NEWS

Affidabilità motori: le tedesche sono messe male

05 febbraio 2014

È quanto riporta uno studio dell'assicurazione inglese Warranty Direct. Honda e Toyota sarebbero le migliori.

Affidabilità motori: le tedesche sono messe male
LA FIAT SI DIFENDE BENE - La Warranty Direct con oltre 50.000 polizze all’attivo è il principale fornitore nel Regno Unito di garanzie aggiuntive. Pescando dal proprio database questa assicurazione ha classificato l'affidabilità dei motori delle principali case automobilistiche. Le sorprese, come spesso accade in questi casi, non sono mancate: tra le 10 peggiori case automobilistiche ben 5 sono tedesche. E, se la meno affidabile di tutte è risultata la defunta MG Rover, con un guasto al motore ogni 13 auto, l’Audi conquista un ben poco dignitoso secondo posto: ogni 27 vetture, una ha avuto un guasto più o meno grave. Segue la Mini (parte del gruppo BMW, ma fabbricata in UK, 1 guasto ogni 40), settima la BMW (1 ogni 45), nona la Volkswagen (1 ogni 52). Male anche Opel (1 ogni 41), Peugeot (1 ogni 44), Renault (1 ogni 46) e Mitsubishi (1 ogni 59). 
 
MERCEDES PER L’ONORE - Sempre secondo la Warranty Direct la migliore in assuluto è la Honda, seguita dalla Toyota: rispettivamente ogni 344 e 171 vetture, una è vittima di guasti al motore. Terza la Mercedes con un tasso di 1 guasto ogni 119. Medaglia di legno per la Volvo (1 ogni 111), quinta la Jaguar (1 ogni 103), sesta piazza per la Lexus (1 ogni 101). La Fiat si classifica settima con un guasto ogni 85 vetture. Chiudono la top ten Ford (1 ogni 80), Nissan (1 ogni 76) e Land Rover (1 ogni 72). Nel diffondere questo studio, molto utile perché basato su dati reali del parco circolante, la Warranty Direct ha sottolineato come i costi di riparazione associati a guasti del motore possano raggiungere cifre esorbitanti e quindi è bene conoscere in anticipo le case che offrono una migliore affidabilità in questo senso per coloro che non sono più coperti da assicurazione.
 
Affidabilità motore: le 10 migliori secondo la Warranty Direct
 
1. Honda (tasso di guasti: 1 ogni 344)
2. Toyota (tasso di guasti: 1 ogni 171)
3. Mercedes-Benz (tasso di guasti: 1 ogni 119)
4. Volvo (tasso di guasti: 1 ogni 111)
5. Jaguar (tasso di guasti: 1 ogni 103)
6. Lexus (tasso di guasti: 1 ogni 101)
7. Fiat (tasso di guasti: 1 ogni 85)
8. Ford (tasso di guasti: 1 ogni 80)
9. Nissan (tasso di guasti: 1 ogni 76)
10. Land Rover (tasso di guasti: 1 ogni 72)
 
Affidabilità motore: le 10 peggiori secondo la Warranty Direct
 
1. MG Rover (tasso di guasti: 1 ogni 13)
2. Audi (tasso di guasti: 1 ogni 27)
3. Mini (tasso di guasti: 1 ogni 40)
4. Saab (tasso di guasti: 1 ogni 40)
5. Opel (tasso di guasti: 1 ogni 41)
6. Peugeot (tasso di guasti: 1 ogni 44)
7. BMW (tasso di guasti: 1 ogni 45)
8. Renault (tasso di guasti: 1 ogni 46)
9. Volkswagen (tasso di guasti: 1 ogni 52)
10. Mitsubishi (tasso di guasti: 1 ogni 59)




Aggiungi un commento
Ritratto di DS
7 febbraio 2014 - 10:44
E sappiamo tutti dell'importanza della "qualità della plastica"......
Ritratto di Fojone
7 febbraio 2014 - 13:27
come i sedili, i fari,le frecce,lo sterzo,i freni,le sospensioni,il cambio... per lavoro ho costruito per anni componenti meccanici per quasi tutti i costruttori di auto,camion,trattori,ruspe ecc... ecc... ti posso dire che avevamo tolleranze molto più piccole e imposizioni sulle modalità di lavorazione e stoccaggio molto più rigide sui pezzi prodotti ad esempio per i trattori franco tedeschi della Claas che su pezzi che producevamo per fiat auto...
Ritratto di DS
7 febbraio 2014 - 15:14
Ok, questo è un commento intelligente e te lo dico perchè credo che siamo quasi colleghi visto che pure io lavoro nell'automotive (settore utensileria per cerchi in lega e strumenti di precisione); allora, diciamo pure che a volte i costruttori richiedono delle tolleranze assurde per motivi che nemmeno loro conoscono e che hanno il solo scopo di far impazzire il fornitore, quello che dici tu per la mia esperienza vale non tanto Fiat contro esteri ma più per particolari originali contro particolari non originali. Per dire, chi produce cerchi primo equipaggiamento per le tedesche ma pure per Fiat mi da parametri molto più stretti rispetto a chi produce aftermarket. Vabbè, comunque, ironia a parte del mio commento di prima, mi fa piacere parlarne con qualcuno che è nel settore.
Ritratto di Fojone
7 febbraio 2014 - 20:49
per fare il metalmeccanico in italia ora bisogna essere portati per il martirio...
Ritratto di Highway_To_Hell
6 febbraio 2014 - 21:38
O si è scassata la driveline o si sono rotte le sospensioni motore. Cose che capitano... A tutte le auto anche alle migliori golf... Se però il motore non gira le ruote restano ferme lo stesso... A meno che non si metta in folle e si scenda a spingere... Anche questo capita...
Ritratto di Gino2010
7 febbraio 2014 - 12:14
dunque la golf è il parametro di valutazione della qualità di un'auto.Se fa meglio della golf è un'ottima macchina altrimenti era meglio fare un'altra scelta
Ritratto di probus78
6 febbraio 2014 - 22:13
...con tutti i soldi che ha ...come mai gira in Audi A8 se sono tanto inaffidabili?????
Ritratto di Fojone
6 febbraio 2014 - 22:21
perchè gli sta simpatica la Merkel!
Ritratto di Gino2010
7 febbraio 2014 - 12:15
sei mitico fojone!!!!!!!!!!!!!!!
Ritratto di H-ROSSA無限
7 febbraio 2014 - 08:15
1
Perche comunque sia le tedesche sono eleganti e costicchiano qualche euro piu delle altre, e poi figurati se uno con un cofano di soldi si preoccupa dell'affidabilità della macchina....capace che neanche sá il nome del marchio, puo darsi dica:"oggi prendiamo quella macchina con le 4 O davanti" :D
Pagine