Infiniti

Infiniti
Q70

da 50.050

Lungh./Largh./Alt.

498/185/149 cm

Numero posti

5

Bagagliaio

450/n.d. litri

Garanzia (anni/km)

3/100.000
In sintesi

Ancor più sinuosa e aerodinamica della Q50, la Infiniti Q70 appartiene alla generazione delle berline-coupé con linea e impostazione sportive. Lunga quasi 5 metri, si pone in diretta concorrenza con le grandi berline tedesche, rispetto alle quali offre minori possibilità di personalizzazione (è praticamente priva di optional), ma sulle quali risulta in evidente vantaggio nella dotazione di serie. L’abitacolo - decisamente lussuoso - offre il massimo del comfort e dell’ospitalità, è dotato di sontuosi sedili a regolazione elettrica, ed è rifinito con cura e con materiali della miglior qualità. La gamma (ancora Euro 5) è basata sui collaudati motori V6 che già equipaggiano gli altri modelli della casa giapponese: si tratta di un 3.7 a benzina da 320 CV (a 7000 giri) con fasatura variabile delle valvole (e variazione continua dell’apertura e dell’alzata) e di un 2.2 turbodiesel common-rail da 170 CV. Completa il listino della Infiniti Q70 la 35h ibrida, con una potenza combinata di 364 CV (prodotta dal 3.7 V6 a benzina e da un motore elettrico). La trazione è posteriore, accoppiata a un cambio automatico sequenziale a sette marce. Da maggio 2015 sono entrati in listino i ricchi allestimenti Premium Tech e Sport Tech.

 

 

Versione consigliata

A conti fatti, nella gamma della Infiniti Q70, la 37 Sport è la versione da scegliere: oltre ad avere il miglior rapporto fra prezzo e dotazione (dispone anche di sedili in pelle a regolazione elettrica, con memoria e riscaldabili), può contare pure sulle ruote posteriori sterzanti a controllo elettronico. Solo nel caso che la percorrenza chilometrica annua sia importante, è consigliabile optare per la turbodiesel, che è anche molto più sobria nei consumi. 

 

Perché sì

Dotazione Anche gli allestimenti base sono bene equipaggiati (sedili anteriori a regolazione elettrica, fari bixeno a orientamento automatico e sensori di parcheggio).

Freni Decisamente surdimensionati, offrono prestazioni deceleranti di alto livello.

Comfort Sopraffino e competitivo anche rispetto a quello offerto dalle ammiraglie tedesche.

Sicurezza Gli allestimenti più costosi dispongono di numerosi e raffinati dispositivi di sicurezza come il Blind Spot Intervention (che evita il rischio di collisione), il Dynamic Safety Shield (per l’assistenza alla guida) e quello che previene l’allontanamento accidentale dalla corsia di marcia.

 

Perché no

Svalutazione La Infiniti non si è ancora conquistata notorietà e blasone, perlomeno sul mercato italiano, per cui questo modello è destinato a perdere valore rapidamente.

Personalizzazione D’accordo che gli allestimenti sono numerosi, ma l’unico optional disponibile per personalizzare la “M” è la vernice metallizzata.

Consumo (3.7) Se si esagera con l’acceleratore, il motore “beve” parecchio.

Gamma Gli allestimenti sono variegati, ma i motori sono solo tre.

 

Infiniti Q70
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
12
20
19
3
4
VOTO MEDIO
3,6
3.568965
58
Photogallery