NEWS

Affidabilità motori: le tedesche sono messe male

05 febbraio 2014

È quanto riporta uno studio dell'assicurazione inglese Warranty Direct. Honda e Toyota sarebbero le migliori.

Affidabilità motori: le tedesche sono messe male
LA FIAT SI DIFENDE BENE - La Warranty Direct con oltre 50.000 polizze all’attivo è il principale fornitore nel Regno Unito di garanzie aggiuntive. Pescando dal proprio database questa assicurazione ha classificato l'affidabilità dei motori delle principali case automobilistiche. Le sorprese, come spesso accade in questi casi, non sono mancate: tra le 10 peggiori case automobilistiche ben 5 sono tedesche. E, se la meno affidabile di tutte è risultata la defunta MG Rover, con un guasto al motore ogni 13 auto, l’Audi conquista un ben poco dignitoso secondo posto: ogni 27 vetture, una ha avuto un guasto più o meno grave. Segue la Mini (parte del gruppo BMW, ma fabbricata in UK, 1 guasto ogni 40), settima la BMW (1 ogni 45), nona la Volkswagen (1 ogni 52). Male anche Opel (1 ogni 41), Peugeot (1 ogni 44), Renault (1 ogni 46) e Mitsubishi (1 ogni 59). 
 
MERCEDES PER L’ONORE - Sempre secondo la Warranty Direct la migliore in assuluto è la Honda, seguita dalla Toyota: rispettivamente ogni 344 e 171 vetture, una è vittima di guasti al motore. Terza la Mercedes con un tasso di 1 guasto ogni 119. Medaglia di legno per la Volvo (1 ogni 111), quinta la Jaguar (1 ogni 103), sesta piazza per la Lexus (1 ogni 101). La Fiat si classifica settima con un guasto ogni 85 vetture. Chiudono la top ten Ford (1 ogni 80), Nissan (1 ogni 76) e Land Rover (1 ogni 72). Nel diffondere questo studio, molto utile perché basato su dati reali del parco circolante, la Warranty Direct ha sottolineato come i costi di riparazione associati a guasti del motore possano raggiungere cifre esorbitanti e quindi è bene conoscere in anticipo le case che offrono una migliore affidabilità in questo senso per coloro che non sono più coperti da assicurazione.
 
Affidabilità motore: le 10 migliori secondo la Warranty Direct
 
1. Honda (tasso di guasti: 1 ogni 344)
2. Toyota (tasso di guasti: 1 ogni 171)
3. Mercedes-Benz (tasso di guasti: 1 ogni 119)
4. Volvo (tasso di guasti: 1 ogni 111)
5. Jaguar (tasso di guasti: 1 ogni 103)
6. Lexus (tasso di guasti: 1 ogni 101)
7. Fiat (tasso di guasti: 1 ogni 85)
8. Ford (tasso di guasti: 1 ogni 80)
9. Nissan (tasso di guasti: 1 ogni 76)
10. Land Rover (tasso di guasti: 1 ogni 72)
 
Affidabilità motore: le 10 peggiori secondo la Warranty Direct
 
1. MG Rover (tasso di guasti: 1 ogni 13)
2. Audi (tasso di guasti: 1 ogni 27)
3. Mini (tasso di guasti: 1 ogni 40)
4. Saab (tasso di guasti: 1 ogni 40)
5. Opel (tasso di guasti: 1 ogni 41)
6. Peugeot (tasso di guasti: 1 ogni 44)
7. BMW (tasso di guasti: 1 ogni 45)
8. Renault (tasso di guasti: 1 ogni 46)
9. Volkswagen (tasso di guasti: 1 ogni 52)
10. Mitsubishi (tasso di guasti: 1 ogni 59)




Aggiungi un commento
Ritratto di grande_punto
20 dicembre 2017 - 19:39
3
Non male 1 ogni 101...
Ritratto di Turbodiesel
13 febbraio 2018 - 15:04
2
l'affidabilità è un dato che non si può calcolare. in famiglia abbiamo avuto numerose auto, dalle italiane alle americane, dalle tedesche alle coreane e così via.. però posso raccontarvi l'esperienza mia e di famiglia: toyota yaris 3 serie 1.4 d4d del 2011, 220.000 km e va da d.io (sui motori toyota ci metto la mano sul fuoco); ford fiesta mk5b 1.4 tdci del 2007, venduta nel 12/2017 a mio padre, 125 mila km e va da d.io, non ha mai avuto un problema; fiat panda mk1 900cc young del 99, 195.000 km rifatta solo la frizione, per il resto tutto ok; renault clio 3 1.5 dci 85 cv del 2009, 175.000 km solo il motorino dei tergicristalli; mini cooper 1.6 90 cv del 2007, 200.000 km tolta per la disperazione: testata, frizione, p0mpa, turbina...; golf 7.5 1.6 tdi 04/2017, 18.000 km macchina perfetta; peugeot 2008 1.6 bluehdi 100 del 2015, 64.000 km solo la batteria; opel combo van 1.7 dti del 2004, 170.000 km rifatta un paio di volte la frizione; opel karl 2016 una disperazione; fiesta ultima serie, mia dal 27/12/2017 ogni giorno mi da sempre più soddisfazioni. saluti a tutti
Ritratto di Mauro585
6 giugno 2018 - 20:10
In casa abbiamo avuto diverse auto e posso dare giudizi obbiettivi: Ford ottimo; Fiat piccoli e grandi problemi di elettronica ma non ha mai mollato sul serio; Peugeot, Renault e Opel bene; Audi e Mini lasciato a piedi; VW e Alfa Romeo benino, ma mi aspettavo un po' meglio. P.s ho una fiesta tdci di 10 anni (in mio possesso da 8 anni) ed è perfetta, mai problemi...
Ritratto di MauroD
25 giugno 2018 - 13:31
1
Leggo tutti commenti "La Fiat fa schifo" "Gli italiani fanno motori di m-erda" ecc... si vede che non avete mai guidato una Fiat o un'Alfa nella vostra vita! Non sono un fiattaro, ma riconosco che la casa fa ottimi motori. Il mio benzinaio ha una Punto 1°Serie TD70 del 99 con 430.000 km e oltre, ma ancora va perfettamente! Così come mio zio, ha un Doblò del 2011, gli ha cambiato l'olio solamente a 70.000 km (ora ne ha 190.000) ma ancora va perfettamente!
Ritratto di Antoga
20 giugno 2021 - 09:50
I fanboy di Fiat che si accaniscono sulle tedesche sono ridicoli, esattamente al pari dei fanboy delle tedesche che si accaniscono su Fiat. Premetto che sono proprietario di Citroen C3, quindi sono "neutrale". Vi dico la mia, cercando di essere il più pacato possibile: le tedesche sono peggiorate in un modo allucinante negli ultimi dieci anni, dimenticatevi le Golf e le Passat 1.9 TDI di 20 anni e 500000 km... conosco una ragazza con una Polo 1.6 TDI del 2009, percorsi circa 160000 km, sono già stati sostituiti frizione, motorino di avviamento e pompa gasolio (due volte quest'ultima)... ma al contempo, un amico ha una Seat Ibiza 1.4 TDI del 2008 con 235000 km circa ancora in ottime condizioni, sostituita solo la frizione. A livello di assemblaggi interni però nulla da dire, perfezione. Le italiane avranno pure interni assemblati con cingomme usate, ma i motori rimangono grandiosi... posso citare per esempio un Fiat Doblò 1.9 Multijet del mio vicino di casa con quasi 400000 km, ha distribuzione e tagliando da fare da almeno 130000 km (se non di più), gli interni si stanno sbriciolando ma il motore ancora regge come se fosse nuovo... Globalmente, credo che la Ford sia la marca più equilibrata. Estetica sempre curata, interni assemblati in maniera ottimale, motori indistruttibili, consumi ridicoli ed eccellente rapporto qualità/prezzo...
Pagine