Seat

Seat
Ibiza

da 16.020

Lungh./Largh./Alt.

406/178/144 cm

Numero posti

5

Bagagliaio

355/1.165 litri

Garanzia (anni/km)

2/illimitati
In sintesi

Giunta alla quinta generazione, la Seat Ibiza è la prima vettura del gruppo Volkswagen a sfruttare la nuova piattaforma modulare MQB A0, destinata a equipaggiare tutti i futuri modelli lunghi sui quattro metri. Più larga di 9 cm (178 in totale), ha un look reso grintoso da profonde nervature su cofano e fiancate. Tanto lo spazio nell’abitacolo (il divano pare quasi quello di una berlina media). Le plastiche sono ben realizzate, ma non molto morbide al tatto. Comandi e strumenti sono facili e intuitivi: solo il tachimetro, a lancetta, è fin troppo fitto di numeri e trattini. Abbonda la tecnologia: dalla frenata automatica d’emergenza al sistema di ricarica senza fili per smartphone. Pratico il baule: offre una capacità di 355 litri (parecchi) e ha la soglia di carico a 71 cm da terra (non troppi).

Versione consigliata

La versione turbo a benzina da 95 CV rappresenta il compromesso migliore fra prezzo e prestazioni. Ben più vivace la versione da 116 CV, disponibile negli allestimenti FR e Xcellence. Per chi percorre molti chilometri ci sono le versioni  diesel: anche in quest'ultimo caso, il motore con 95 CV è quello che meglio coniuga brio ed economia d'uso.

Perché sì

Abitabilità In cinque si viaggia comodi, quasi come su una berlina media.
Baule Ampio e dalla forma regolare.
Tecnologia Numerosi i sistemi di sicurezza e multimediali.

Perché no

Plastiche Sono di buona qualità, ma al tatto non risultano morbidissime.
Sterzo È leggero, ma non brilla per precisione.
Tachimetro A lancetta, è fin troppo fitto di cifre e trattini: non si riesce a leggerlo molto bene.

GLI INTERNI
Seat Ibiza
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
64
37
46
17
29
VOTO MEDIO
3,5
3.46632
193
Photogallery