NEWS

Aiways U5: entro la fine del 2020 arriverà in Europa

Pubblicato 06 dicembre 2019

Sarà la suv U5 la prima auto elettrica della cinese Aiways ad essere disponibile in alcuni mercati del Vecchio Continente.

Aiways U5: entro la fine del 2020 arriverà in Europa

ARRIVA NEL 2020 - La startup cinese Aiwais sembra pronta al grande salto e dovrebbe essere proprio la Aiways U5 il modello modello che nella seconda parte del 2020 si potrà acquistare anche anche in Europa, partendo dalla Germania. La Aiways, nello stabilimento cinese di Shangrao, ha infatti prodotto i primi esemplari conformi alle normative europee da sottoporre ai primi test con potenziali clienti.

LINEE AERODINAMICHE - La Aiways U5 è una suv elettrica con una batteria da 65 kWh, che garantisce 503 km di autonomia, lunga 470 cm, larga 190 e alta 173 cm, alimentata da un motore elettrico da 140 kW (190 CV) che agisce sulle ruote anteriori, conferendo una coppia di 315 Nm. Si caratterizza per un design deciso nelle linee, sagomate e spigolose, che però conferiscono o ottimo coefficiente di resistenza aerodinamica (Cx 0,29). I prezzi della U5 potrebbero oscillare tra i 35 e i 40.000 euro.

FANNO SUL SERIO - La Aiways si è assicurata la licenza cinese di produzione solo nell'agosto di quest'anno, rilevando quella della Jiangling Motors Holding. Grazie a un investimento di 1,73 miliardi di euro, l'impianto di Shangrao è stato completato in 14 mesi. La capacità è attualmente di 150.000 veicoli all'anno, che, successivamente, potrebbe essere portata fino a 300.000 unità. 





Aggiungi un commento
Ritratto di v8sound
8 dicembre 2019 - 19:15
Devi confrontarle a parità di allestimento e dotazione, magari anche tra potenze quantomeno simili. Per esempio la nuova 2008 versione elettrica cosa circa il 33% in più rispetto alla versione diesel, un po' più rispetto al benzina ma comunque ben distante dal 100% in più (che sarebbe il doppio). Poi comunque tu sei partito dalla Kuga PHEV che già è in parte elettrificata e comunque costa di suo molto più della versione d'accesso, ma sono confronti da troll che generano solo confusione.
Ritratto di Giuliopedrali
9 dicembre 2019 - 17:41
26.000-32.000 Euro per la Kona ibrida, perà appunto la elettrica pur sempre 39/49.000 Euri... Lo dico subito con le cinesi elettriche non c'è storia, è come se neglia anni 60 avessimo preso un V8, chiaro che un Chevrolet o un Ford 289 costava sempre infinitamente meno Mustang compresa di una qualunque Maserati o Admiral V8...
Ritratto di marcoluga
8 dicembre 2019 - 21:52
2
Ma voi spendereste 40 KEURO per un auto fatta da: 1-una startup 2-cinese 3-elettrica. Io no.
Ritratto di Oxygenerator
9 dicembre 2019 - 08:19
Bella mi piace molto. Ma fidarsi si puó, o scompaiono ste marche cinesi?
Ritratto di Giuliopedrali
9 dicembre 2019 - 17:44
Sono infinitamente migliori delle nostre almeno quelle mainstream, sui modelli elettrici poi semplicemente non c'è storia, se non vuoi pagare una 208 intorno ai 38.000 Euro. Appunto una 208 elettrica, bella si, costa tra i 33/39.000 Euro, questa grossa SUV da 190 cv 35/40.000 credo basti e avanzi
Pagine