NEWS

Formula 1 2017, risultato gara Gp di Monaco: vince Vettel. Classifica e calendario

28 maggio 2017

Formula 1, ordine d’arrivo del Gran Premio di Monaco: secondo Raikkonen, terzo Ricciardo.

Formula 1 2017, risultato gara Gp di Monaco: vince Vettel. Classifica e calendario

TRIONFO FERRARI - La Ferrari si aggiudica il Gran Premio di Monaco di Formula 1 dopo 16 anni e conquista la prima doppietta dal 2010. Il risultato della gara è ancora più lieto per Sebastian Vettel (qui sopra), primo al traguardo, che allunga in classifica generale su Lewis Hamilton (settimo) e incrementa il suo vantaggio a 25 punti, quanti ne vengono concessi al vincitore di una gara. Il team di Maranello è ora al vertice della classifica costruttori: ha 196 punti contro i 179 della Mercedes. La gara del Principato assume così le sfumature del trionfo e premia il buon lavoro svolto dalla Ferrari in queste prime 6 gare della stagione, in cui Vettel ha già ottenuto 3 vittorie, come quelle che si è aggiudicato per la Ferrari nei campionati 2015 e 2016. 

HAMILTON FATICA - Il tedesco è arrivato davanti al compagno di squadra Kimi Raikkonen, alla Red Bull di Daniel Ricciardo, alla Mercedes di Valtteri Bottas, alla Red Bull di Max Verstappen, alla Toro Rosso di Carlos Sainz Jr, alla Mercedes di Lewis Hamilton, alla Haas di Romain Grosejean, alla Williams di Felipe Massa e alla Haas di Kevin Magnussen. Vettel partiva dalla seconda posizione e al via non ha trovato lo spunto per scavalcare Raikkonen, mentre Hamilton ha scontato la pessima qualifica ed è rimasto ingolfato nel traffico: l’inglese ha recuperato nelle prime curve solo una posizione, salendo dalla 13° alla 12°. Raikkonen è stato veloce al semaforo verde e ha incrementato giro dopo giro il vantaggio nei confronti di Vettel, grazie alle buone prestazioni delle loro monoposto: dopo 20 giri i due hanno già 7 secondi circa di vantaggio su Bottas.

MALE LE FORCE INDIA - Il finlandese della Mercedes perde la seconda posizione al giro 39 e un passaggio dopo Vettel scavalca Raikkonen, in entrambi i casi dopo soste ai box particolarmente veloci. Hamilton si ferma più tardi rispetto agli altri piloti e cambia gomme al passaggio numero 46 (su 78 complessivi), rientrando in pista settimo. L’ultima parte di gara non riserva grossi colpi di scena, ad eccezione di uno spettacolare incidente fra Wehrlein e Button. Il Gran Premio di Monaco non è stato positivo per le Force India, che hanno mancato l’accesso alla zona a punti per la prima volta in stagione. La settima gara del campionato 2017 è in programma domenica 11 giugno in Canada, con partenza alle ore 20.00 (le 14.00 del posto).

GP DI MONACO: L'ORDINE D'ARRIVO

POS NO DRIVER CAR LAPS TIME/RETIRED PTS
1 5 Sebastian Vettel FERRARI 78 1:44:44.340 25
2 7 Kimi Räikkönen FERRARI 78 +3.145s 18
3 3 Daniel Ricciardo RED BULL RACING TAG HEUER 78 +3.745s 15
4 77 Valtteri Bottas MERCEDES 78 +5.517s 12
5 33 Max Verstappen RED BULL RACING TAG HEUER 78 +6.199s 10
6 55 Carlos Sainz TORO ROSSO 78 +12.038s 8
7 44 Lewis Hamilton MERCEDES 78 +15.801s 6
8 8 Romain Grosjean HAAS FERRARI 78 +18.150s 4
9 19 Felipe Massa WILLIAMS MERCEDES 78 +19.445s 2
10 20 Kevin Magnussen HAAS FERRARI 78 +21.443s 1
11 30 Jolyon Palmer RENAULT 78 +22.737s 0
12 31 Esteban Ocon FORCE INDIA MERCEDES 78 +23.725s 0
13 11 Sergio Perez FORCE INDIA MERCEDES 78 +39.089s 0
14 26 Daniil Kvyat TORO ROSSO 71 DNF 0
15 18 Lance Stroll WILLIAMS MERCEDES 71 DNF 0
NC 2 Stoffel Vandoorne MCLAREN HONDA 66 DNF 0
NC 9 Marcus Ericsson SAUBER FERRARI 63 DNF 0
NC 22 Jenson Button MCLAREN HONDA 57 DNF 0
NC 94 Pascal Wehrlein SAUBER FERRARI 57 DNF 0
NC 27 Nico Hulkenberg RENAULT 15 DNF 0


Aggiungi un commento
Ritratto di Gasswagen
31 maggio 2017 - 11:23
Disinformatissimo. Lo sa bene che usava i trucchetti.
Ritratto di mika69
29 maggio 2017 - 09:03
Vettel ha rifilato fino a 12 secondi a Kimi appena gli è stato davanti, che potevano essere anche di più se fosse partito primo. Quindi Kimi inutile faccia tanta scena poichè ne aveva di meno. Certo gli dispiacerà ma deve ammettere i suoi limiti. pensavo che sarebbe da cambiare il regolamento della SC, e diciamo almeno per le prime 6 posizioni al rientro della SC devo essere ripristinati i distacchi in essere al momento della sua entrata. E' elemento al di fuori del controllo delle Squadre e loro strategie, e spesso decreta scombussulamento dell'ordine di arrivo, anche per il gioco dei pit se cadono ad hoc.
Ritratto di PongoII
30 maggio 2017 - 14:55
7
Ciao Mika, sappiamo che Vettel è partito secondo per via di una sbavatura millimetrica nel giro lanciato. Avesse perso più tempo e fosse scalato maggiorente in griglia staremmo scrivendo della lotta con Hamilton per il 6/7 posto... Per quanto attiene alla SC è una variabile della gara (in alcuni circuiti una costante...) al pari della pioggia o di altre situazioni che ne modifichino lo svolgimento. Ma almeno c'è un Direttore di Gara che l'autorizza e, dopo la tragedia di Bianchì, è stata introdotta anche la VSC, il congelamento delle velocità, circostanza NON attuabile nella specifica situazione di Wehrlein
Ritratto di mika69
30 maggio 2017 - 17:27
Ciao. Discorso Vettel ..."Avesse perso più tempo"...sì, ma non l'ha fatto....discutiamo di cose non successe? SC, la pioggia la prevedi, la SC no, quindi al pari proprio no.
Ritratto di PongoII
30 maggio 2017 - 20:42
7
Ma ovviamente stiamo congetturando, relativamente alle posizioni di partenza. Anche in un circuito che fu definito al compianto Ayrton <<come andare in bicicletta nel salone d casa>>, le gare si vincono la domenica... Sulle previsioni pioggia ricordo diverse gare in cui un improvvido cambio gomme fece più danni di un SC... Una su tutte: Malaysia 2009, Kimi già con le HR quando c'era ancora il sole che impreca in radio "destroied" (riferito alle gomme). Vinse Button su Brawn una gara poi sospesa per pioggia e con punti dimezzati... Ma sono punti di vista.
Ritratto di mika69
31 maggio 2017 - 09:37
Le previsioni piogga ci sono, ed ognuno assume la tattica che desidera analizzandole. Si azzarda ponderatamente diciamo, ma non è una cosa che ti cade in testa da un secondo all'altro. La pioggia non è paragonabile alla SC.
Ritratto di Gasswagen
29 maggio 2017 - 14:25
Mi risulta di qualche rivista in lutto. Pazienza, requiem.
Ritratto di Sprint105
29 maggio 2017 - 16:29
Grande Ferrari, speriamo che continui così. L'apporto di Raikkonen è fondamentale e speriamo che vinca qualche GP perché un Kimi poco motivato è un danno per la squadra e per lo stesso Seb. A Monaco un po' di strategia per favorire Seb ci sarà stata, e non c'è da stupirsene, ma comunque, mi pare che Kimi fosse leggermente più lento.
Ritratto di andrea120374
29 maggio 2017 - 21:51
2
A tutti i "LAZZARO" ferraristi, è il vostro anno, AUGURI!
Ritratto di FANTAMAN
30 maggio 2017 - 03:11
e la Mercedes .. SOMATIZZA :p
Pagine

PROSSIMO GP

Autodromo Hermanos Rodriguez F1 2019
Autodromo Hermanos Rodriguez
ORARI
Venerdì 25 Ottobre
Prove 117:00 - 18:30
Prove 221:00 - 22:30
Sabato 26 Ottobre
Prove 317:00 - 18:00
Qualifiche20:00 - 21:00
Domenica 27 Ottobre
Gara20:00

NEWS FORMULA 1