NEWS

Aiways U5: entro la fine del 2020 arriverà in Europa

Pubblicato 06 dicembre 2019

Sarà la suv U5 la prima auto elettrica della cinese Aiways ad essere disponibile in alcuni mercati del Vecchio Continente.

Aiways U5: entro la fine del 2020 arriverà in Europa

ARRIVA NEL 2020 - La startup cinese Aiwais sembra pronta al grande salto e dovrebbe essere proprio la Aiways U5 il modello modello che nella seconda parte del 2020 si potrà acquistare anche anche in Europa, partendo dalla Germania. La Aiways, nello stabilimento cinese di Shangrao, ha infatti prodotto i primi esemplari conformi alle normative europee da sottoporre ai primi test con potenziali clienti.

LINEE AERODINAMICHE - La Aiways U5 è una suv elettrica con una batteria da 65 kWh, che garantisce 503 km di autonomia, lunga 470 cm, larga 190 e alta 173 cm, alimentata da un motore elettrico da 140 kW (190 CV) che agisce sulle ruote anteriori, conferendo una coppia di 315 Nm. Si caratterizza per un design deciso nelle linee, sagomate e spigolose, che però conferiscono o ottimo coefficiente di resistenza aerodinamica (Cx 0,29). I prezzi della U5 potrebbero oscillare tra i 35 e i 40.000 euro.

FANNO SUL SERIO - La Aiways si è assicurata la licenza cinese di produzione solo nell'agosto di quest'anno, rilevando quella della Jiangling Motors Holding. Grazie a un investimento di 1,73 miliardi di euro, l'impianto di Shangrao è stato completato in 14 mesi. La capacità è attualmente di 150.000 veicoli all'anno, che, successivamente, potrebbe essere portata fino a 300.000 unità. 





Aggiungi un commento
Ritratto di Giuliopedrali
8 dicembre 2019 - 19:00
Avevo una 33 e un sacco di altre boxer e stavo per comprare una Firebird del 91. Non sopporto però sentir dire cose da fanboy contro l'elettrico perchè è quello che sveglerà fuori anche le case automobilistiche tradizionali che vivono di accordi segreti tra di loro da decenni.
Ritratto di Giuliopedrali
8 dicembre 2019 - 18:53
Conta talmente relativamente che qualunque crossover VW ormai da noi vende il doppio della Golf, anche la Stelvio il doppio della Giulia, è fisiologico.
Ritratto di v8sound
8 dicembre 2019 - 19:21
Appunto, informati tra i vari acquirenti T-Roc una percentuale significativa prima acquistava Golf. E' la conferma di quanto ho scritto in precedenza, tu invece pensi che sia stata detronizzata in favore delle elettriche, quando invece è conseguente in larga misura alla diversificazione dell'offerta della stessa casa e alla moda del SUV.
Ritratto di Giuliopedrali
9 dicembre 2019 - 17:35
Per niente se leggi la polemica infinita con quel genio di Tramsi sugli articoli sulla Golf 8, la VW Golf è stata detronizzata dalle sorelle T-Cross e T-Roc e pure Tiguan, 9.000 di queste contro 1.500 Golf, una volta almeno da noi VW era Golf dipendente.
Ritratto di Giuliopedrali
7 dicembre 2019 - 13:04
Quelle schifezze lì, si hai ragione, aspetta che arrivano le vere elettriche...
Ritratto di Giuliopedrali
8 dicembre 2019 - 09:53
Francamente una Kuga molto carina lunga 8 cm di meno costa 40.500 Euro con il motore a nafta da 190 cv e prestazioni piuttosto soporifere, o 38-42.000 Euro ibrida plug-in. Fosse elettrica quanto verrebbe? Questa è elettrica e piuttosto grossa e costa meno di una i3...
Ritratto di v8sound
8 dicembre 2019 - 13:25
Le prestazioni non saranno tanto migliori di quelle della Kuga e il fatto che sia elettrica è un limite, non un plus. Lo è per te al limite ma non per il 90% degli automobilisti.
Ritratto di Giuliopedrali
8 dicembre 2019 - 14:28
La Kuga elettrica se PHEV costa 42.000 Euro scusa quanto verrebbe, il doppio...
Ritratto di v8sound
8 dicembre 2019 - 16:35
Perchè dovrebbe costare il doppio?
Ritratto di Giuliopedrali
8 dicembre 2019 - 18:57
Tutte le elettriche costano quasi il doppio della versione base a benza, prendo la prima che mi capita: hyundai Kona che parte da 19.000 Euro, la Kona electric da 39.000 a 49.000... Cioè un bel pò di più di sto transatlantico di Aiways, magari come qualche auto sua vicina di casa da 544 cv...
Pagine