BUSINESS & FLOTTE

NEWS

Volta: un nuovo marchio nel settore dei truck elettrici

Pubblicato 17 settembre 2021

Si espande l’offerta dei veicoli industriali a emissioni zero con un nuovo mezzo prodotto in Austria nello stabilimento Steyr che anticipa l’arrivo di un’intera gamma di camion.

Volta: un nuovo marchio nel settore dei truck elettrici

PRODOTTI IN AUSTRIA - La svedese Volta Trucks, produttore e fornitore di servizi e di veicoli commerciali completamente elettrici, ha confermato che i primi veicoli Volta Zero (nelle foto) saranno prodotti in Austria, da Steyr Automotive. L'annuncio segue un'ampia procedura di gara competitiva con potenziali fornitori in tutta Europa. Steyr Automotive è stata nominata sulla base della sua vasta esperienza nella produzione di veicoli commerciali, della infrastruttura di produzione esistente e conseguente velocità di introduzione sul mercato. Ciò consentirà a Volta Trucks di avviare la produzione in serie alla fine del 2022, a seguito delle prove dei clienti dei veicoli della flotta-pilota che inizieranno a metà del prossimo anno.

UN’ACCOPPIATA CHE PROMETTE SUCCESSI - L'annuncio della collaborazione con Steyr Automotive mette a disposizione di Volta Trucks oltre 100 anni di esperienza nella produzione di veicoli industriali di grandi dimensioni. Nel corso del tempo, il contratto creerà fino a 500 posti di lavoro nella regione, oltre a circa 2.000 posizioni all'interno della catena di approvvigionamento. La conferma del partner produttivo è parte integrante della strategia Road-to-Zero Emissions di Volta Trucks, pubblicata a maggio 2021. La strategia di prodotto prevede quattro modelli Volta Zero che vanno da 7,5 a 19 tonnellate di peso totale a terra, e una produzione complessiva di oltre 27.000 esemplari all'anno entro il 2025.

PRIME CONSEGNE A FINE 2021 - La strategia Road-to-Zero Emissions prevede che Volta Trucks produca veicoli in impianti il più possibile vicini ai mercati in cui saranno venduti, riducendo l'impronta ambientale causata dalla distribuzione dei veicoli. Con Londra e Parigi identificate come le città di lancio iniziali e una strategia di lancio specifica per la prima città in Europa, lo stabilimento in Austria è ritenuto vicino ai mercati di lancio, supportando la rapida commercializzazione di veicoli completamente elettrici Volta Trucks. Confermata anche l'espansione dell'azienda in tutta Europa, seguita dai mercati nordamericani e asiatici. Altri impianti di produzione nel resto del mondo sono già allo studio. 

FINO A 200 KM DI AUTONOMIA - Volta Zero è il primo veicolo completamente elettrico al mondo da 16 tonnellate di peso totale a terra appositamente costruito e progettato per la logistica urbana, riducendo l'impatto ambientale delle consegne di merci nei centri città. Progettato dal foglio bianco con un'autonomia operativa puramente elettrica di 150-200 km, il Volta Zero permetterà di non immettere nell’aria circa 1,2 milioni di tonnellate di anidride carbonica entro il 2025.

POSTO GUIDA CENTRALE E CABINA “TRASPARENTE” - La sicurezza è anche al centro dell’impegno di Volta Trucks, che fa sua l’ambizione di produrre i camion più sicuri per le città. Il modello Volta Zero è stato progettato come veicolo elettrico fin dall'inizio, il che facilita un cambio di passo nella sicurezza del mezzo, del conducente e dei pedoni. Grazie alla rimozione del motore a combustione interna, il conducente di un Volta Zero si trova in una posizione di guida centrale, con una distanza da terra molto inferiore rispetto a un camion convenzionale. Questa configurazione, che si affianca all’abbondanza di superfici vetrate nella cabina di guida, offre al conducente un'ampia visibilità con un campo visivo di 220 gradi, riducendo al minimo i pericolosi angoli morti. Il prototipo Volta Zero è stato lanciato a settembre 2020, con i primi veicoli che dovrebbero essere operativi con i clienti alla fine del 2021. 





Aggiungi un commento
Ritratto di francyb11
18 settembre 2021 - 18:39
Dalla foto sembra più un AutoBus.
Ritratto di GinoMo
20 settembre 2021 - 09:38
è la base da cui puoi fare bus cittadini, camion per città, ecc.. la "motrice" resta sempre quella e dietro montano ciò che richiedono i clienti
Ritratto di Paolo Giulio
18 settembre 2021 - 19:41
Tesla, Nikola, Volta... fantasia portami via....
Ritratto di basti73
19 settembre 2021 - 16:18
Non mi stupirei se nascesse anche la "Franklin & Faraday"
Ritratto di Ercole1994
20 settembre 2021 - 21:33
Faraday, mi sembra che già esista.
Ritratto di Oxygenerator
20 settembre 2021 - 08:31
Bel posto di guida, cosí, sulla carta. Offre una visuale impensabile con il termico.