McLaren

McLaren
Super Series Spider

da 287.000

Lungh./Largh./Alt.

454/0/120 cm

Numero posti

2

Bagagliaio

58 litri

Garanzia (anni/km)

2/illimitati

In sintesi

La 720S Spider è la versione scoperta della 720S Coupé: la più potente delle McLaren stradali prodotte in serie. A distinguerla è il tettuccio in cristallo con struttura in fibra di carbonio (pesa solo 49 kg), che si può ripiegare elettricamente (anche con l'auto in movimento a una velocità non superiore a 50 km/h): in 11 secondi scompare alla vista nel vano dietro l'abitacolo, senza alterare le linee fluide da supercar estrema di questa McLaren. Si può, così, godere della guida con il "vento fra i capelli", assaporando fino in fondo il ruggito del poderoso 4.0 V8 da 721 CV. Motore che è identico a quello della Coupé, come, del resto, la raffinata scocca in fibra di carbonio: garantisce anche alla versione "scoperta" un'elevata rigidità torsionale, indispensabile per un'auto così performante. Per ottenere un'adeguata protezione dei passeggeri in caso di ribaltamento, però, i montanti posteriori del tetto integrano un roll bar, sempre in fibra di carbonio. Anche la guida conserva tutte le qualità che hanno fatto apprezzare quast'ultima generazione di McLaren: nonostante l'impostazione "corsaiola", la 720S Spider non mette in soggezione e permette di raggiungere prestazioni di livello senza troppo impegno. Merito, anche, della precisione chirurgica dello sterzo e della sincerità dell'assetto (con ammortizzatori a controllo elettronico di serie). L'abitacolo, biposto come per tutte le McLaren, è minimalista e, per il genere di auto, spazioso. Oltre a dare luminosità, il grande parabrezza avvolgente fornisce un'eccellente visibilità.

Versione consigliata

La 720S Spider ha già di serie accessori qualificanti, come l'impianto frenante carboceramico. Non bastasse, c'è le personalizzazione Luxury con rivestimenti in pelle estesi e particolari ricercati. Optional la versione elettrocromatica del tettuccio apribile (il cristallo può scurirsi o meno a seconda delle circostanze).

Perché sì

Aspetto. Le forme dell'auto possono far... perdere la testa a un appassionato.
Guida. Risulta a dir poco entusiasmante.
Tettuccio. Rispetto alla capote in tela, offre maggiore protezione quando è chiuso.

 

Perché no

Assistenza. Vista la particolarità dell'auto e i pochi punti vendita, non è capillare.
Optional. Va bene che stiamo parlando di un mezzo di lusso, ma quasi 10.000 euro per il tettuccio elettrocromatico sono eccessivi.
Porte. Aprendosi verso l'alto fanno un figurone, ma non sono il massimo per l'accessibilità.

 

McLaren Super Series Spider
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
17
3
2
1
4
VOTO MEDIO
4,0
4.037035
27