CONTENUTI PER SERGIO MARCHIONNE

volkswagen chiede dimissioni marchionne
Politica e trasporti

La Volkswagen chiede le dimissioni di Marchionne

Dura la reazione del colosso tedesco in risposta alle accuse del presidente dell'Acea. Secondo Marchionne la Volkswagen praticherebbe sconti troppo aggressivi per mettere in difficoltà gli altri costruttori europei e guadagnare importanti quote di mercato.
sergio marchionne dichiarazione su volkswagen
Politica e trasporti

Sergio Marchionne all'attacco della Volkswagen

Per il top manager, il gruppo tedesco sta mettendo in atto una politica di sconti aggressiva, per guadagnare quote di mercato: “è un bagno di sangue sui prezzi e sui margini” ha detto.
fiat sergio marchionne
Industria e finanza

Marchionne: “In Italia abbiamo uno stabilimento di troppo”

L’amministratore delegato del Lingotto avverte: se il mercato europeo dell’auto non dovesse riprendersi, la Fiat potrebbe essere costretta a chiudere una delle sue fabbriche in Italia, a meno che non si riesca a esportare negli Stati Uniti. Rinviato il lancio della nuova Punto.
fiat chrysler 61 8
Industria e finanza

Continua la scalata di Fiat in Chrysler

Nelle prossime settimane il gruppo torinese salirà al 61,8% di Chrysler grazie all'acquisto di una parte del pacchetto detenuto dal fondo pensione Veba. Ma non ci sarebbe nessuna fretta per la fusione tra le due aziende.
marchionne capacità produttiva euro
Industria e finanza

Se viene meno l'euro, il mercato dell'auto crolla

Parola di Sergio Marchionne: senza la moneta unica si ridurrebbe di colpo di 2-3 milioni di vetture l'anno, scendendo a meno di 10 milioni. Secondo il top manager, in Europa resta sempre il problema della sovraccapacità produttiva.
sergio marchionne intervista fiat
Industria e finanza

Sergio Marchionne a ruota libera

Nuovi modelli, conti economici, mercato europeo, occupazione degli stabilimenti italiani, Alfa Romeo e rapporto con la Chrysler. In una lunga intervista rilasciata al quotidiano Corriere della Sera, Sergio Marchionne parla a tutto tondo del gruppo Fiat.
marchionne fusione fiat chrylser dopo 2015
Industria e finanza

Marchionne: “Resto in carica almeno fino al 2015”

Intervistato dai media statunitensi, il manager italo-canadese spiega che “il successore arriverà dall’interno dell’azienda, ma prima c’è da completare la fusione tra Fiat e Chrysler”. Ancora da sciogliere il nodo del quartier generale del nuovo gruppo, ma l’ipotesi di “piazzarlo” a Torino pare sfumare ogni giorno di più.
acea presidente sergio marchionne
Industria e finanza

L’ACEA sceglie il suo nuovo presidente: è Sergio Marchionne

Il comitato direttivo dell’Associazione Europea dei Costruttori di Automobili ha eletto come presidente per il 2012 il manager italo-canadese.
fiat conferma piani “faremo suv mirafiori”
Industria e finanza

La Fiat conferma i piani: “Faremo le suv a Mirafiori”

Sergio Marchionne ha sciolto la riserva: lo stabilimento torinese si occuperà delle suv, oltre a continuare a produrre l’Alfa Romeo MiTo. In aggiunta, un nuovo motore del Biscione sarà prodotto nello stabilimento avellinese di Pratola Serra. E dal prossimo anno, addio a Confindustria.
quota chrysler governo canadese
Industria e finanza

La Chrysler vuole la quota del Canada

Sergio Marchionne è interessato ad acquistare l'1,7% delle azioni in mano a Ottawa. Il ministro delle Finanze canadese si dice possibilista, ma prende tempo.
ferrari quotazione borsa
Industria e finanza

La Ferrari potrebbe quotarsi in Borsa

Secondo Marchionne, a fronte di un ingresso in Borsa, il Cavallino Rampante potrebbe raggiungere un valore di circa 8 miliardi di euro, lo stesso dell'intera Fiat oggi.
fiat confermata fusione chryler
Industria e finanza

Marchionne conferma la fusione con la Chrysler

Entro fine anno la Fiat acquisirà il 51% del gruppo americano e dal 2012 penserà alla fusione. Ribadito l'impegno del gruppo torinese in Italia con il progetto Fabbrica Italia.
sergio marchionne classifica 100 uomini influenti al mondo
Industria e finanza

Sergio Marchionne è tra i 100 uomini più influenti al mondo

Nella classifica stilata dalla rivista Time si posiziona al 51° posto. Il più influente è Wael Ghomin, tra i promotori della rivoluzione in Egitto. Al sesto posto il fondatore di Facebook, Mark Zuckerberg.
fiat 46 percento chrysler entro giugno
Industria e finanza

Fiat al 46% di Chrysler entro giugno?

Il gruppo torinese potrebbe acquisire un ulteriore 16% della casa americana rimborsando i prestiti governativi di Usa e Canada utilizzando un nuovo prestito e i 16 miliardi di liquidità dichiarati nel bilancio 2010.
marchionne fiat deve prendere esempio chrysler
Industria e finanza

Per Marchionne la Fiat deve prendere esempio da Chrysler

L'amministratore delegato ha confermato che entro due mesi la quota di Fiat in Chrysler salirà al 30%. Ma ammette che in Fiat si è persa quello spirito che l'ha fatta rinascere sette anni fa e che oggi si ritrova ancora nella Chrysler.
marchionne bilancio 2010 approvazione
Industria e finanza

"Fiat e Chrysler possono arrivare a 100 miliardi l'anno"

Parola di Marchionne, secondo il quale nel 2011 ci sarà una ripresa, ma non in Europa. Ed entro tre anni il gruppo Fiat dovrebbe raddoppiare il fatturato, grazie ai nuovi modelli.
report fiat marchionne
Industria e finanza

Report ha messo "sotto torchio" Marchionne

La trasmissione di Rai 3, andata in onda ieri sera, è riuscita a porre alcune domande a Sergio Marchionne, notoriamente molto difficile da intervistare. Dei tanti punti toccati, ecco quelli salienti.
fiat chrysler si torna parlare una sede negli usa
Industria e finanza

Fiat-Chrysler: si torna a parlare della sede negli Usa

Secondo le ultime indiscrezioni, la società che nascerà dalla possibile fusione di Fiat con Chrysler sarà americana. E per completare la scalata della Chrysler, la Ferrari sarebbe pronta ad essere quotata in Borsa.
2010 montezemolo marchionne stipendio
Industria e finanza

Nel 2010 3,47 milioni a Marchionne, 8,7 a Montezemolo

L'amministratore delegato del gruppo Fiat nel 2010 ha percepito il 27,4% in meno rispetto al 2009. Più del doppio ha guadagnato Luca Cordero di Montezemolo come presidente della Ferrari.
fissato sabato l incontro governo e marchionne
Politica e trasporti

Fissato per sabato l'incontro tra il governo e Marchionne

L'amministratore delegato della Fiat è stato convocato per chiarire i piani futuri del gruppo Fiat. Saranno presenti il presidente del Consiglio e i ministri dell'Economia, del Lavoro e dello Sviluppo economico.