Opel

Opel
Adam

da 11.750

Lungh./Largh./Alt.

370/172/148 cm

Numero posti

4

Bagagliaio

170/663 litri

Garanzia (anni/km)

2/illimitati
In sintesi

Proposta solo a tre porte, la Opel Adam (370 centimetri di lunghezza) ha una carrozzeria larga e bassa che le dà un aspetto da piccola coupé. Caratteristici il frontale dal disegno stondato, le nervature nelle fiancate e il tetto (volendo, con verniciatura a contrasto) che sembra sospeso grazie al particolare “taglio” del montante posteriore. Numerose le possibilità di personalizzazione, a cominciare dai cerchi, con misure omologate da 15 a 18 pollici. Lo stesso vale per il raffinato abitacolo, originale quanto e più della carrozzeria e realizzato con materiali di buona qualità: in questo caso la libertà di scelta interessa i rivestimenti e alcuni inserti colorati. Buona l’abitabilità anteriore, molto meno comodo il divano a due posti (l’omologazione è per quattro); quest’ultimo, frazionato, all’occorrenza permette di far fronte alla scarsa capacità del baule (170 litri). Agile in città e a suo agio anche fuori – fra le curve, aderenza e stabilità non deludono – la Opel Adam è disponibile con una gran varietà di motori, a benzina o anche a Gpl. Si va dal 1.2 a benzina da 69 CV fino al 1.4 turbo con 150 esuberanti cavalli della sportivetta S, caratterizzata dall'assetto molto rigido. Le versioni a doppia alimentazione Gpl-Tech sono spinte dal 1.4 con 87 CV, e la "trasformazione" a gas è effettuata direttamente dalla Opel, in fabbrica. Tutti motori a benzina della Adam sono disponibili anche nell’originale versione “Rocks”, una minuscola crossover, rialzata di 15 mm rispetto alle altre Adam e con protezioni in plastica antigraffio nei punti della carrozzeria più vulnerabili.

 

Versione consigliata

L’allestimento base è molto "povero": a differenza degli altri (che consigliamo) fa rinunciare persino al computer di bordo, al Bluetooth e al “clima”. Quanto al motore, il 1.2 va bene per un uso prevalentemente cittadino, ma a chi può spendere di più consigliamo le Adam con il 1.0 turbo da 90 cavalli: il nuovo tre cilindri è particolarmente brillante, silenzioso ed economo. Oppure, se si usa parecchio l'auto e l'obiettivo principale è il risparmio a lungo termine, una 1.4 Gpl-Tech.

 

 

Perché sì

Finiture Questa citycar non costa un’esagerazione e offre una qualità costruttiva superiore alla media.

Originalità La carrozzeria è personale, e variegate sono le possibilità di personalizzazione, sia all’esterno, sia per quanto riguarda gli interni.

Guida La compattezza della Adam permette di muoversi agevolmente nel traffico, ma precisione e tenuta di strada non deludono nemmeno fra le curve.

 

 

Perché no

Abitabilità I posti dietro sono solo due, e lo spazio è risicato.

Bagagliaio L'accessibilità è scomoda e i 170 litri di capienza sono davvero pochi (reclinando gli schienali si arriva a 663).

Comfort (versione 1.4 S) La Adam da 150 cavalli è decisamente rigida sui fondi sconnessi.

 

Opel Adam
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
70
96
62
47
84
VOTO MEDIO
3,1
3.058495
359
Photogallery