NEWS

Affidabilità motori: le tedesche sono messe male

05 febbraio 2014

È quanto riporta uno studio dell'assicurazione inglese Warranty Direct. Honda e Toyota sarebbero le migliori.

Affidabilità motori: le tedesche sono messe male
LA FIAT SI DIFENDE BENE - La Warranty Direct con oltre 50.000 polizze all’attivo è il principale fornitore nel Regno Unito di garanzie aggiuntive. Pescando dal proprio database questa assicurazione ha classificato l'affidabilità dei motori delle principali case automobilistiche. Le sorprese, come spesso accade in questi casi, non sono mancate: tra le 10 peggiori case automobilistiche ben 5 sono tedesche. E, se la meno affidabile di tutte è risultata la defunta MG Rover, con un guasto al motore ogni 13 auto, l’Audi conquista un ben poco dignitoso secondo posto: ogni 27 vetture, una ha avuto un guasto più o meno grave. Segue la Mini (parte del gruppo BMW, ma fabbricata in UK, 1 guasto ogni 40), settima la BMW (1 ogni 45), nona la Volkswagen (1 ogni 52). Male anche Opel (1 ogni 41), Peugeot (1 ogni 44), Renault (1 ogni 46) e Mitsubishi (1 ogni 59). 
 
MERCEDES PER L’ONORE - Sempre secondo la Warranty Direct la migliore in assuluto è la Honda, seguita dalla Toyota: rispettivamente ogni 344 e 171 vetture, una è vittima di guasti al motore. Terza la Mercedes con un tasso di 1 guasto ogni 119. Medaglia di legno per la Volvo (1 ogni 111), quinta la Jaguar (1 ogni 103), sesta piazza per la Lexus (1 ogni 101). La Fiat si classifica settima con un guasto ogni 85 vetture. Chiudono la top ten Ford (1 ogni 80), Nissan (1 ogni 76) e Land Rover (1 ogni 72). Nel diffondere questo studio, molto utile perché basato su dati reali del parco circolante, la Warranty Direct ha sottolineato come i costi di riparazione associati a guasti del motore possano raggiungere cifre esorbitanti e quindi è bene conoscere in anticipo le case che offrono una migliore affidabilità in questo senso per coloro che non sono più coperti da assicurazione.
 
Affidabilità motore: le 10 migliori secondo la Warranty Direct
 
1. Honda (tasso di guasti: 1 ogni 344)
2. Toyota (tasso di guasti: 1 ogni 171)
3. Mercedes-Benz (tasso di guasti: 1 ogni 119)
4. Volvo (tasso di guasti: 1 ogni 111)
5. Jaguar (tasso di guasti: 1 ogni 103)
6. Lexus (tasso di guasti: 1 ogni 101)
7. Fiat (tasso di guasti: 1 ogni 85)
8. Ford (tasso di guasti: 1 ogni 80)
9. Nissan (tasso di guasti: 1 ogni 76)
10. Land Rover (tasso di guasti: 1 ogni 72)
 
Affidabilità motore: le 10 peggiori secondo la Warranty Direct
 
1. MG Rover (tasso di guasti: 1 ogni 13)
2. Audi (tasso di guasti: 1 ogni 27)
3. Mini (tasso di guasti: 1 ogni 40)
4. Saab (tasso di guasti: 1 ogni 40)
5. Opel (tasso di guasti: 1 ogni 41)
6. Peugeot (tasso di guasti: 1 ogni 44)
7. BMW (tasso di guasti: 1 ogni 45)
8. Renault (tasso di guasti: 1 ogni 46)
9. Volkswagen (tasso di guasti: 1 ogni 52)
10. Mitsubishi (tasso di guasti: 1 ogni 59)




Aggiungi un commento
Ritratto di B.Eto
26 giugno 2016 - 06:28
Sono un'installatore di hi-fi e oltre gli impianti i miei clienti mi portalo lke loro vetture anche per riparazioni che non riguardano il motore, smontadole tutte vi posso assicurare che anche solo di progettazione le tedesche in genere sono spesso più complicate w mwno efficaci, audi e mercedes più di altre per smotare le pannellature si rompono le stesse sugli attacchi dei fermapannello (troppo forti per i gracili attacchi di plastica o cartone, i materiali bellissimi da nuovi degenerano nel lasso di pochi anni, con plastiche che si sciolgono vedi audi mercedes vw, plasiche che si sgetolano sopratutto mercedes, criscotti che si setolano sedili che si strappano, cruscotti che si gonfiano al sole (vedi golf 7 tre mesi di vita non riconosciuta la garanzia) chiusure centralizzate finestrini che cadono e spie accese a gogo, queste sono le auto tedesche. Ma pochi lo ammettono e lo credo bene con quello che le hanno pagate! Auto più semplici ma molto diffuse, i cui proprietari sono pronti a denunciarne il minimo difetto vedi le 206, gli abitacoli delle prime vendute sono ancora come nuovi, idem per citroen renault e fiat uguali al nuovo dopo 20 anni, e sono auto che sono costate quasi la metà all'acquisto e molto meno di manutenzone.
Ritratto di B.Eto
26 giugno 2016 - 06:28
Sono un'installatore di hi-fi e oltre gli impianti i miei clienti mi portalo lke loro vetture anche per riparazioni che non riguardano il motore, smontadole tutte vi posso assicurare che anche solo di progettazione le tedesche in genere sono spesso più complicate w mwno efficaci, audi e mercedes più di altre per smotare le pannellature si rompono le stesse sugli attacchi dei fermapannello (troppo forti per i gracili attacchi di plastica o cartone, i materiali bellissimi da nuovi degenerano nel lasso di pochi anni, con plastiche che si sciolgono vedi audi mercedes vw, plasiche che si sgetolano sopratutto mercedes, criscotti che si setolano sedili che si strappano, cruscotti che si gonfiano al sole (vedi golf 7 tre mesi di vita non riconosciuta la garanzia) chiusure centralizzate finestrini che cadono e spie accese a gogo, queste sono le auto tedesche. Ma pochi lo ammettono e lo credo bene con quello che le hanno pagate! Auto più semplici ma molto diffuse, i cui proprietari sono pronti a denunciarne il minimo difetto vedi le 206, gli abitacoli delle prime vendute sono ancora come nuovi, idem per citroen renault e fiat uguali al nuovo dopo 20 anni, e sono auto che sono costate quasi la metà all'acquisto e molto meno di manutenzone.
Ritratto di mivergognodiessereitalianocomevoi
26 giugno 2016 - 09:50
basta fermarsi qualche minuto a bordo strada ad osservare le auto che passano per accorgersi che quel che dici non combacia con la realtà. vedrai circolare auto tedesche e giapponesi anche di 20 anni in buone condizioni mentre le italiane e in parte anche le francesi di quel periodo sono già finite tutte allo sfascio mentre quelle con un paio di anni di utilizzo sembrano vecchie di 10 anni! ci sarà un motivo se per strada incontri ancora delle Golf seconda serie mentre le ben più recenti Stilo sono scomparse?
Ritratto di excinghios
3 febbraio 2017 - 09:50
Io a dire il vero nel box in homepage di "The 10 Best & Worst Cars" di reliabilityindex.com vedo tutte tedesche, tranne la Nissan GT-R (ma è un'auto quasi da corsa, da mettere a punto abbastanza di frequente) Riporto la lista, con tra parentesi il gruppo proprietario del marchio: 1 Nissan GT-R 626.00 (nissan - jp) 2 Mercedes-Benz GL 533.00 (mercedes - de) 3 Bentley Continental GT 502.00 (vw - de) 4 Mercedes-Benz R-Class 490.00 (mercedes - de) 5 Audi Q7 426.00 (vw - de) 6 Mercedes-Benz M-Class 409.00 (mercedes - de) 7 BMW M3 408.00 (bmw - de) 8 Skoda Superb 360.00 (vw - de) 9 Mercedes-Benz S-Class 359.00 (mercedes - de) 10 BMW 7 Series 350.00 (bmw - de) Che dire, un bel risultato.
Ritratto di sainz61
3 febbraio 2017 - 15:58
Studio affidabile? Trovo un po strano che alcuni marchi di uno stesso gruppo che usa tutti gli stessi componenti siano cosi distanziati fra loro!!! Bene la FCA... ma dovremmo prendere tutte le giap ???? Trovo questo studio un po strano ho una ottima panda
Ritratto di Bobore
9 aprile 2017 - 11:48
Confermo motori pessimi per audi problemi a non finire giusta posizione in classifica
Ritratto di Bobore
9 aprile 2017 - 11:50
Confermo pessimi motori per Audi problemi a non finire affidabilità zero giusta posizione nella classifica delle peggiori.
Ritratto di Paolinostudio
18 ottobre 2017 - 19:20
I motori delle VW o audi sono potenti e quindi è più facile che si rompano. Alla500 1.2 69cv cosa può capitare? Alla mia Polo GTI sicuramente capiterà qualcosa.
Ritratto di grande_punto
21 ottobre 2017 - 17:38
3
Si sapeva che le fiat erano super affidabili :)alla faccia delle tedesche
Ritratto di numanese
19 dicembre 2017 - 07:15
Lexus monta motori Toyota, (molto hsd) eppure non si piazza bene...
Pagine