NEWS

Alfa Romeo 4C Quadrifoglio: l’auto mai nata

02 aprile 2019

Esposta al nuovo Heritage Hub della FCA c’è anche una 4C molto speciale, che non è però mai entrata in produzione.

Alfa Romeo 4C Quadrifoglio: l’auto mai nata

MAI NATA - “Heritage hub è un luogo di narrazione dell’epoca dell’auto, ma anche un punto di ritrovo per chi è alla ricerca della storia della propria auto” così Roberto Giolito, ex capitano del design Fiat e oggi al timone di FCA Heritage, ha descritto la caleidoscopica mis ensamble delle migliori icone dei brand Fiat, Abarth, Lancia e Alfa Romeo (qui per saperne di più). Oltre alle otto aree tematiche che caratterizzano l’esposizione di classiche dell’orbita FCA, il nuovo ‘Hub’ offre molti altri modelli da ammirare. Tra questi pure due esemplari di Alfa Romeo 4C Quadrifoglio: come si vede dalle foto, sia la variante coupe sia la variante targa della biposto di Arese, vantano sui parafango i gloriosi quadrifogli del Biscione. Si tratta in effetti di due prototipi approntati dal centro stile che, nelle intenzioni, avrebbero dovuto rappresentare la massima espressione della 4C, in variante Quadrofoglio. 

ESTETICA INCATTIVITA - In particolare è possibile apprezzare l’intenzione sportiva delle Alfa Romeo 4C Quadrifoglio osservando la loro estetica esasperata, dichiaratamente corsaiola: appendici aerodinamiche (spoiler, splitter e flic) atte a schiacciare ancora di più l’auto a terra in velocità, il cofano motore ancora più “aperto” nella variante targa per favorire il raffreddamento del motore e il diffusore posteriore ancor più esteso. A colpire ancora di più, altri due particolari: il primo è la mascherina; più separata dal musetto che sulla 4C (diciamo così, standard), annovera tutto intorno le famose prese d’aria addizionali, citazione alla Alfa Romeo 6C Super Sport del 1939 e che già impreziosirono frontali memorabili come quello della 156 del 1998. L’altro elemento che cattura attenzione e fantasie è il canale aerodinamico extra posto sul cofano anteriore che serve ad abbassare la pressione d’aria che si forma in quell’area in velocità e creare deportanza; soluzione diffusa sulle supercar più veloci degli ultimi anni come la Ferrari 488 Pista (S-Duct).

Alfa Romeo 4C
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
671
103
46
19
50
VOTO MEDIO
4,5
4.491565
889


Aggiungi un commento
Ritratto di neuro
3 aprile 2019 - 12:20
estetica migliorata con l'alettone e di tamarro non ha niente visto che è un aggettivo che qualifica il soggetto e non l'oggetto.
Ritratto di Tikey92
3 aprile 2019 - 09:31
Personalmente ho conosciuto diverse persone che l'hanno posseduta e venduta dopo poco tempo. Il motivo? Non era un'auto sfruttabile. Sfruttabile è un parolone, però vedi Porsche che fa la 911, più docili, e poi fa le versioni GT che sono mostri da pista. Io ho sempre ritenuto che Alfa avesse dovuto farne due versioni, una "normale" e una da "trackday". Invece hanno lanciato la versione normale senza insonorizzazione interne (vi assicuro che più di 10 minuti di autostrada si fatica a starci) e senza servosterzo. Chi possiede queste auto, non sempre le vuole usare solo nel weekend, e le persone di cui ho scritto poco fa me lo hanno confermato, le vogliono usare per andare anche in ufficio. L'ho sempre ritenuta un'auto fantastica, e questa sarebbe stata la versione estrema di una bella auto. Peccato.
Ritratto di Europaspa
3 aprile 2019 - 09:51
Chi vuole andare in ufficio si comprasse il suv. Quest’auto è per gli amanti della guida, per coloro a cui non frega nulla dei gingilli che tanto vanno di moda oggi. È come se lotus o ktm o catheram di mettessero a fare le versioni tranquille delle loro auto perché un infighettato coi risvoltini deve andare a lavoro. Sai quanto frega a loro di questa gente? Alfa se vuole fare auto per tutti i giorni può sempre fare una nuova gtv / brera o gt a 4 posti. La 4c è un altra cosa
Ritratto di Tikey92
3 aprile 2019 - 10:45
Come vedi ci sono punti differenti di visione. Io, ad esempio, il SUV non lo voglio nemmeno vedere. Hai citato tre nomi di aziende che non puntano ai numeri e che fanno auto di nicchia. Io sicuramente sono d'accordo con te, la 4C è un'altra cosa, ma poteva essere una super cosa.
Ritratto di Europaspa
3 aprile 2019 - 11:16
Doveva comperarla volkswagen quando era tempo. Quando ancora poteva avere credibilità. Anche se doveva fare delle alfa su base vag ma almeno c’era prodotto. Sicuramente avrebbero saputo personalizzarle come dovevano essere le alfa. O almeno è cio che si sperava. Ora non interessa più a nessuno. Forse a renault.. ma forse..
Ritratto di Tikey92
3 aprile 2019 - 11:24
Se VW avesse dovuto comprarla o meno non so dirti, di certo sono convinto che per risollevare il marchio l'ultima cosa che doveva fare era un'auto di nicchia. Tanti erano i preordini per avere la vettura ma altrettanti i preordini/ordini annullati per il tipo di macchina che si è rivelata (sempre riguardo la 4C).
Ritratto di christian perathoner
4 aprile 2019 - 21:12
tikey, ho fatto 1000 km in autostrada dal belgio ed ero distrutto. però gli altri 10.000 in 7 mesi gli ho fatti su statali prevalentemente di montagna e ti posso assicurare che era un divertimento continuo ogni giorno.
Ritratto di Giovanni Rana
3 aprile 2019 - 10:13
L'Alfa è come una moglie che ami tanto, ancora bellissima, attraente, seducente come quand'era giovane, che sai che una come lei non la troverai mai altrove, ma che poi all letto non di ca... a neanche. Anche colpa tua che l'hai ingannato con la tedesca quando lei stava male...
Ritratto di Europaspa
3 aprile 2019 - 11:14
Ahahah bell esempio :) E ma se mia moglie italiana non mi da stimoli è ovvio che vado altrove
Ritratto di palazzello
3 aprile 2019 - 10:15
Bella auto ma ha già venduto abbastanza bene, sull'usato il valore tiene abbastanza bene e meno di 50.000 euro non viene via. La versione quadrifoglio non è stata messa inn commercio perchè sicuramente gli esperti di FCA non ne hanno avuto gli elementi per dare l'ok. Poi che sia condivisibile o meno l'operato dgli esperti ci sta. E poi non è che tutti i modelli Alfa Romeo devono per forza avere la versione GTA o Quadrifoglio sennò si rischia il fallimento!! Evidentemente non era la macchina giusta per tirarne fuori questo tipo di versioni super sportive.
Pagine