Abarth: 50 anni di grinta

12 settembre 2013

Al Salone di Francoforte del 1963 Abarth presentava la prima 595, che viene ricordata con questa versione celebrativa, la 595 50° Anniversario.

Abarth: 50 anni di grinta
TUTTA PEPE - Ben 180 cavalli per la sportivissima Abarth 595 50° Anniversario. Ma la sua grinta non sta solo sotto il cofano. Ogni dettaglio trasuda sportività, che richiama alla storia corsaiola del marchio fondato da Karl Abarth. Giusto cinquantanni fa il preparatore austriaco presentava proprio al Salone di Francoforte la prima 595, forte dei suoi 27 cavalli... prometteva emozioni da brivido. 
 
 
299 PEZZI PER VERI APPASSIONATI - L'Abarth 595 50° Anniversario sarà prodotta in meno di 300 unità, di cui 90 destinate ai paesi asiatici. Tra questi, il Giappone è un autentico vivaio di appassionati. In Italia occorrerà sborsare circa 35.000 euro, in cambio di quello che si prefigura come un pezzo da collezione. Ricca la dotazione con interni in pelle, fari allo xeno, e tetto apribile (quest'ultimo è un richiamo alla vettura del 1963).
 
 
IN BUONA COMPAGNIA - A fianco della Abarth 595 50° Anniversario sullo stand di Francoforte era esposta anche l'Abarth 695 Edizione Maserati nella speciale colorazione "Grigio Record", realizzata in una serie limitata di solo 49 pezzi per celebrare la casa automobilistica nata proprio nel 1949.
Abarth 500
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
267
125
74
54
76
VOTO MEDIO
3,8
3.760065
596


Aggiungi un commento
Ritratto di Rikolas
13 settembre 2013 - 21:08
Comunque la BRZ dichiara 0-100 in 7,6" contro i 7,4" della 595 da 160cv e i 6,9" della 595 da 180! Come vedi perde un bel po'... ;) Ci sono video raffonti su youtube, dove scoprirai che tra le due non c'é molta differenza, anzi...
Ritratto di MatteFonta92
13 settembre 2013 - 01:10
3
Parole sante! E, tranquillo, non sei l'unico a pensarla così: io ho una 500 1.2 Lounge, nera con gli interni bianchi e parecchi particolari cromati sulla carrozzeria (fasce nei paraurti, scarico, calotte degli specchi), ed è davvero semplice, bella ed elegante! Sembra quasi... una piccola limousine! Questa Abarth sarà anche carina e particolare, però... è troppo tamarra! :-)
Ritratto di Rikolas
13 settembre 2013 - 08:12
tamarre sono le auto elaborate alla "carlona", tutta estetica e niente prestazioni. Questa fa sul serio...ti invito a provarla! ;) Anch'io come te aveo la 1.2, poi passando alla sorellona da 160cv, fidati che non torneresti mai più indietro! Ho lasciato da qualceh giorno la prova sulla mia 595, leggila se ti fa piacere! ;)
Ritratto di MatteFonta92
13 settembre 2013 - 11:46
3
Io faccio un po' fatica a lasciare la mia 500: l'ho presa nuova 3 settimane fa! :-) E poi è a GPL... con la 595 mi divertirei sicuramente di più, ma spenderei anche molto di più! Comunque mi fido del tuo giudizio sulla Abarth, anche perché ce l'aveva un mio conoscente, che poi però l'ha venduta perché aveva una marea di problemi. Però sul piano delle prestazioni ne ha sempre parlato bene. La tua prova la leggerò volentieri, e presto ne pubblicherò una anche della mia 500! :-)
Ritratto di Rikolas
13 settembre 2013 - 12:13
anch'io ero affezionatissimo alla mia 500 Sport, ma non ho potuto resistere al fascino dell'Abarth. Certo, se l'hai appena comprata goditela così, anche perchè la tua è sicuramente più sfruttabile, sia per i consumi che per l'utilizzo. L'Abarth ha costi gestione elevati, consuma parecchio se usata in modalità Sport e in città è totalmente inadatta: ha pochissimo angolo di sterzo (roba da Lancia Thema per via delle ruote enormi!), quindi difficilissimo da parecheggiare. In più è rigida, non va bene per le nostre strade cittadine. Però ogni volta che la turbina entra a pieno regime è una goduria! :) E dimentichi tutto! Io l'ho presa come auto per il weekend, per tutti giorni nel traffico uso la mia cara vecchia 600... :)
Ritratto di MatteFonta92
13 settembre 2013 - 12:45
3
Eh, per il confort immagino... la Micra di mia madre ha i cerchi di 16" e già lì buche e avvallamenti si sentono eccome... figuriamoci su un'auto con cerchi di 17" e sospensioni ancora più rigide! Però mi fa piacere che tu ne sia soddisfatto, alla fine è quello l'importante in un auto sportiva, che ti faccia sentire appagato. P.S.: ho lasciato un commento sulla tua prova! :-)
Ritratto di maparu
12 settembre 2013 - 20:52
.....potente ed elegante, tutto nella piccola 500
Ritratto di napolmen
13 settembre 2013 - 00:59
Una icona mondiale!! Le varie version servono a soddiafare le richieste nel globo...ottimo Il robotizzato do serie
Ritratto di Mateoalvolante78
13 settembre 2013 - 11:16
Da collezionisti appunto, sicuramente è una bella versione particolare con un prezzo particolare. Per chi gli piace il genere la 500 Abarth normale va già più che bene. Mi sono un po' stufato anch'io di vedere e rivedere la 500 in tante salse, La 500 è una gran bella citycar; e la comprerei anch'io se non fosse minuscola dentro. Ribadisco ancora che Fiat non è solo 500. Vorrei delle novità da Fiat come la tanto attesa nuova Punto. Che se la dovrà giocare con la Clio e la 208. Vorrei vedere una gamma Alfa più completa e una Lancia dal design e dal cuore Italiano.
Ritratto di M93
13 settembre 2013 - 12:08
Un bel giocattolino (da 35 mila euro...!) ma, come qualcuno ha giustamente fatto notare, non se ne puó più di tutte queste versioni celebrative, che francamente sono tutte uguali, colori e nomi a parte... Niente di nuovo.
Pagine