NEWS

Formula 1, Gp di Gran Bretagna 2021: vince Hamilton. Classifica e calendario

Pubblicato 18 luglio 2021

Formula 1, ordine d’arrivo del Gran premio di Gran Bretagna: secondo Leclerc su Ferrari, terzo Bottas sull’altra Mercedes.

Formula 1, Gp di Gran Bretagna 2021: vince Hamilton. Classifica e calendario

UN INCIDENTE ELIMINA VERSTAPPEN - Il weekend del Gp di Gran Bretagna 2021 di Formula 1 è stato decisamente movimentato. Sabato si è infatti disputata la prima sprint race nella storia della F1 (la mini gara da 17 giri che ha decretato la griglia di partenza del Gp di domenica), vinta da Verstappen. E anche la gara di domenica ha riservato diverse sorprese. La più importate di esse, nonché quella che potrebbe rivelarsi determinante nella corsa al titolo piloti, è l’incidente avvenuto al primo giro alla curva 9 che ha coinvolto Lewis Hamilton e Max Verstappen. Hamilton, secondo e in scia all’olandese, nel tentativo di sorpasso è entrato all’interno della curva e tirando la staccata ha centrato la Red Bull dell’olandese che per difendersi aveva chiuso la traiettoria a destra. A quel punto il contatto tra l’anteriore sinistra di Hamilton e la posteriore destra del rivale è stato inevitabile; l’olandese ha avuto la peggio perdendo il controllo della sua RB16B e finendo in modo violento contro le barriere.

OTTIMA GARA DI LECLERC - A causa di questo incidente i commissari per ripristinare la barriera danneggiata hanno fermato la gara, che poi è ripresa con una partenza da fermo. Gli stessi commissari hanno commutato la scorrettezza di Hamilton in 10 secondi di penalità, che è stata scontata con un pit stop avvenuto al 28° giro. Penalità che però non ha tolto la possibilità all’inglese di vincere la gara di casa. Vittoria che è arrivata ad appena due giri dal termine ai danni di un ottimo Clarles Leclerc, autore di una gara magistrale con la sua Ferrari. Terzo posto per l’altra Mercedes di Valterri Bottas. Quarto il sempre ottimo Lando Norris su McLaren. Da segnalare anche il settimo posto di Alonso su Alpine. Sesto l’altro ferrarista Sainz, autore comunque di una buona gara.

SI ACCORCIA IL DISTACCO - Quella di oggi per Hamilton è stata una vittoria fondamentale poiché accorcia in modo determinante su Verstappen, che non porta a casa nessun punto. Ora sono solo 8 le lunghezze che separano i due rivali.





Aggiungi un commento
Ritratto di maxroma
19 luglio 2021 - 08:07
3
La responsabilità è tutta di Verstappen, Hamilton era affiancato a destra con l intera vettura, le regole dicono quindi che la corsia di destra era sua, ha accelerato ed ha stretto a destra spizzandolo sulla gomma, ha fatto una manovra pericolosa per evitare di dargli l interno curva .... Hamilton non poteva fare nulla se non rallentare come confermato dalla telemetria, credo che abbia dimostrato Max un grosso limite, quello di non saper usare la testa
Ritratto di Volpe bianca
19 luglio 2021 - 08:30
Il limite di Hamilton in questo caso è stato quello di non aver accettato di essere rimasto dietro e infatti nonostante il contatto ha rischiato di uscire fuori pista anche lui, pensa quanto lungo era...cambiare traiettoria quando sei davanti è una cosa e spingere fuori l'avversario quando stai dietro è un'altra....prima dell'incidente ha avuto tre occasioni per superare Verstappen e nonostante la velocità superiore non c'è riuscito. In questo caso a mio parere i limiti sono tutti di Hamilton. Lui è il Marquez della f1 o viceversa, si assomigliano molto, fortissimi ma incapaci di accettare la superiorità altrui. Verstappen secondo me in quel primo giro ha dimostrato di essere superiore a Hamilton, come dimostrò Rossi nei confronti di Marquez nel 2015 in Argentina, Olanda ecc. Poi si sa com'è andata a finire.
Ritratto di erresseste
19 luglio 2021 - 09:01
L'ha detto anche il commentatore tv, stesso sorpasso di Hamilton su Leclerc, ma niente incidente, chissà come mai....
Ritratto di Volpe bianca
19 luglio 2021 - 09:26
Da quello che ha detto Leclerc, non voleva fare la fine di Verstappen...
Ritratto di andrea120374
19 luglio 2021 - 13:00
2
Bravo maxroma
Ritratto di Francesco Pinzi
19 luglio 2021 - 09:06
1
Hamilton fortunato a non aver riportato danni. Sanzione discutibilmente misera, ma sono gare e si può sbagliare. Detto questo, solito Luis che quando è sotto pressione toppa. Ha ancora l'auto migliore, e questo è sempre un cuscino morbido su cui contare. Verstappen, tranquilli, se ne ricorderà.
Ritratto di erresseste
19 luglio 2021 - 09:10
Subito dopo la partenza Verstappen con la sua auto è uscito totalmente dalla pista per rientrare immediatamente a razzo, "tecnicamente" non sarebbe "unsafe release"?
Ritratto di Danza
19 luglio 2021 - 12:10
Al posto di Verstappen ci vuole Chiellini. Lui si te lo sistema per bene il ragazzo di Toto.
Ritratto di Fabio_C
19 luglio 2021 - 12:19
Personalmente penso che un comportamento come quello di Hamilton nei confronti di Verstappen, se lo si fa in staccata (e quindi in fase di decelerazione) in fondo un rettilineo, merita una penalità di 10 sec. ma se lo si fa in una curva che si affronta con acceleratore in full a 300km/h, facendo rischiare la vita ad un altro pilota meriterebbe la bandiera nera e quindi la squalifica dalla gara. D'accordo che vi sia una sana competizione, ovvio che vi sia della rivalità, passino pure dei colpi bassi ai limiti della scorrettezza ma mettere in atto dei comportamenti che possano mettere a rischio la vita umana no.
Ritratto di Volpe bianca
19 luglio 2021 - 12:39
Poteva finire male....
Pagine

PROSSIMO GP

Sochi Autodrom F1 2021
Sochi Autodrom
ORARI
Venerdì 24 Settembre
Prove 110:30 - 11:30
Prove 214:00 - 15:00
Sabato 25 Settembre
Prove 311:00 - 12:00
Qualifiche14:00 - 15:00
Domenica 26 Settembre
Gara14:00

NEWS FORMULA 1