Renault

Renault
Clio Sporter

da 14.700

Lungh./Largh./Alt.

427/173/145 cm

Numero posti

5

Bagagliaio

443/1.380 litri

Garanzia (anni/km)

2/illimitati
In sintesi

Di 20 cm più lunga della Clio “normale”, la sua variante wagon Renault Clio Sporter non è meno accattivante nella linea. Dato che il passo è invariato, l’abitabilità cambia poco: si sta comodi in quattro, anche se sopra la testa di chi viaggia dietro c’è un po’ più di spazio. La coda allungata, invece, ha fatto “lievitare” il baule fino a 358 litri (contro 300), ai quali si aggiungono gli 85 del doppiofondo; naturalmente il vano può essere ampliato rinunciando ai posti dietro, e per caricare oggetti lunghi è possibile abbassare anche lo schienale del sedile anteriore destro. Maneggevole e sicura fra le curve, la Renault Clio Sporter è una famigliare compatta (è lunga 427 cm) che garantisce una guida piacevole: merito anche delle sospensioni, non troppo cedevoli anche se efficaci sullo sconnesso.  

 

Versione consigliata

A meno che non se ne preveda un impiego principalmente cittadino, meglio puntare sulle versioni da 90 CV della Renault Clio Sporter, con preferenza alle diesel per chi fa parecchi chilometri: oltre a consumare meno, offrono una maggiore vivacità e un comportamento molto omogeno.

 

Perché sì

Bagagliaio Un vano di 443 litri (doppiofondo compreso) non è niente male per una wagon lunga meno di 430 cm; e, reclinando lo schienale del divano, la capacità sale a 1380 litri.

Linea Grazie alla coda, ben proporzionata, della berlina da cui deriva conserva non solo la grinta e l’originalità, ma anche l’equilibrio.

Qualità dinamiche Oltre alla precisione dello sterzo, fra le curve si apprezza la tenuta di strada: l’auto è stabile e ha reazioni sincere anche quando viene portata al limite.

Praticità Abbassando pure lo schienale del sedile anteriore destro si ottiene un piano di carico lungo circa 250 cm.

 

 

Perché no

Insonorizzazione A velocità autostradale, il rumore dell’aria che scorre sulla carrozzeria e quello di rotolamento delle gomme si fanno sentire troppo.

Montaggi L’abitacolo è vivace e accattivante e, dopo il restyling del 2016, realizzato con materiali di qualità. Ma gli assemblaggi sono fonte di scricchiolii.

Sistemi di sicurezza Gli airbag posteriori (almeno per la testa) non sono disponibili neppure a pagamento. Mancano i sistemi di sicurezza più avanzati, come la frenata automatica d'emergenza.

Visibilità Il montante anteriore sinistro disturba la visuale nelle svolte strette, e il lunotto è piccolo (i sensori di distanza non sono sono di serie per tutte le versione, sulle Duel si pagano).

 

Renault Clio Sporter
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
32
32
26
19
26
VOTO MEDIO
3,2
3.185185
135
Photogallery