Fiat

Fiat
500X

da 19.250

Lungh./Largh./Alt.

426/180/160 cm

Numero posti

5

Bagagliaio

350/1.000 litri

Garanzia (anni/km)

2/illimitati
In sintesi

Crossover compatta dalle linee arrotondate e originali, grazie agli ingombri non esagerati (la lunghezza è sotto i 430 cm) la Fiat 500X ben si presta anche all’uso cittadino. Piacevole l’abitacolo, in generale ben rifinito sebbene non manchi qualche plastica (per esempio quelle dei pannelli delle porte) non all’altezza del prezzo della vettura. La posizione di guida, pur rialzata, è quella di una berlina, e l’abitabilità è generosa; chi viaggia dietro può contare su un divano ampio e non scomodo nemmeno per tre persone. Previsti tre allestimenti “cittadini” (Pop, Pop Star e Lounge) e due adatti anche a qualche digressione fuori dall’asfalto (Cross e Cross Plus): oltre ai paraurti specifici, hanno la luce a terra aumentata da 16 a 18 cm e, soprattutto, la trazione anteriore con sistema Traction+ (più affidabile sui terreni scivolosi) oppure quella 4x4. Agile su asfalto e piuttosto confortevole (anche se ad andatura autostradale il rumore di rotolamento delle gomme è percettibile), la 500X è offerta con motori a benzina 1.6 (110 CV) e 1.4 Turbo MultiAir (da 140 o 170 CV), oppure diesel 1.3 (95 CV), 1.6 (120 CV) e 2.0 (140 CV). Si possono avere anche il cambio robotizzato a doppia frizione (per la 1.4 a benzina con 140 CV e la 1.6 a gasolio) e la trazione 4x4 (con i motori a benzina e a gasolio più potenti, in abbinamento al cambio automatico a nove marce). La dotazione di sicurezza è abbastanza buona, ma il “clima” manuale è di serie soltanto a partire dall'allestimento Pop Star, provvisto pure del sistema multimediale Uconnect e del selettore delle modalità di guida. 

 

Versione consigliata

Se l’intenzione è quella di avere una berlina “rialzata”, per la Fiat 500X vanno benissimo le versioni a due ruote motrici, con preferenza per la 1.6 diesel da 120 CV per chi macina parecchi chilometri. Ma se ci si reca spesso in montagna o si vuole affrontare in tranquillità qualche sterrato, meglio le più versatili Cross e Cross Plus, quest’ultima con trazione integrale e cerchi di 18” di serie. 

 

Perché sì

Dotazione Optional o di serie a seconda degli allestimenti, sono disponibili tutti gli accessori che migliorano il comfort e la sicurezza.

Gamma Alle versioni “cittadine” con due ruote motrici si affiancano le “avventurose” 4x4 con assetto rialzato; ampia la scelta dei motori.

Guida Stabile e con limiti di aderenza elevati, è una crossover valida anche fra le curve.

Linea Reinterpreta la classica 500 in una nuova chiave, senza rinunciare alla propria personalità.

 

Perché no

Bracciolo centrale Piuttosto prominente, può interferire con il gomito quando si aziona il cambio (nelle versioni non automatiche).

Dettagli Alcune plastiche impiegate nella parte bassa dell’abitacolo non sono all’altezza del resto.

Marce ridotte Disponibili per la “cugina” Jeep Renegade, non sono previste per la 500X.

Rumore di rotolamento Soprattutto nel caso delle versioni con cerchi maggiorati (fino a 18”), è sensibile la rumorosità dovuta alle gomme che rotolano sull’asfalto.

 

Fiat 500X
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
384
157
74
46
114
VOTO MEDIO
3,8
3.84
775
Photogallery