Skoda

Skoda
Karoq

da 24.310

Lungh./Largh./Alt.

438/184/160 cm

Numero posti

5

Bagagliaio

479/1.630 litri

Garanzia (anni/km)

2/illimitati
In sintesi

Elegante e non molto appariscente, la Skoda Karoq è la suv compatta che sostituisce la Yeti. Come quest'ultima punta su praticità e spazio, doti che diventano ancor più evidenti in presenza del divano scorrevole e asportabile VarioFlex (incrementa ulteriormente la già elevata capacità di carico). Peccato solo che il grosso rigonfiamento nel pavimento sia d'intralcio per i piedi di chi siede al centro del divano. L'abitacolo è accogliente, con finiture che badano al sodo: sono accurate, ma trasmettono più una sensazione di robustezza che di ricercatezza. Comoda la posizione di guida rialzata e studiati razionalmente quasi tutti i dispositivi di bordo. Fanno eccezione i minuscoli display nella consolle per la temperatura impostata dal climatizzatore (si leggono a fatica) e l'assenza di indicazioni su quale delle modalità di guida (se presenti) sia stata precedentemente impostata. Fra i tanti aiuti elettronici alla guida c'è il Traffic Jam Assistant, che, nella marcia in colonna, gestisce da solo l'acceleratore, i freni e anche il volante: l'auto può muoversi in modo quasi autonomo.La guida è poco affaticante (leggero lo sterzo) e la Karoq si dimostra anche piuttosto agile. Elevato il comfort, con l'unica nota stonata delle turbolenze dell'aria provocate dai retrovisori. Proposta a trazione anteriore o integrale, questa Skoda offre un'estesa gamma di motori si può avere con il valido cambio robotizzato a doppia frizione. 

Versione consigliata

Anche se è la meno costosa, l'Ambition presenta una dotazione di serie completa anche del sistema di frenata automatica d'emergenza (attivo a bassa velocità). Le altre aggiungono accessori come il cruise control e i sensori di distanza (buona, comunque, la visibilità). Per i motori, a parte il "classico" 1.6 diesel da 116 CV, non va trascurato il valido 1.0 a benzina di pari potenza. Il 1.5, sempre a benzina, ha la finezza di disattivare due dei quattro cilindri per ridurre i consumi quando serve solo un parte dei suoi 150 cavalli, che, più che per la grinta, piacciono per la loro fluidità. 

Perché sì

Baule Ha una buona capienza, soprattutto con il divano scorrevole e asportabile.

Cambio Il robotizzato a doppia frizione DSG vale la spesa.

Guida Non è per nulla affaticante. 

Perché no

Comandi I display del climatizzatore sono poco visibili e manca la ripetizione della modalità di guida impostata.

Fruscii Quelli generati dai retrovisori si avvertono già poco oltre gli 80 km/h.

Pavimento Il suo rigonfiamento al centro è d'intralcio per chi siede in mezzo al divano.

GLI INTERNI
Skoda Karoq
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
36
32
30
22
35
VOTO MEDIO
3,1
3.07742
155
Photogallery