Land Rover

Land Rover
Range Rover Sport

da 69.100

Lungh./Largh./Alt.

488/198/178 cm

Numero posti

5/7

Bagagliaio

780/1.686 litri

Garanzia (anni/km)

3/100.000
In sintesi

Rispetto alla Range “normale” è più bassa e filante, ma ha il medesimo passo (292 cm) e, dunque, un abitacolo altrettanto accogliente e lussuoso. Inoltre, permette di viaggiare anche in sette: i due posti aggiuntivi (optional) emergono elettricamente dal fondo del baule. Non rinuncia alla tradizione fuoristradistica del marchio: sui terreni difficili si può contare non solo sulle marce ridotte (optional per alcune versioni), ma pure sugli ammortizzatori pneumatici ad altezza variabile (aumentano la luce a terra da 16 a 28 cm) e sul Terrain Response che, in base alla tipologia di terreno prescelta, interviene sul funzionamento di trazione integrale, differenziale posteriore (controllato elettronicamente), sospensioni ed Esp. Per chi vuole prestazioni da supercar e non bada troppo ai consumi c’è il 5.0 V8 a benzina sovralimentato tramite compressore volumetrico: abbinato esclusivamente agli allestimenti più ricchi, eroga ben 510 CV, oppure 575 nella grintosa versione SVR. Ma neppure il motore 4 cilindri a benzina lesina in quanto a potenza: grazie a un tubocompressore, è in grado di fornire 300 CV di potenza e 400 Nm di coppia, che diventano rispettivamente 404 CV e 640 Nm nella versione ibrida, grazie all'aiuto di un motore elettrico da 116 CV. L'alternativa a gasolio è rappresentata da un 3.0 V6 proposto nelle varianti da 249 o 306 CV, oppure da un poderoso 4.4 V8 da 340 CV. Il cambio è in tutti i casi il valido automatico a 8 marce, con palette al volante opzionali. La dotazione della Range Rover Sport è ricca per tutte le versioni, ma lo è ancor più la scelta di optional: si va dai sensori di altezza guado al cruise control con funzione freno, passando per i cerchi fino a 22 pollici, per terminare con la climatizzazione dei sedili e il sistema audiovisivo posteriore.

Versione consigliata

La 3.0 a gasolio nella configurazione più potente (SDV6 da 306 CV) offre prestazioni “robuste” senza esagerare con i consumi: sceglietela nell’allestimento HSE Dynamic se volete incluse nel prezzo anche le marce ridotte e il Terrain Response 2 con ripartizione automatica della coppia. I rivestimenti in pelle, comunque, sono di serie per tutta la gamma della Range Rover Sport, come il riscaldamento dei sedili anteriori, il “clima” automatico, il navigatore, il telefono con Bluetooth, i fari bixeno e le sospensioni posteriori autolivellanti.

 

Perché sì

Cambio L’automatico a otto rapporti è dolce nel funzionamento, ma anche piacevolmente rapido.

Fuori strada La Range Rover Sport è una suv veloce e raffinata, ma ha tutte le carte in regola per affrontare i percorsi più duri.

Qualità costruttiva Ai materiali di eccellente qualità si accompagna una cura certosina delle finiture.

Spazio L’abitacolo è ampio, non solo davanti ma anche nella zona posteriore; adeguata alle dimensioni esterne pure la capacità di carico. 

Perché no

Guida in città Lunga, larga e con un passo “importante”, negli spazi ristretti richiede impegno; nei parcheggi, comunque, aiutano i sensori (di serie davanti e dietro) e la retrocamera (optional).

Fruscii A velocità autostradale i grandi specchi retrovisori esterni generano sibili che - in un ambiente per altri versi insonorizzato in modo eccellente - disturbano.

Sterzo È preciso, ma poco pronto: alcune rivali offrono un servocomando più diretto.

Strumentazione Nulla da dire sulla leggibilità e sulla completezza degli strumenti, ma in tema di estetica appaiono un po’ sottotono rispetto al contesto.

Land Rover Range Rover Sport
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
194
59
27
11
18
VOTO MEDIO
4,3
4.2945
309
Photogallery