Dacia

Dacia
Sandero Stepway

da 9.750

Lungh./Largh./Alt.

409/176/173 cm

Numero posti

5

Bagagliaio

320/1.200 litri

Garanzia (anni/km)

3/100.000
In sintesi

Lunga 408 cm, la Dacia Sandero Stepway (versione “fuoristradistica” del modello base) ha un aspetto moderno e convincente, che ha beneficiato di una rinfrescata a settembre 2016, soprattutto nella parte anteriore. Rispetto alla berlina “normale” è più alta dal suolo di due centimetri (la luce a terra totale è di 17,5 cm), monta gomme più larghe e ha vistose protezioni in plastica sui passaruota, nei sottoporta e sotto il paraurti. La Stepway non ha quattro ruote motrici (la trazione è anteriore come quella delle altre berline e wagon della Dacia), ma sugli sterrati poco impegnativi se la cava comunque bene. Anche se le finiture restano di livello appena sufficiente, i sedili hanno un gradevole rivestimento “dedicato”, la plancia e il cruscotto sono piacevoli e la dotazione è più completa rispetto a quella della Sandero standard: include il “clima”, le barre sul tetto e la vernice metallizzata. Tre i motori disponibili per la Dacia Sandero Stepway: un 1.0 SCe a benzina da 73 CV, uno 0.9 TCe turbo a tre cilindri a benzina e “bi-fuel” benzina/Gpl, entrambi da 90 cavalli, e il 1.5 Blue dCi turbodiesel, con 95 cavalli.

 

Versione consigliata

La Dacia Sandero Stepway è una “quasi suv” veramente low cost, che si acquista tenendo d’occhio il portafogli: per questo, conviene orientarsi sulla turbodiesel, sobria nei consumi e decisamente vivace, oppure sulla 0.9 a Gpl. È disponibile in più allestimenti: eviteremmo le Access, davvero troppo "povere" (non hanno neppure gli alzavetro elettrici, né la chiusura centralizzata. 

 

Perché sì

Abitabilità Lo spazio non manca nemmeno per chi siede dietro, e il bagagliaio è abbastanza grande e pratico.

Comfort Con le sospensioni morbide non si affrontano bene soltanto le strade di campagna, ma anche il pavé e le rotaie del tram.

Versatilità Grazie all’assetto rialzato si presta a escursioni fuori dall’asfalto, anche se manca la trazione integrale.

 

Perché no

Gamma Limitata nella varietà dei motori e degli allestimenti.

Interni Il rivestimento dei sedili è gradevole e l’estetica della plancia non è male, ma i materiali e le finiture sono economici.

Rumorosità Alle andature autostradali si sente il bisogno di un’insonorizzazione più efficiente.

Dacia Sandero Stepway
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
52
65
48
28
50
VOTO MEDIO
3,2
3.168725
243
Photogallery