Ottima la regolazione elettrica dei sedili a otto vie con memoria. Bellissima la presenza scenografica dell'infotaiment da 8,8 pollici e dello schermo da sette pollici. Ottimo impianto audio si sente bene e nitido a tutte le frequenze (sulla Mercedes C220 dove ho l'impianto di base la risposta in frequenza è molto meno performante).
Alla guida
L'auto si muove scorrendo perfettamente grazie allo ZF, il motore 200 CV è in normal pronto alla risposta con coppia presente da 1500 giri/min, sopra i 2500 giri entra piacevolmente la sonorità del motore ottimo anche al tubo di scarico. Le asperità della strada, che a Roma non mancano, sono assorbite benissimo con un ottimo lavoro delle sospensione nonostante le runflut. Acusticamente si è isolati dall'esterno con una qualità simile alla mia C220.
La comprerei o ricomprerei?
La ricomprerei altre 1000 volte e la consiglio, per chi può, con almeno 200 CV e Pack Lusso.
Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo AT8
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
11
2
1
1
1
VOTO MEDIO
4,3
4.3125
16
Aggiungi un commento
Ritratto di Eccomi
19 aprile 2017 - 22:53
È bello constatare che molti nuovi acquirenti provengono da premiun tedesche. E che ne confermano un giudizio molto positivo. Io la possiedo dal l'ottobre scorso e ne sono molto contento. Specie quando verifico gli sguardi dei guidatori di varie audi, BMW e Mercedes che la fissano mentre li incrocio.
Ritratto di Damien
20 aprile 2017 - 10:23
4
"Molti acquirenti provengono da premium tedesche" perchè dopo la 159 si sono ritrovati a non avere più nessuna scelta solo le ridicole Mito e Giulietta e già per la 159 la versione più spinta aveva un motore GM da soli 260 cv che le prendeva anche dai 2.0 TFSI con 211 cv, adesso finalmente Alfa ha ricominciato a creare delle auto validissime che fanno gola a molti (parlo di quelle over 200 cv), ma sai quanti invece sono ancora costretti a prendersi una M5, RS6, E 63 AMG perchè Alfa non c'è in questo segmento? Quindi la frase corretta è "per colpa delle lacune Alfa molti acquirenti hanno comprato delle premium tedesche", e te lo dice uno che nel 2011 poteva scegliere se comprare una Premium tedesca da 435 cv oppure un inesistente rivale Alfa Romeo!
Ritratto di Eccomi
20 aprile 2017 - 11:06
Chi è ancora costretto a guardare altrove, entro un anno avrà un'altra validissima alternativa.
Ritratto di Damien
20 aprile 2017 - 11:22
4
Spero di si
Ritratto di Damien
20 aprile 2017 - 10:17
4
Complimenti per la motorizzazione e ottima la frase di comprarsi modelli "con almeno 200 CV", personalmente sarei andato oltre e avrei scelto quella da 280 cv (cosa che comunque credo sia possibile anche per la tua "limitata" aggiornando la centralina)
Ritratto di GIANFILIPPO DI CLEMENTE
20 aprile 2017 - 13:32
Grazie, vi è da dire che sopra i 250 CV c'è il super bollo
Ritratto di studio75
20 aprile 2017 - 13:23
5
Complimenti per la scelta. Prendersi oggi una serie 3 al posto di una nuova Giulia lo trovo inconcepibile (magari con la prossima serie 3 se ne potrà riparlare). Anche i miei occhi, quando ne incrociano una, subiscono l'effetto magnetico :)
Ritratto di GIANFILIPPO DI CLEMENTE
20 aprile 2017 - 13:34
Come negli anni '70, leggete questo articolo: http://messaggeroveneto.gelocal.it/...per-assaltare-i-bancomat-in-veneto-1.15210343
Ritratto di studio75
20 aprile 2017 - 17:29
5
Bella anche da bruciata. E dire che il carabiniere che prese la mia denuncia di tentato furto disse che la mia era un auto da rapinatori...sono contento che adesso in vetta alle preferenze ci sia la Giulia.
Ritratto di fabrifabri
22 aprile 2017 - 14:43
Una Giulia bruciata e una Stelvio usata come ariete... questi qua meriterebbero l' ergastolo per quello che hanno fatto
Pagine
listino
Le Alfa Romeo
  • Alfa Romeo Stelvio
    Alfa Romeo Stelvio
    da € 47.300 a € 57.300
  • Alfa Romeo 4C Spider
    Alfa Romeo 4C Spider
    da € 75.500 a € 75.500
  • Alfa Romeo 4C
    Alfa Romeo 4C
    da € 65.500 a € 65.500
  • Alfa Romeo Giulietta
    Alfa Romeo Giulietta
    da € 22.600 a € 35.300
  • Alfa Romeo MiTo
    Alfa Romeo MiTo
    da € 16.000 a € 25.175

LE ALFA ROMEO PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE ALFA ROMEO

  • La FCA in collaborazione con la Samsung ha messo a punto soluzioni che facilitano il lavoro degli addetti in alcuni reparti, grazie all'uso di smartphone e smartwatch.

  • Con il responsabile del brand Alfa Romeo per l'area EMEA facciamo il punto sui primi risultati commerciali conseguiti dall'Alfa Romeo Stelvio.

  • Al debutto in un Salone europeo, ecco l’Alfa Romeo Stelvio, la prima suv della casa italiana.

Alfa Romeo Giulia usate