NEWS

Presentate le Abarth 500C e Punto Evo

24 febbraio 2010

Entrambe hanno il nuovo motore MultiAir T-Jet, la 500C ha il cambio robotizzato e sulla Punto Evo c'è il manettino come sulle MiTo. Saranno in vendita verso la fine dell'anno.

Presentate le Abarth 500C e Punto Evo

PRIMI SGUARDI - Ecco le immagini e le prime informazioni ufficiali dell'Abarth sulle nuove 500C e Punto Evo, che presenterà al Salone di Ginevra. La 500C porta al debutto un nuovo cambio robotizzato con comandi al volante, disponibile in alternativa a un manuale a 5 marce, e il motore MultiAir T-Jet da 140 CV e 206 Nm di coppia. Sulla Punto Evo, quest'ultimo eroga 165 CV e 250 Nm ed è abbinato a un nuovo cambio manuale a sei marce. Entrambe le auto rispettano le norme antinquinamento Euro 5 e la Punto Evo è dotata del sistema Start&Stop, che spegne il motore quando si è fermi al semaforo o in coda.

 

abarth_punto_evo_05.jpgabarth_punto_evo_06.jpg
L'Abarth Punto Evo ha un manettino per regolare la risposta di motore, sterzo e attivare il differenziale elettronico.

 

MANETTINO - Sulla Punto Evo debutta un manettino posto davanti alla leva del cambio (come sull'Alfa Romeo MiTo) che permette di modificare su due programmi “normal” e “Sport” la risposta di motore e sterzo e attiva il differenziale elettronico TTC, che frena la ruota in difetto di aderenza: lo scopo principale è di limitare il sottosterzo in curva nella guida sportiva. Funzioni già di disponibili sull'Abarth 500 e che si ritrovano pure sulla 500C.

SCATTANTI - Stando ai dati dichiarati l'Abarth, la 500C scatta da 0 a 100 km/h in 8,1 secondi e raggiunge i 205 km/h di velocità massima. La Punto Evo abbassa il tempo in accelerazione a 7,9 secondi e "corre" fino a 213 km/h. Interessanti le percorrenze dichiarate per l'extraurbano: 18,5 km/l per la 500C e ben 20,8 per la Punto Evo. Le nuove Abarth 500C e Punto Evo dovrebbero essere in vendita verso la fine dell'anno, anche nelle varianti più “cattive” Esseesse con motori, freni e assetto potenziati.  

Abarth 500C
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
72
40
28
25
37
VOTO MEDIO
3,4
3.42079
202




Aggiungi un commento
Ritratto di Oscar
24 febbraio 2010 - 19:05
come si fa a dire ke è inguardabile??? è semplicemente unica, originale e trasmette emozioni..... la gp di adesso sembra una servetta qualsiasi al confronto di questa.........
Ritratto di El bocia
24 febbraio 2010 - 20:22
io rimango sulla 500, molto più personale rispetto alla punto che secondo me è troppo anonima come appeal...la 500ina è un bel giocattolino e non troppo costosa.
Ritratto di Luca93
24 febbraio 2010 - 21:53
è strano il fatto ke il 1.4 turbo multiair abbia livelli di potenza di 140 e 165 cv, sono nuovi motori usciti ieri??io sono rimasto ai 1.4 turbo multiair da 135 e 170 cv!!
Ritratto di Samovar84
24 febbraio 2010 - 22:43
...W la FI.G.A. (FIat-Group-Automobiles); peccato che non sia italiana bensì Polacca/Americana/Brasiliana/Russa.
Ritratto di Andre91
25 febbraio 2010 - 14:09
La punto evo è orribile... troppo elaborata!!! Mentre la 500c in un altra colorazione può essere interessante eccetto per il prezzo...
Ritratto di Puglio
25 febbraio 2010 - 15:16
6
La Punto evo ha una linea + agressiva rispetto alla Grande punto Abarth ma il muso a me nn piace...la 500CC è fantastica, peccato che sia solo un'auto "da esposizione"...è solo comoda e bella da vedere
Ritratto di elakos
25 febbraio 2010 - 18:38
come si fa a dire che la punto evo abarth è brutta non lo so...la abarth è normale che faccia auto esasperate, se poi a certa gente piace solo l'anonimato delle tedesche (elegante per carità) non dicano che questa non sia bella.
Ritratto di emy82vts
26 febbraio 2010 - 13:50
evo è bella! la 500c non mi piace propio meglio la normale!
Ritratto di Cherubino
4 agosto 2010 - 18:45
Secondo me molte delle persone che esprimono un parere in questo forum prima di aprire bocca dovrebbero regionare. Ragionare su cosa rappresenti il simbolo Abarth nella sua storia. Questa casa è sempre stata nel suo piccolo un fac simile di quello che è l'AMG per la mercedes. Al contrario di questa però ha sempre modificato le Fiat in modo molto meno ponderato,ad esempio: la prima 500abarth doveva tenere il vano motore aperto perchè altrimenti si sarebbe surriscaldato,oppure la ritmo, nella quale avevano infilato dei sedili anteriori troppo grandi e non si potevano reclinare del tutto per permettere l'accesso ai posti dietro. Tutte caratteristiche che oggi sarebbero folli soltanto a pensarci. Oggi dopo anni di assenza è tornata questa casa pazza e di certo non penso si debba mettere a modificare delle auto in modo pacato.Infatti ha creato due modelli che non pretendono di essere trattate come anonime Signore ma solamente come due auto pepate che fanno divertire con quel pizzico di appariscenza che richiama i bei vecchi tempi.
Ritratto di fra_ge
4 settembre 2010 - 15:13
secondo me con la vernice nera va ad eliminare quel fascione un pò troppo appariscente nero davanti. Voi ke dite??
Pagine