Mahindra

Mahindra
Goa

da 22.294

Lungh./Largh./Alt.

518/182/192 cm

Numero posti

5

Bagagliaio

-

Garanzia (anni/km)

3/illimitati
In sintesi

Il Mahindra Goa Pik-up Plus è un pick-up proposto con la trazione sulle sole ruote posteriori (4x2) o integrale (4x4), e nelle varianti con cabina singola a due porte (e due posti) o doppia a quattro porte (e cinque posti). La versione Cabina Doppia ha un cassone più corto, di 149 cm invece di 229, mentre la massa trasportabile dipende anche dal tipo di trazione: si va dai 995 kg del 4x4 Cabina Doppia ai 1195 kg del 4x2 Cabina Singola. L'impostazione tecnica mette la robustezza e la capacità di arrampicarsi nei tratti difficili al primo posto. Sotto la carrozzeria c'è infatti un telaio a longheroni, con sospensioni posteriori a balestra. Notevole anche la distanza minima da terra (21 cm). Gli interni sono ospitali e hanno uno stile abbastanza moderno e gradevole, ma con i materiali e la cura riservata al montaggio tipici dei mezzi destinati a un uso "pesante": niente di raffinato, quindi. Il comfort di marcia è comunque buono sullo sconnesso, la rumorosità è accettabile dato il tipo di veicolo; bene la visibilità. Nella guida su asfalto, lo sterzo lento e poco diretto, oltre che sensibile ai fondi accidentati, invita a prendersela con calma. anche se il motore è progressivo e sufficientemente vigoroso, oltre che ben supportato da un cambio con innesti morbidi. 

Versione consigliata

La scelta è ampia: tutto dipende dalle vostre esigenze. Tenete conto che le concessionarie possono montare un hard top sul cassone.

 

Perché sì

Equipaggiamento. In rapporto al tipo di veicolo e al prezzo, della dotazione non ci si può lamentare .

Garanzia. La copertura dura tre anni (o 100.000 km), ossia uno in più del minimo di legge; inoltre, nello stesso arco di tempo si può usufruire del soccorso stradale gratuito.

Prestazioni in off-road. Telaio a longheroni, 21 cm di luce a terra, eventualmente trazione integrale inseribile con differenziale posteriore a bloccaggio automatico e marce ridotte: è un pick-up pronto per l’impiego più duro. 

Perché no

Brio. Pur se omogeneo, il 2.2 a gasolio non è fra i più prestanti.

Finiture. La qualità di alcune plastiche è scarsa e gli assemblaggi sono a volte imprecisi.

Guida. Lo sterzo è lento e un po’ “vago” in velocità. Inoltre, fra le curve si sente l’inerzia dovuta alla massa.

Mahindra Goa
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
22
3
4
15
57
VOTO MEDIO
2,2
2.18812
101