Infiniti

Infiniti
QX70

da 56.350

Lungh./Largh./Alt.

487/193/168 cm

Numero posti

5

Bagagliaio

410/1.305 litri

Garanzia (anni/km)

3/100.000
In sintesi

Decisamente originale nell’estetica, la Infiniti QX70 è una suv che non passa certo inosservata coi suoi 487 cm di lunghezza, la grande presa d’aria anteriore contornata da singolari e movimentati fari dallo sguardo “accigliato” e la marcata sagomatura dei parafanghi. La QX70 ha linee sostanzialmente chic, ma anche una percepibile impostazione sportiva, accentuata dall’andamento del padiglione molto inclinato verso la coda e dagli enormi pneumatici ribassati su cerchi di ben 21 pollici. L’interno è davvero lussuoso e offre sontuosi sedili in pelle (riscaldati, ventilati e con un incredibile numero di regolazioni) rifiniture in radica d’acero e un’imponente plancia al centro della quale troneggia una consolle zeppa di comandi. Come per la QX50, la trazione è di tipo integrale con prevalenza al retrotreno, nel senso che a spingere sono sempre le ruote posteriori e solo quando perdono aderenza la centralina trasferisce fino al 50% della coppia (tramite una frizione centrale) all’avantreno. Oltre all’ottimo 3.7 V6 da 320 CV, la Infiniti QX70 dispone anche di un poderoso 5.0 con otto cilindri a V in grado di erogare ben 390 cavalli; quest’ultimo è fornito in associazione alle ruote posteriori sterzanti, mentre per entrambe le versioni il cambio è un raffinato (e “intelligente”) automatico-sequenziale a 7 marce. 

 

Versione consigliata

Le versioni turbodiesel non ci sono più, rimangono quelle a benzina: data la stazza di questa vera e propria ammiraglia suv, opteremmo per la 5.0 S. L'allestimento Premium ha veramente tutto (cruise control adattativo, hi-fi Bose, navigatore, telecamere con visore a 360°, sospensioni attive e quattro ruote sterzanti). Inoltre, la top di gamma non impone rinunce nemmeno sul fronte delle prestazioni: in velocità massima arriva a 250 km/h e in accelerazione passa da 0 a 100 km/h in appena 5,8 secondi.

 

Perché sì

Dotazione Ricchissima anche per le versioni meno costose.

Abitabilità La QX70 offre un’eccellente sistemazione per quattro persone e ampio spazio per le gambe.

Tenuta di strada Inattesa, di così alto livello, da una suv: lo sterzo è preciso e progressivo, la stabilità impeccabile e le sospensioni garantiscono un grande controllo sul rollio.

Posizione di guida Corretta e distesa, grazie anche al sedile confortevole, ospitale e provvisto di ben 14 regolazioni elettriche.

 

Perché no

Svalutazione Soprattutto la 5.0 V8 perde rapidamente valore.

Consumi Già elevati per la 3.7, con la 5.0 risulta difficile percorrere più di 5 km/litro in media.

Fuori strada Notevoli i limiti su fondo sterrato e sconnesso, a causa della massa, ma, soprattutto, dell’assetto basso e delle sospensioni piuttosto rigide (oltre che dalla ridotta escursione).

Visibilità I montanti, lunghi e inclinati, limitano parecchio la visuale un po’ in tutte le direzioni.

 

Infiniti QX70
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
33
20
13
4
3
VOTO MEDIO
4,0
4.041095
73
Photogallery