BUSINESS & FLOTTE

NEWS

Il Volkswagen Amarok sarà basato sul Ford Ranger

Pubblicato 31 marzo 2021

La nuova generazione del pick-up Volkswagen Amarok è prevista nel 2022 e sarà costruita dalla Ford in Sud Africa.

Il Volkswagen Amarok sarà basato sul Ford Ranger

PRIMI FRUTTI -Nel luglio 2019 la Volkswagen e la Ford annunciarono una collaborazione per lo sviluppo congiunto di pick-up di medie dimensioni, oltre che di veicoli commerciali leggeri ed elettrici. Si tratta di un’alleanza puramente tecnica che quindi esclude qualsiasi tipo di scambio azionario o di partecipazioni incrociate tra le due aziende, che rimangono concorrenti sul mercato. Uno dei primi frutti concreti di questa partnership è il nuovo pick-up Volkswagen Amarok che sarà costruito sulla base tecnica del Ford Ranger e uscirà sul mercato europeo nel 2022.

FABBRICATO IN SUD AFRICA - La Volkswagen ha diffuso un disegno (qui sopra) che evidenzia una mascherina decisamente aggressiva, che ricorda quella della suv Touareg, e uno stile molto personale, decisamente differente da quello del “fratello americano” Ford Ranger. L’Amarok verrà costruito dalla Ford nel suo stabilimento di Silverton, in Sudafrica, dove sta investendo 686 milioni di dollari per portare la capacità produttiva annuale dalle attuali 168.000 a 200.000 unità.  Lo scorso anno la Volkswagen ha cessato la produzione dell’Amarok nel suo stabilimento di Hannover, in Germania, che è stato riallestito per costruire l'ID Buzz, una versione moderna ed elettrica dell’iconico furgone tedesco degli Anni 60, oltre alle elettriche di punta per Audi, Porsche e Bentley.

UN FURGONE PER LA FORD - Sarà invece la Volkswagen a costruire nello stabilimento polacco di Poznan un nuovo furgone compatto per la Ford basato sul nuovo Caddy, uscito sul mercato alla fine dello scorso anno. La versione della Ford è attesa il prossimo anno. Il nuovo Volkswagen Transporter sarà invece ingegnerizzato sulla prossima generazione del Ford Transit Custom, la cui produzione è prevista nel 2023 in Turchia.





Aggiungi un commento
Ritratto di Volpe bianca
31 marzo 2021 - 14:25
Io più che altro ho visto hilux e l200 forse perché sono più spartani e meno rifiniti, però se non sbaglio nell'ultimo restyling l'amarok era proposto senza marce ridotte e mi faceva un po' strano che un pickup simile non le avesse più.... Sulle capacità in fuoristrada vedo due pareri opposti...
Ritratto di marcoveneto
31 marzo 2021 - 16:13
Forse senza ridotte è dedicato a chi usa il cassone per svago (bici, surf eccetera...) piuttosto che per fare percorsi duri da fuoristrada. E chiaramente è una versione proposta anche per abbassare il prezzo.
Ritratto di Volpe bianca
31 marzo 2021 - 16:17
Sì ok, prima ho visto che le ridotte sono sulla versione integrale inseribile, sulla integrale permanente no. Chiedevo, perché non conosco l'effettiva efficacia in fuoristrada rispetto ad altri pickup che conosco
Ritratto di mondoka
31 marzo 2021 - 11:36
Non avrebbero la trazione quattro di Audi che è fra le più famose al mondo?
Ritratto di Giocatore1
31 marzo 2021 - 13:30
1
@mondoka, la trazione quattro è la più famosa al mondo per via delle competizioni, dove l'audi è stata la prima ad introdurla, ma a livello fuoristradistico non ha nessun valore, dato che l'audi non ha mai fatto fuoristrada e oggi utilizza il nome quattro come una "finta" trazione integrale, gestita dall'elettronica ed utilizzata su auto stradali come le varie xdrive ecc. Quindi non è assolutamente un riferimento nel fuoristrada, proprio per scelte di prodotto della audi stessa. Tra audi e Ford ha molta più tradizione ed esperienza Ford per quanto i fuoristrada
Ritratto di Road Runner Superbird
31 marzo 2021 - 17:44
Quattro è awd, i pickup come i fuoristrada sono 4x4 con la trazione ripartita al 50-50 o posteriore, non consigliata per uso stradale ma più efficace sui terreni impegnativi. Mentre Audi è 60-40, inefficace nel uso impegnativo, ma per uso stradale per migliorare l'aderenza.
Ritratto di Flynn
1 aprile 2021 - 07:52
Sulle stradali a parte Subaru il resto, per motivi di consumo , CO2, ecc... è passato all’ on-demand, con sistemi più o meno pregevoli. Le Audi di oggi di base sono tutto avanti. Comunque io ho sia xdrive che 4motion. La Xdrive in strada è migliore, praticamente non perde un giro, VW più brusca. In fuoristrada ho testato la 4 Motion (prati innevati) ed è veramente notevole. Il limite grosso non è la motricità ma il taglio dell’elettronica che subentra quando entrambi gli assi perdono trazione( probabilmente a protezione degli organi). Ovvio che un fuoristrada puro non ha questi limiti ( mio padre ha anche un vecchio Mitsubishi Pajero) e so di cosa parlo
Ritratto di Reallyfly
31 marzo 2021 - 14:48
Amarock veramente scarsissimo, il Ranger tecnicamente per il fuoristrada è il migliore, parole dette da un fuoristradista agonista (non sono io)
Ritratto di Flynn
1 aprile 2021 - 07:19
Assolutamente ridicolo. Se il video di TopGear è Vangelo, quelli amatoriali sarebbero quindi fake. Anzi nel dubbio non consideriamoli. Praticamente come perdere una qualsiasi credibilità per fare l’hater a tutti i costi.
Ritratto di Wurstel_Crauti
1 aprile 2021 - 09:00
Flynn quindi tu ti fideresti di un qualsiasi video amatore che si improvvisa recensore di auto? Bene, fallo! Ma ciò non toglie che l'Amarock fuori dalla strada è un bidone! Poi, chiaro, credi pure agli asini che volano...Beato te!
Pagine